Tag Archives: ape sociale

Online - Computer Imc

Itinerari Previdenziali e Progetica, online il simulatore che verifica l’accesso all’APE volontaria

Itinerari Previdenziali e Progetica, online il simulatore che verifica l’accesso all’APE volontaria

Lo strumento nasce dalla collaborazione tra Pensioni&Lavoro – portale divulgativo di Itinerari Previdenziali – e la società di consulenza, consentendo di scoprire se sia possibile usufruire dell’anticipo pensionistico e di simulare i possibili effetti economici dell’uscita anticipata dal lavoro, confrontando l’importo della futura rata pensionistica, con o in assenza di ricorso all’APE volontaria Come funziona l’APE

Pensioni (3) Imc

Via libera all’Ape volontario, ma mancano le intese con ABI e ANIA

(Fonte: Iomiassicuro.it) Con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale del previsto Decreto della Presidenza del Consiglio dei ministri (in vigore dal 18 ottobre), si avvia la fase finale che porterà all’operatività dell’anticipo pensionistico volontario. Il decreto, per quanto atteso, non consente però il definitivo decollo della misura contenuta nella Legge di Bilancio 2017. Infatti, mancano ancora le convenzioni con il settore

Pensioni (3) Imc

L’Ape volontaria non spicca il volo

(Fonte: Iomiassicuro.it) Nonostante la sua leggerezza (tipica dell’omonimo insetto), l’Ape volontaria non decolla. Come per l’Ape “sociale” – e cioè l’indennità di natura assistenziale a carico dello Stato erogata dall’Inps a soggetti in stato di bisogno – anche per quella volontaria occorre infatti un decreto attuativo emanato della presidenza del Consiglio dei ministri. La versione del

Assicurazioni - Domande - FAQ (4) Imc

Come muoversi tra pensione anticipata (Ape) e rendita integrativa (Rita)

(di Federica Pezzatti – Plus24) Il finanziamento che attiva l’anticipo pensionistico è oneroso Meglio la rendita integrativa temporanea Arriva una prima indicazione del tasso d’interesse massimo applicabile a chi accede all’anticipo pensionistico volontario (Ape). Il Tan (tasso effettivo nominale) dovrebbe essere intorno al 2,75%. Un valore che risulta un po’ più alto rispetto a quello

Tito Boeri (3) Imc

Previdenza e debito, l’attacco di Boeri

(di Mauro Pizzin – Quotidiano del Lavoro) Il presidente Inps: cresce il debito implicito, oneri sulle generazioni future. Il governo: forti elementi di equità «La manovra pensionistica contenuta nella legge di bilancio 2017 scarica gli oneri sulle generazioni future. E se si dice che il debito implicito è qualcosa che non ha valore allora si

Pensioni (3) Imc

Pensioni, alla prova delle riforme

(di Carlo Giuro – Milano Finanza) Dall’Ape alla disciplina sull’adesione ai fondi, nel 2016 sono stati varati importanti interventi per la previdenza pubblica e integrativa che hanno effetto nel 2017. In attesa di un riordino strutturale del sistema Nel 2017 debutta una serie di significative novità in campo previdenziale che derivano da decisioni e provvedimenti

Top