Tag Archives: alberto brambilla

Welfare - Terzo settore - Condivisione Imc

La metà degli italiani senza reddito, sempre più difficile finanziare il Welfare State

La metà degli italiani senza reddito, sempre più difficile finanziare il Welfare State

Presentato ieri mattina, nel corso del convegno “Equità fiscale. L’analisi delle dichiarazioni IRPEF e il difficile finanziamento del welfare italiano” (organizzato da CIDA Lombardia), l’Approfondimento sulle dichiarazioni dei redditi ai fini Irpef 2015 curato dal Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali: l’11,97% dei contribuenti paga il 53,7% di tutta l’Irpef. Solo 30,9 milioni di italiani,

Alberto Brambilla (Foto GNP 2016) Imc

Brambilla: Gli sgravi contributivi hanno rallentato lo sviluppo del Paese

(Fonte: ItaliaOggi Sette) Parla il presidente del Centro studi Itinerari Previdenziali L’insufficiente livello di sviluppo di alcune aree del Paese, in particolare delle otto regioni meridionali, è stato spesso compensato da politiche assistenziali che hanno però avuto l’effetto opposto di rallentarne ulteriormente la crescita. Ne è convinto Alberto Brambilla (nella foto, di GNP 2016), presidente

75 Imc

Pensioni, lo spettro dei 75

(di Paola Valentini – Milano Finanza) Chi guadagna poco rischia di lavorare ben oltre i 70 anni di età. Cioè fino a otto anni in più rispetto a chi ha un reddito alto. Che però, a sua volta, difficilmente può anticipare. Ecco perché è necessaria una riforma di tutto il sistema contributivo Vent’anni di Purgatorio,

Corte Costituzionale - Palazzo della Consulta (2) Imc

Pensioni, legittimo il contributo di solidarietà. Il (duro) commento di Itinerari Previdenziali

La Corte Costituzionale (nella foto, il Palazzo della Consulta) ha dichiarato legittimo il contributo di solidarietà sulle cosiddette “pensioni d’oro” introdotto dal Governo Letta con la legge Finanziaria 2014 (legge n.147/2013) per il triennio 2014-2016. La Consulta ha respinto le varie questioni di costituzionalità relative al contributo sulle pensioni di importo elevato, “escludendone la natura

Alberto Brambilla (Foto GNP 2016) Imc

«Allargate il welfare alle piccole imprese»

(di Maurizio Carucci – Avvenire) Per Alberto Brambilla, di Itinerari Previdenziali, occorre fare uno sforzo per liberare il potenziale delle misure di sostegno ai dipendenti, che fanno tiene anche alle aziende e allo Stato «Il welfare può costituire un motore per l’economia a condizione che si uniscano gli sforzi in un “welfare mix” che veda

GNP2014 HiRes

Al via GNP 2016. Pensioni e lavoro, giovani e anziani: il patto tra generazioni è possibile

Pensioni e lavoro, giovani e anziani: il patto tra generazioni è possibile. Con questo auspicio, rafforzato da tre proposte concrete, si è aperta questa mattina a Napoli la VI edizione della Giornata Nazionale della Previdenza e del Lavoro: in Piazza Plebiscito è stato allestito un vero e proprio “edificio della previdenza” volto ad accogliere oltre

Calcolo - Previdenza Imc

Pensione, sei mattoni per costruire una rendita di scorta senza aspettare

(di Roberto E. Bagnoli e Andrea Carbone – Corriere Economia) La Busta arancione sta arrivando nelle case. Tutto quello che si può fare per «rimpolpare» l’assegno Inps, a partire da oggi. Dallo scorrere degli anni al possibile aiuto delle aziende Una Busta arancione e sei carte da giocare per evitare di vivere un futuro a

Assicurazioni - Investimenti - Professionisti - Venture Capital (2) Imc

Casse professionali, patrimonio da 75 miliardi

(di Federica Micardi – Quotidiano del Lavoro) Il punto sul sistema previdenziale privato nel convegno «In Previdenza» a Roma. Guffanti (Cnpadc): «Oggi la situazione è migliore di 20 anni fa» Tutte le Casse di previdenza dei professionisti oggi stanno molto meglio di vent’anni fa, quando vennero privatizzate. Lo ha detto ieri il presidente della Cassa

Coppie di fatto Imc

Coppie di fatto, i consigli di GNP per navigare sicuri al di fuori del matrimonio

In Italia sono ormai diversi gli uomini e le donne che, specialmente tra i più giovani, decidono di non riconoscere legalmente il proprio impegno pur vivendo a tutti gli effetti come una coppia sposata. In termini burocratici, sono persone unite da “legami affettivi di coppia e di reciproca assistenza morale e materiale, non vincolate da

Fondi pensione (3)

L’importanza del fondo pensione

(di Carlotta Scozzari – Il Messaggero) Secondo Itinerari Previdenziali, basterebbe versare il 3,5% dello stipendo lordo oggi per ottenere il 10% in più domani. Covip ha censito per la previdenza complementare 7,3 milioni di adesioni a fine 2015, in crescita del 13,4% Guardare agli anni della pensione è oggi più importante che mai. E questo perché

Top