Tag Archives: anticipo pensionistico

Calcolo - Previdenza Imc

Novità previdenziali 2018, aperte le iscrizioni al seminario Progetica del 26 marzo

Novità previdenziali 2018, aperte le iscrizioni al seminario Progetica del 26 marzo

È in programma il prossimo 26 marzo a Milano la prima edizione del seminario “Andare in pensione prima? Si può! APE, RITA e tutte le novità 2018”, organizzato da Progetica – con la collaborazione di Pensioni&Lavoro, portale di informazione online gestito da Itinerari Previdenziali – e rivolto “a tutti gli operatori che devono aiutare i propri utenti a

Online - Computer Imc

Itinerari Previdenziali e Progetica, online il simulatore che verifica l’accesso all’APE volontaria

Lo strumento nasce dalla collaborazione tra Pensioni&Lavoro – portale divulgativo di Itinerari Previdenziali – e la società di consulenza, consentendo di scoprire se sia possibile usufruire dell’anticipo pensionistico e di simulare i possibili effetti economici dell’uscita anticipata dal lavoro, confrontando l’importo della futura rata pensionistica, con o in assenza di ricorso all’APE volontaria Come funziona l’APE

Pensioni (3) Imc

Via libera all’Ape volontario, ma mancano le intese con ABI e ANIA

(Fonte: Iomiassicuro.it) Con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale del previsto Decreto della Presidenza del Consiglio dei ministri (in vigore dal 18 ottobre), si avvia la fase finale che porterà all’operatività dell’anticipo pensionistico volontario. Il decreto, per quanto atteso, non consente però il definitivo decollo della misura contenuta nella Legge di Bilancio 2017. Infatti, mancano ancora le convenzioni con il settore

Pensioni (3) Imc

L’Ape volontaria non spicca il volo

(Fonte: Iomiassicuro.it) Nonostante la sua leggerezza (tipica dell’omonimo insetto), l’Ape volontaria non decolla. Come per l’Ape “sociale” – e cioè l’indennità di natura assistenziale a carico dello Stato erogata dall’Inps a soggetti in stato di bisogno – anche per quella volontaria occorre infatti un decreto attuativo emanato della presidenza del Consiglio dei ministri. La versione del

Previdenza - Pensione Imc

La Rita non è per tutti

(di Carlo Giuro – Milano Finanza) In attesa dei decreti attuativi dell’Ape la Covip ha chiarito le caratteristiche della Rendita integrativa temporanea anticipata (Rita) che, in parallelo all’Anticipo pensionistico (Ape), ha natura sperimentale (dall’1 maggio 2017 al 31 dicembre 2018). Per chiedere la Rita i soggetti interessati dovranno prima ottenere dall’Inps la certificazione dei requisiti

COVIP (3)

La Rita non sarà a costo zero

(di Daniele Cirioli – ItaliaOggi) Nota Covip sulla misura gemella dell’Ape in vigore dal 1° maggio 2017 a tutto il 2018. Su chi chiede la rendita anticipata i costi d’erogazione La Rita non sarà gratis. Chi richiederà la «rendita integrativa temporanea anticipata» (gemella dell’Ape), infatti, dovrà pagare al fondo pensione il costo d’erogazione. Lo stabilisce

Assicurazioni - Domande - FAQ (4) Imc

Come muoversi tra pensione anticipata (Ape) e rendita integrativa (Rita)

(di Federica Pezzatti – Plus24) Il finanziamento che attiva l’anticipo pensionistico è oneroso Meglio la rendita integrativa temporanea Arriva una prima indicazione del tasso d’interesse massimo applicabile a chi accede all’anticipo pensionistico volontario (Ape). Il Tan (tasso effettivo nominale) dovrebbe essere intorno al 2,75%. Un valore che risulta un po’ più alto rispetto a quello

Pensioni (3) Imc

Ecco tutte le strade per l’anticipo della pensione

(di Francesca Barbieri – Il Sole 24 Ore) Governo e sindacati si incontrano oggi per i decreti attuativi delle misure arrivate con la manovra 2017. Dal cumulo ai riscatti le alternative per lasciare il lavoro Poco più di un mese alla partenza dell’Ape: il debutto della sperimentazione dell’anticipo sulla pensione è fissato al 1° maggio, anche

75 Imc

Pensioni, lo spettro dei 75

(di Paola Valentini – Milano Finanza) Chi guadagna poco rischia di lavorare ben oltre i 70 anni di età. Cioè fino a otto anni in più rispetto a chi ha un reddito alto. Che però, a sua volta, difficilmente può anticipare. Ecco perché è necessaria una riforma di tutto il sistema contributivo Vent’anni di Purgatorio,

Risparmio - Salvadanaio (5) Imc

Bisogna attrezzarsi per costruire una rendita che duri 30 anni

(di Carlo Giuro – Milano Finanza) Il presidente dell’Inps Tito Boeri ha recentemente sottolineato il valore dell’informazione previdenziale a beneficio dei cittadini. Le scelte da assumere sono particolarmente delicate con riferimento al nuovo strumento dell’Anticipo pensionistico (Ape), in vigore dal prossimo maggio, che mitiga i rigidi paletti per il pensionamento in vigore dopo la riforma

Top