Stampava in casa polizze auto false, arrestato 62enne di Molfetta (BA)

Molfetta Imc

Molfetta Imc

(Fonte: Corriere del Mezzogiorno Bari)

Era coinvolto anche in un giro di falsi incidenti stradali. Denunciate altre 17 persone

Aveva allestito in casa una stamperia di polizze assicurative false per auto: con questa accusa un uomo di 62 anni, G. F., è stato arrestato dalla Guardia di Finanza a Molfetta. Altre 17 persone, coinvolte nella falsificazione e anche in truffe legate a falsi incidenti stradali, sono state denunciate.

LE INDAGINI – Le indagini, coordinate dalla procura di Trani, sono state avviate nell’ottobre del 2013 in seguito alle denunce presentate da alcuni cittadini truffati che avevano pagato il premio assicurativo senza, però, risultare assicurati. I finanzieri sono quindi risaliti all’uomo che formalmente risulta essere un agente assicurativo, e nel corso di una perquisizione domiciliare, hanno sequestrato centinaia di contratti e tagliandi assicurativi falsi.

GLI INCIDENTI – I finanzieri hanno accertato che l’uomo, oltre a stipulare contratti assicurativi falsi, organizzava falsi incidenti stradali facendo ottenere illecitamente risarcimenti con la complicità anche di due medici ortopedici che sono stati denunciati. In totale, i finanzieri hanno ricostruito una decina di falsi sinistri, per una truffa accertata di almeno 120 mila euro. Tra le persone denunciate vi sono utilizzatori di polizze false e beneficiari di illegittimi risarcimenti.

Related posts

Top