Tag Archives: aliquota contributiva

Assicurazioni - Investimenti - Professionisti - Venture Capital (2) Imc

Più welfare integrato per sostenere i professionisti

Più welfare integrato per sostenere i professionisti

(di Matteo Prioschi – Quotidiano del Lavoro) Alle Casse di previdenza deve essere consentito di destinare una quota maggiore di entrate a interventi non pensionistici Ben venga la possibilità di dedurre le spese sostenute per la formazione, ma i professionisti chiedono che il “Jobs act degli autonomi” sia l’occasione per ampliare le prestazioni di welfare

Lavoratori autonomi - Contributi Imc

Previdenza e autonomi, la pensione si gonfia con la rivoluzione del 5%

(di Isidoro Trovato – Corriere Economia) La svolta che interessa le casse private. Anche la quota di contributo a carico del cliente servirà per aumentare la somma accantonata L’attesa è finita. E le Casse di previdenza private che si basano sul metodo contributivo puro tirano un sospiro di sollievo. Dai ministeri competenti è arrivato il

Lavoratori autonomi - Contributi Imc

Batosta sulla Gestione separata Inps

(di Daniele Cirioli – ItaliaOggi Sette) L’aliquota contributiva è salita dell’1%. Sotto i 15.576 euro si rischiano accrediti inferiori. Solo i senza cassa l’hanno spuntata ancora sull’Inps Compenso mensile di almeno 1.298 euro per avere un mese di contributi utili alla pensione per gli iscritti alla Gestione separata Inps. Oppure versamento minimo di 4.940,71 euro

Lavoratori autonomi - Contributi Imc

Sempre più costosa la pensione dei lavoratori autonomi

(di Leonardo Comegna – ItaliaOggi) Sempre più costosa la pensione dei lavoratori autonomi. Per quanto riguarda gli aumenti dell’aliquote contributive per il 2016, si salveranno i soli titolari di partita Iva iscritti alla Gestione separata Inps (i free lance), per i quali la bozza della legge di stabilità, da approvare entro fine anno, prevede un

Cultura assicurativa - Intermediari Imc

Ecco il welfare possibile per i nuovi professionisti

(Autore: Francesco Riccardi – Avvenire) Le richieste delle Partite Iva: meno contributi, malattia lunga pagata e un fondo solidale. Il governo studia una legge Un’imposizione fiscale meno punitiva, un trattamento malattia più lungo e consistente, una pensione che sia tale, un regime di compensi minimi e, possibilmente, una sorta di sussidio di disoccupazione per sopravvivere

Tassazione separata Imc

Definito il massimale della gestione separata Inps

(Autore: Fabio Venanzi – Il Sole 24 Ore) Contributi fino a 100.324 euro Aumento delle aliquote per gli iscritti alla Gestione separata Inps titolari di partita Iva. Quest’anno la legge di stabilità non ha previsto l’agevolazione introdotta lo scorso anno al fine di non gravare eccessivamente su una categoria ritenuta poco tutelata. Pertanto i liberi

Pensionata Imc

Opzione donna alla stretta finale

Meglio un assegno più magro oggi che una pensione più ricca domani, ma la via d’uscita sta per giungere al traguardo. È la scelta fatta da oltre 17mila lavoratrici che dal 2009 a oggi hanno scelto la cosiddetta opzione donna: la possibilità, cioè, di andare in pensione con almeno 57 anni di età e 35

Autonomi, pensione più costosa

L’Inps attua gli aumenti previsti dal decreto Salva Italia. Per artigiani e commercianti contributi verso il 24%. Primo appuntamento il 16 maggio È fissato per il 16 maggio il primo appuntamento degli artigiani e commercianti con la contribuzione Inps 2014. Lo ricorda lo stesso ente di previdenza con la circolare n. 19/2014, dove peraltro si

Co.co.pro., previdenza più cara

L’aliquota sale al 28,72%. Cresce anche l’importo minimo di contributi da versare L’aumento dei contributi complica la pensione dei co.co.pro.. L’incremento dell’1% dell’aliquota contributiva (che sale a 28,72%) della gestione separata Inps scattato a Capodanno, infatti, eleva pure l’importo minimo di contributi che occorre versare all’Inps per avere l’accredito di un anno di contributi utili

Top