Tag Archives: Agenti Assicurativi

Voci dalla Rete - Voce degli intermediari Imc

Voci dalla Rete: Agente che lasci, fallimento che trovi

Voci dalla Rete: Agente che lasci, fallimento che trovi

Rilanciamo anche su Intermedia Channel il contributo a cura di Carlo Colombo, consigliere UEA, che intende effettuare un breve excursus “tra i tanti flop del mercato assicurativo allorquando si è inteso innovare disintermediando il processo di acquisto delle polizze” Agente che lasci, fallimento che trovi – di Carlo Colombo, consigliere UEA Ma è possibile che

Roberto Salvi (4) Imc

Roberto Salvi (GAAT) critico sull’accordo dati GAGI-Generali

(di Enrico Levaggi – Iotiassicuro.it) “Sono sicuro che anche questo accordo, unitamente a quello già siglato recentemente sul Fondo Pensione Agenti e ai precedenti importanti accordi integrativi siglati negli anni scorsi, rimarrà nella storia del Gruppo agenti Generali Italia e potrà essere un punto di riferimento anche per altri gruppi agenti del mercato”. Pochi giorni

Andrea Bullo Imc

Bullo: Il pragmatismo genera ricchezza condivisa

Valutazioni tecniche e di opportunità dal consulente del GA-GI sul Protocollo d’Intesa dati con Generali Italia. Il percorso verso un Accordo più dettagliato e tecnico. Investimenti e qualità della relazione. L’agente deve partecipare a qualsiasi arricchimento del patrimonio della Compagnia Dopo la sigla del protocollo d’intesa tra il Gruppo Agenti Generali Italia (GA-GI) e la

Rc auto - Traffico (4) Imc

Facile, Segugio, 6sicuro & co.: Per i “comparatori” sull’Rc auto mercato potenziale da 13 miliardi

(di Andrea Frollà – Repubblica Affari & Finanza) Tanto è la spesa annua degli italiani per le polizze sui veicoli. I siti offrono una vetrina alle compagnie ma solo quelle minori pagano una quota sui contratti stipulati. Il numero di operatori è decollato dopo gli interventi delle autorità di settore che hanno imposto più trasparenza

Agenti - Futuro - Prospettive (Immagine Jack Moreh - Freerange Stock) Imc

Le agenzie resistono a portali e app, la svolta sarà la “guida autonoma”

(di Andrea Frollà – Repubblica Affari & Finanza) In questa fase i diversi canali di vendita del prodotto assicurativo si sono integrati ma la rivoluzione tecnologica imposta dal digitale non si ferma e con l’internet delle cose e le self driving car il comparto potrebbe assistere ad un mutamento radicale. Intanto si pensa ai contratti

Vigilanza Imc

Rc Auto e comparatori: Le mosse di Ivass e Antitrust, quando la vigilanza funziona

(di Andrea Frollà – Repubblica Affari & Finanza) Una serie di misure imposte ha conferito al settore più trasparenza e minori incertezze per gli utenti e il risultato è che negli ultimi due anni il livello dei reclami e dei contenziosi è crollato Come ogni nuovo fenomeno del web che di rispetti, anche il business

GA-GI e Generali Italia - Sottoscrizione protocollo contitolarità clienti Imc

Gruppo Agenti Generali Italia, al via la contitolarità dei dati dei clienti

Il presidente Cirasola: “Questo accordo innovativo potrà essere un punto di riferimento per altri Gruppi Agenti” Importante accordo per il Gruppo Agenti Generali Italia (GA-GI), che ha ottenuto dalla compagnia la contitolarità dei dati personali dei clienti. La firma del protocollo è avvenuta nella giornata di ieri (mercoledì 14 giugno) a Roma, presso gli uffici

CESIA

Resoconto dalla presentazione dell’Annual Report CESIA – Roma, 30 maggio

Nella giornata del 30 maggio scorso a Roma, nella cornice di Casina Valadier, è stato presentato l’Annual Report 2016 del CESIA, Centro Studi sull’Intermediazione Assicurativa dedicato alla RC degli intermediari, promosso dalla compagnia CGPA Europe, in cui sono stati evidenziati i temi che sono stati oggetto di studio ed approfondimento nel corso dell’anno passato. Come

flussi-statistiche-raccolta-imc

Nuova produzione Vita, flessione a doppia cifra ad aprile 2017

Calo del 21% (rispetto ad aprile 2016) a 7,35 miliardi di Euro per i volumi della nuova produzione Vita, zavorrati dalla netta flessione registrata nel ramo I (-32% a 3,81 miliardi). Da inizio anno si osserva una diminuzione complessiva del 15,3% a 33,57 miliardi Secondo quanto rilevato dall’ANIA sulla base dei dati raccolti dalla totalità

Statistiche - Raccolta premi Imc

Rami Danni, raccolta premi stabile dopo il primo trimestre 2017

Dopo i primi tre mesi del 2017 i premi totali (imprese italiane e rappresentanze) del portafoglio diretto italiano sono stati pari a 8,9 miliardi. Si tratta della prima rilevazione con indicatori stabili dopo diciannove trimestri consecutivi con variazioni tendenziali negative. Il settore Auto continua a mostrare una contrazione, sebbene più contenuta rispetto al passato (-2%

Top