Tag Archives: agenzia delle entrate

Polizze dormienti - Sveglia Imc

IVASS, a fine maggio 2018 “risvegliate” polizze per 3,5 miliardi di Euro

IVASS, a fine maggio 2018 “risvegliate” polizze per 3,5 miliardi di Euro

Nuovo aggiornamento IVASS dell’indagine sul fenomeno delle polizze Vita dormienti, lanciata a febbraio dello scorso anno. Le prime indicazioni dell’indagine, ad agosto 2017, avevano fatto emergere un esteso fenomeno di polizze potenzialmente “dormienti”; erano infatti circa quattro milioni le polizze Vita (scadute negli ultimi cinque anni) per le quali le imprese non disponevano degli elementi

Polizze dormienti (3) Imc

Polizze dormienti, nuova iniziativa dell’IVASS a tutela dei consumatori

Grazie alla collaborazione dell’Agenzia delle Entrate, l’IVASS potrà effettuare l’incrocio tra i codici fiscali degli assicurati delle polizze vita “dormienti” con l’Anagrafe Tributaria, al solo fine di verificare l’eventuale decesso degli assicurati e la relativa data. Ciò a seguito dell’indagine sulle polizze dormienti svolta nel 2017 da parte dell’Istituto. L’IVASS restituirà i dati “incrociati” alle imprese

Polizze dormienti (3) Imc

Polizze Vita dormienti, lettera al mercato IVASS con ulteriori richieste dati alle imprese

L’Istituto chiede alle compagnie i codici fiscali degli assicurati per verificare i decessi con l’Agenzia delle Entrate e collegarli eventualmente alle polizze Vita dormienti A seguito dell’indagine sulle polizze Vita dormienti – “e in attesa della auspicata modifica legislativa” che consenta alle imprese di assicurazione di accedere alla istituenda ANPR (Anagrafe Nazionale Popolazione Residente) – l’IVASS

Salvadanaio - Risparmio - Previdenza Imc

Helvetia Vita lancia il piano di risparmio individuale HELVETIA PIR.IT

Helvetia Vita, compagnia del Gruppo Helvetia Italia, ha lanciato sul mercato HELVETIA PIR.IT, nuovo prodotto riservato esclusivamente alla costituzione di un piano individuale di risparmio a lungo termine. Come noto, la Legge di Stabilità 2017 ha previsto l’esenzione ai fini IRPEF per i rendimenti derivanti dai piani di risparmio di lungo termine (i cosiddetti PIR),

credit-suisse-2-imc

La Finanza chiede al fisco svizzero i nomi di 10mila clienti italiani di Credit Suisse

(Fonte: La Stampa) Le polizze assicurative secondo l’accusa sarebbero state soltanto un escamotage per consentire a clienti di portare denaro oltre il confine e nasconderlo all’erario La Guardia di Finanza ha chiesto alle autorità fiscali svizzere gli elenchi relativi ai beneficiari italiani delle polizze assicurative del Credit Suisse, al centro di una indagine per frode

Eurovita Assicurazioni (2) HP

Piani individuali di risparmio, Eurovita lancia il “SuperPir”

La compagnia specializzata nella bancassicurazione Vita offrirà una soluzione con la possibilità di scelta tra tre profili “capaci di adattarsi alle diverse esigenze della clientela” Eurovita Assicurazioni, compagnia specializzata nella bancassicurazione Vita, ha annunciato il lancio del proprio Piano Individuale di Risparmio (PIR). Il nuovo prodotto si chiama Eurovita SuperPir ed è stato creato per

Salvadanaio - Risparmio - Previdenza Imc

Risparmio a lungo termine e agevolazioni fiscali, l’alternativa della previdenza complementare

(di Stefano Sirocchi – Quotidiano del Fisco) In luogo dei Pir e sempre nell’ottica del risparmio a lungo termine e della fruizione di agevolazioni fiscali, si può scegliere di aderire alla previdenza complementare. I lavoratori dipendenti possono aderire – la scelta è libera – ai fondi pensione negoziali (anche detti fondi “chiusi”), ai fondi aperti

Maria Bianca Farina (2) Imc

Assicurazioni in pressing sui pir

(di Anna Messia – Milano Finanza) Le compagnie vorrebbero investire fino al 30% dei piani nelle gestioni separate. Una lettura restrittiva della norma fissa al 10% la soglia massima ma per le imprese aumentare il limite consentirebbe di creare investimenti meno rischiosi. Attesa a giorni la decisione del Tesoro Le assicurazioni vogliono aumentare la presa

avvocati-giurisprudenza-normativa-imc

Flat tax, l’imposta sostitutiva grava sulle polizze vita delle compagnie straniere

(di Paolo Ludovici – Quotidiano del Fisco) La circolare del 23 maggio 2017, n. 17/E a commento del regime agevolativo previsto dall’articolo 24-bis Tuir per le persone fisiche che trasferiscono la residenza in Italia dedica limitata attenzione alle conseguenze che l’esercizio dell’opzione per tale regime può avere sull’operatività degli intermediari finanziari italiani. In termini generali,

Fabio Carniol (Foto Fiorenzo Galbiati) Imc

«Assicurazioni Vita pronte alla stagione dei Pir»

(di Lino Terlizzzi – Il Sole 24 Ore) Fabio Carniol, amministratore delegato di Helvetia Vita e Chiara Assicurazioni, spiega la strategia di crescita nei piani individuali di risparmio Il gruppo assicurativo svizzero Helvetia guarda all’Italia e si muove lungo le linee di sviluppo del mercato nella Penisola. Helvetia è un gruppo con un volume d’affari

Top