Tag Archives: admiral group

Admiral HiRes

Gruppo Admiral, in crescita fatturato e numero clienti

Gruppo Admiral, in crescita fatturato e numero clienti

Lo sviluppo del gruppo assicurativo britannico in Europa (+11% per il fatturato e +14% per il numero di clienti) è guidata dalla controllata italiana online ConTe.it (+18% per il fatturato e +17% per numero clienti) Il Gruppo Admiral – specializzato in assicurazioni Auto, Casa e Viaggi – ha annunciato i risultati dell’esercizio 2018, nel quale si osservano

Maria Amelia Monti - Campagna ConTe Imc

ConTe.it torna in TV

Al via il nuovo blocco della campagna pubblicitaria – ancora una volta con Maria Amelia Monti come testimonial – del marchio italiano del Gruppo Admiral A partire da ieri, domenica 16 settembre, ConTe.it, il marchio italiano di assicurazioni online del gruppo internazionale Admiral, è tornato sulle principali emittenti televisive il nuovo blocco della campagna pubblicitaria

Dipendenti - Soddisfazione - Engagement Imc

Forum annuale Guidewire, focus sul coinvolgimento efficace per le compagnie Danni

Secondo l’azienda operante nel campo del software per le compagnie dei rami Danni, la capacità di generare engagement determinerà il successo all’interno del settore. La necessità di coinvolgere clienti, agenti e dipendenti preannuncia la nuova era della tecnologia delle assicurazioni del rami Danni Guidewire Software, azienda operante su scala globale nell’ambito dei prodotti software per

conte-it-2

ConTe.it sceglie la piattaforma di Guidewire per le operazioni Core

La compagnia, controllata italiana di Admiral Group, sceglie le soluzioni del fornitore software per le imprese dei rami Danni “per una maggiore velocità di commercializzazione e un miglior servizio alla clientela” ConTe.it – compagnia assicurativa attiva nelle assicurazioni del comparto Motor e controllata italiana di Admiral Group – ha scelto i sistemi core di Guidewire

Serie B ConTe.it Imc

Calcio, accordo di partnership tra ConTe.it e Lega B

L’intesa, su base triennale, avrà tra gli elementi principali la titolazione del Campionato di calcio cadetto 2015/16: Serie B ConTe.it In occasione della presentazione dei calendari della stagione 2015/2016, la Lega B e ConTe.it, parte del gruppo assicurativo Admiral, leader nel Regno Unito nel comparto online, hanno annunciato un accordo di partnership che avrà come

Google Imc

Stati Uniti, Google si lancia nella vendita di assicurazioni auto

(Fonte: La Repubblica) Il motore di ricerca ha ottenuto la licenza per vendere Rc auto in 26 Stati degli Usa, a nome di sei gruppi assicurativi. Per la stampa americana sarebbe anche pronta a lavorare con il portale del gruppo assicurativo britannico Admiral Group. I dubbi della Autorità e della concorrenza Google vuole lanciarsi nel

Milena Mondini primo piano Imc

MONDINI (CONTE.IT): «ECCO PERCHE’ ABBIAMO SIGLATO L’ACCORDO CON IL COMUNE DI NAPOLI»

Parla il direttore generale della compagnia, l’unica in Italia, che ha accettato di combattere la guerra contro il caro tariffe Rc auto e le frodi. In una città “difficile” sotto questo punto di vista come Napoli. ConTe.it, nuovo brand della società Eui Limited, appartenente al gruppo Admiral (terzo operatore in Gran Bretagna nel settore delle

Marco Esposito Imc

COMUNE DI NAPOLI: GUERRA ALLE FRODI E TARIFFE RC AUTO CONTENUTE

Marco Esposito, assessore al lavoro, sviluppo, attività produttive e commercio spiega a Intermedia Channel l’iniziativa Rc Napoli Virtuosa.    Contenere l’aumento delle tariffe Rc auto e contrastare il fenomeno delle frodi. La battaglia parte da Napoli e fa già discutere. Anche gli stessi attori del mercato assicurativo: compagnie e intermediari. La giunta guidata dal sindaco di

Bandiera Unione Europea

RC auto differenziata per nazionalità, Commissione Ue: è discriminatoria

La pratica è seguita da diverse compagnie: applicano tariffe differenziate per nazionalità alle polizze assicurative RC auto, che dunque diventano più care per cittadini comunitari ed extracomunitari considerati più “rischiosi”. Ma la Commissione europea dice no: si tratta di un comportamento discriminatorio, contrario al diritto dell’Unione. La risposta a un esposto dell’Asgi (Associazione per gli

Top