Tag Archives: accordi

MOSSINO Jean Francois IMC

Mossino: Agenti e brokers tutelano il consumatore

Mossino: Agenti e brokers tutelano il consumatore

La Carta sul valore dell’Agente. I vari modelli di intermediazione nei Paesi europei. Consulenza e remunerazione. L’esperienza della trasparenza della remunerazione nei Paesi Nordici. Il recepimento della IDD “sia fatto con senso di responsabilità e buon senso” Nell’ambito della nostra rubrica “Road to IDD” incontriamo Jean François Mossino (nella foto), presidente della Commissione Agenti del

Fabrizio Viola (Foto ANSA / Matteo Bazzi) Imc

Cattolica, Vicenza prepara la contromossa

(di Katy Mandurino – Il Sole 24 Ore) Ieri l’esame al cda della banca dopo l’esercizio a sorpresa della put sulle joint venture assicurative da parte della compagnia. Viola al lavoro su una risposta «secca», ma in parallelo si cerca la transazione. Vicenza ha liquidato un 6% della compagnia, di cui il presidente Bedoni figura

Frédéric Lavenir (3) Imc

CNP Assurances, utile netto in crescita nel 2016

Il gruppo assicurativo francese chiude l’esercizio con l’utile netto in rialzo del 6,2% a 1,2 miliardi di Euro. Quasi inviariato il fatturato complessivo, sceso dello 0,2% a 31,5 miliardi. All’Assemblea generale degli azionisti del prossimo 13 aprile sarà proposta la distribuzione di un dividendo pari a 0,80 Euro per azione (in aumento rispetto agli 0,77

Lettera aperta (3) Imc

UnipolSai Roadshow 2017, i Gruppi Agenti: “Buone intenzioni ma risultati non definitivi”

Parte oggi il Roadshow della compagnia. Azioni ed obiettivi realizzati e futuri. Confronto costruttivo e sinergico ma malgrado le intenzioni i risultati non sono definitivi. Su alcune posizioni Azienda e Gruppi sono molto distanti. Nessuna intesa stabile raggiunta Parte oggi, giovedì 26 gennaio, il Roadshow 2017 di UnipolSai, che sottolinea in modo particolare “l’importanza di

Wilfried Verstraete (2) Imc

Wilfried Verstraete (Euler Hermes): «Il made in Italy? Rende di più»

(di Fabio Savelli – Corriere della Sera) «Con il No al referendum rischio di una generale sfiducia degli investitori esteri. Le più colpite potrebbero essere le banche, sotto capitalizzate e appesantite da una crescente quantità di crediti deteriorati» “Le nostre stime ci indicano per l’Italia una crescita dello 0,3 percento nel 2017 in caso di

Pramerica Life Logo HiRes

Pramerica cambia Ceo e snellisce la rete

(di Federica Pezzatti – Plus24) Intervista a Roberto Agnatica, Ceo e dg di Pramerica lLife Nuovo Ceo per Pramerica Life: Roberto Agnatica, 55 anni, è infatti il nuovo Chief Executive Officer e Direttore Generale della compagnia assicurativa posseduta al 100% dal colosso statunitense Prudential Financial, Inc. (PFI). Entrato a far parte di Pramerica nel 1990

Unipol Banca - Direzione Generale (3) Imc

Cimbri: «Per Unipol banca valutiamo un’aggregazione»

(di Alberto Grassani – Il Sole 24 Ore) Il consolidamento del settore bancario italiano, fra qualche contrattempo, sembra andare avanti. E il gruppo Unipol sta seguendo con attenzione questo processo per dare una nuova prospettiva di sviluppo alla controllata Unipol Banca (nella foto, la direzione generale). «Per la banca – ha detto ieri l’amministratore delegato

Cattolica Assicurazioni Imc

Fata Assicurazioni, deliberata la fusione in Cattolica

Avendo ricevuto le necessarie autorizzazioni dalle competenti Autorità, il CdA di Cattolica Assicurazioni ha deliberato nella giornata di oggi la fusione per incorporazione di Fata Assicurazioni Danni in Cattolica, dando seguito a quanto già comunicato al mercato lo scorso 5 aprile. La scelta – scrive il gruppo assicurativo veronese in una nota – “costituisce l’ultimo

Eurovita Assicurazioni (2) HP

Eurovita Assicurazioni, utile netto in crescita del 29% nel primo semestre 2016

Raccolta premi in flessione del 38% rispetto allo stesso periodo 2015 ma in linea con le previsioni societarie Eurovita Assicurazioni, piattaforma assicurativa Vita indipendente per le banche e la distribuzione finanziaria italiana, chiude il primo semestre 2016 con un utile netto di 11 milioni di Euro, in crescita del 29% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio

Welfare aziendale - Employee benefits Imc

Così il welfare aziendale genera economia e un indotto di servizi

(Fonte: Il Sole 24 Ore) Con la libera contrattabilità e la “monetizzazione” dei servizi introdotte dalla Legge di stabilità e i successivi decreti e circolari, il 2016 è stato l’anno di svolta per il welfare aziendale. Secondo i dati comunicati dal ministero del Lavoro lo scorso luglio, sono 2.290 gli accordi di produttività stipulati che

Top