Tag Archives: appropriazione indebita

Parma - Piazza Garibaldi (Foto Comune di Parma) Imc

Parma: Agente di assicurazioni intasca i soldi delle polizze, condannata

Parma: Agente di assicurazioni intasca i soldi delle polizze, condannata

(di Maria Chiara Perri – la Repubblica Parma) Appropriazione indebita per 300mila euro da parte di una professionista parmigiana che non versava quanto dovuto alle compagnie assicurative. A processo anche per una truffa ai clienti Chiedeva ai clienti di versare i premi delle polizze su un conto corrente a lei riconducibile, poi non trasferiva quanto

Sentenze tribunali Imc

La lite da 2 miliardi e l’arbitro ricusato. Ora si astiene anche il giudice di Torre Annunziata

(di Luigi Ferrarella – Corriere della Sera) Altri due colpi di scena nella guerra tra l’assicurazione Usa AmTrust e l’ex suo broker campano Antonio Somma, tacciato di «rapporti economici con intenti corruttivi» con il prof. Marco Lacchini, presidente a Milano dell’arbitrato da 2,9 miliardi di euro nominato l’11 febbraio 2015 dall’allora presidente del Tribunale Livia

Arbitrato - Mediazione - Conciliazione Imc

Lodo AmTrust: Corruzione ed estorsione, due inchieste sull’arbitrato

(di Luigi Ferrarella – Corriere della Sera) Un fascicolo per l’ipotesi di «corruzione» di un lodo arbitrale che a Milano avrebbe una predestinata sorte da 400 milioni, e un altro per l’ipotesi di «tentata estorsione» dopo la consegna mesi fa di 9 proiettili alla portineria del manager della controparte Usa del lodo, la cui famiglia

Sentenza - Giurisprudenza (2) Imc

Assicurazioni, non è più reato esporre contrassegni taroccati

(Fonte: ItaliaOggi Sette) Falsificare i contrassegni assicurativi o esporre, sul parabrezza dell’auto, un contrassegno taroccato non è più reato è una conseguenza del decreto legislativo n. 7 del 2016 in tema di depenalizzazione di alcune figure di reato. Tale depenalizzazione comprende anche il reato di falso in scrittura privata e con esso anche la falsificazione

Sentenze tribunali Imc

Dongo (CO): Truffe con le polizze assicurative, condannata a sette anni

(di Paola Pioppi – Il Giorno Como) Cinquanta persone finite nella rete per un ammontare di due milioni e mezzo di euro Una condanna a 7 anni e 8 mesi di carcere, andata al di là di quanto chiesto dal pubblico ministero, e nonostante lo sconto previsto dal rito abbreviato. Si è così concluso ieri il

Frode - Crimine finanziario Imc

PwC Crime Survey 2016, un’azienda su cinque in Italia vittima di crimini economici

Secondo l’ultima edizione della Global Economic Crime Survey di PwC, a livello mondiale sono colpite il 36% delle imprese. Le frodi più diffuse: appropriazione indebita, corruzione e concussione, cybercrime. Questo ultimo fenomeno colpisce il 20% delle aziende italiane, ma solo una su due ha un piano di prevenzione. Un’azienda su quattro registra danni superiori al

Casale sul Sile Imc

Casale sul Sile (TV): Assicuratore infedele intascava i premi

(di Giovanni Cagnassi – la Tribuna di Treviso) La Groupama di San Donà ha denunciato il subagente: secondo l’accusa si è appropriato di 60mila euro Assicuratore di San Donà accusato di aver intascato i soldi delle polizze, scatta un esposto e la richiesta di indagine penale per G.G., 43 anni di San Donà, residente a

Teramo (Foto Gianluigi Camillini) Imc

Teramo: Truffa delle assicurazioni Rca, due agenzie nei guai

(Fonte: Il Centro Teramo) Polizze incassate ma non registrate: durante i controlli la polizia stradale scopre che, nonostante la documentazione, alcune automobili non avevano la copertura assicurativa. Denunciati i titolari di due assicurazioni Premi assicurativi incassati ma non registrati, con conseguente mancata copertura assicurativa delle automobili. Due agenzie assicurative di Teramo sono state segnalate alla

Saluzzo (2) (Foto di Dario Fusaro - Archivio della Città di Saluzzo) Imc

Cuneo: Emetteva polizze assicurative false, nei guai una società assicurativa del saluzzese

(Fonte: TargatoCn.it) Il titolare della società verificata utilizzava il denaro proveniente dalla costituzione delle polizze irregolari per i propri fini personali Nei giorni scorsi i finanzieri della Tenenza di Saluzzo hanno concluso una verifica fiscale nei confronti di una società assicurativa della zona e del suo legale rappresentante. L’attività trae origine da un’articolata indagine, delegata

Verona - Piazza Erbe Imc

Verona: Premi delle polizze tenuti per sé, truffati 35 clienti

(Fonte: L’Arena) Era un collaboratore della Alleanza. La proposta di interessi elevati: «Moduli falsi e poi è sparito» G. M. si presentava come collaboratore della Alleanza Assicurazioni, per anni stipulò contratti di assicurazione e contratti di investimenti garantendo rendite elevate. In realtà Alleanza non vendeva quei prodotti, qualcuno dei contraenti se ne accorse andando a

Top