Tag Archives: agenzie rating

Fitch - Palazzo

Generali, Fitch conferma rating A- e outlook stabile

Generali, Fitch conferma rating A- e outlook stabile

A seguito del recente downgrade da parte di Fitch del rating sovrano dell’Italia a ‘BBB’ da ‘BBB+’, con outlook stabile, l’agenzia di rating ha comunicato di aver confermato il rating IFS di Generali e delle sue società ad A- con outlook stabile. Nella nota emessa nella giornata di ieri (e nella quale, inoltre, l’agenzia informa

Fitch - Palazzo

Alert di Fitch sulle assicurazioni vita italiane

(Fonte: Milano Finanza) L’agenzia di rating ha abbassato da stabile a negativo l’outlook per il ramo vita delle assicurazioni italiane, a causa dell’allargamento dello spread dei titoli di Stato, che potrebbe indebolirne la patrimonializzazione. Il debito italiano rappresenta circa la metà degli investimenti dei gruppi assicurativi italiani Alert di Fitch sulle assicurazioni vita italiane. L’agenzia

Moody's Imc

Generali, Moody’s conferma rating Baa1 e outlook stabile

Rating confermati anche per Allianz Italia e UnipolSai, per le quali però l’outlook è stato portato da stabile a negativo a causa della diretta esposizione al rischio sovrano italiano Lo scorso 9 dicembre Moody’s ha comunicato di aver confermato il rating IFS di Assicurazioni Generali a Baa1. Moody’s ha contestualmente confermato il rating degli strumenti

Unipol Banca - Direzione Generale (3) Imc

Unipol Banca, Dagong vede una crescita della profittabilità

(di Laura Galvagni – Il Sole 24 Ore) A un anno esatto dall’assegnazione del primo rating, Dagong Europe torna a occuparsi del Gruppo Unipol. L’agenzia ha emesso una nuova nota dove conferma i giudizi «BBB+» per UnipolSai e «BBB-» per Unipol Gruppo e dove mantiene un outlook stabile anche per l’intero 2017. Per Dagong Europe

Commissione Europea - Ingresso Palazzo Berlaymont Imc

Slittano al 2018 le norme Priips

(di Alberto Grassani – Il Sole 24 Ore) La Commissione rinvia le regole che penalizzavano le assicurazioni del Sud Europa Come richiesto delle autorità di vigilanza, dal mondo delle assicurazioni e, soprattutto, dalle compagnie del Sud Europa, la Commissione europea ha rinviato ieri di un anno l’entrata in vigore delle nuove regole sui prodotti d’investimento

Generali - Insegna Imc

Generali, rating confermati da AM Best e Fitch

Le agenzia di rating AM Best e Fitch hanno confermato lo scorso 28 ottobre i rating assegnati a Generali. Per quanto riguarda AM Best, è stato mantenuto ad A (Excellent) il rating FSR di Assicurazioni Generali e contestualmente confermato il rating degli strumenti di debito emessi o garantiti dal Gruppo. L’outlook è stabile. AM Best

Unipol - Sede Gruppo Imc

Il mercato crede a Unipol-UnipolSai

(di Laura Galvagni – Il Sole 24 Ore) Il titolo del gruppo è balzato di oltre il 5% sulla scia di una possibile aggregazione. La casa madre ha investito 107 milioni sulla controllata. Gli operatori scommettono su un asse con Bper per Unipol Banca Il titolo Unipol ha chiuso le contrattazioni di ieri in rialzo

Standard & Poor's (2) Imc

Unipol verso l’addio a S&P: «Rating troppo rigidi e illogici»

(di Giusy Franzese – Il Messaggero) Il gruppo contesta soprattutto il collegamento automatico tra giudizio sul Paese e voto sulla Società Per l’agenzia di rating Standard & Poor’s l’Italia diventa un paese sempre meno ospitale. Non ci sono solo i magistrati di Trani convinti della teoria del complotto dietro i ripetuti declassamenti del nostro Paese

Fitch Ratings - Sede Imc

Fitch, rating e outlook stabili per mercato assicurativo italiano

(Fonte: Borsa Italiana / Il Sole 24 Ore Radiocor – #2) L’agenzia prevede una buona performance per Solvency II. Nel danni, utili 2016 ok ma sotto 2015. Vita in crescita Fitch mantiene stabili il rating e l’outlook del mercato assicurativo italiano, per cui prevede anche una buona performance ai fini di Solvency II, per quanto sullo

Generali HiRes HP

Generali, collocata con successo emissione obbligazionaria subordinata per 1,25 miliardi di Euro

Domanda di circa 4 volte superiore l’ammontare emesso, 89% collocato presso investitori internazionali Generali ha lanciato nella giornata di ieri un’emissione obbligazionaria subordinata 32NC12 per un importo complessivo di 1,25 miliardi di Euro, rivolta ad investitori istituzionali, che ha ricevuto una domanda da circa 400 investitori per un totale di quasi 5 miliardi, 4 volte

Top