Tag Archives: ard

Dottor Grandine - Vittoria Assicurazioni

Dottor Grandine, accordo con Vittoria Assicurazioni

Dottor Grandine, accordo con Vittoria Assicurazioni

Nuova partnership per Dottor Grandine, società torinese attiva su tutto il territorio nazionale e specializzata nel ripristino della lamiera delle auto danneggiate dalla grandine, che ha sottoscritto un accordo di collaborazione con Vittoria Assicurazioni. L’amministratore delegato di Dottor Grandine, Giorgio Riso, si è detto particolarmente soddisfatto di questa partnerhsip, “che sancisce un momento importante per

Cristalli Imc

Una polizza su misura per la rottura di vetri e cristalli

(Fonte: Corriere Economia) Sono circa 1,6 milioni i cristalli delle autovetture che ogni anno, vanno in frantumi o si scheggiano. Più di quanto si possa immaginare. E un vetro che si rompe, oltre ad essere un rischio per l’incolumità del guidatore e dei viaggiatori, comporta un costo significativo per la riparazione o la sostituzione. Per

CVT, Verdone (ANIA): “Prezzi delle polizze furto stabili da anni, per le compagnie poco business”

Vittorio Verdone, direttore dell’Ania: “Pochi legami con l’RcAuto, sono cose diversissime” La madre di tutte le domande (“Se i furti calano, perché non calano anche i prezzi delle assicurazioni”) siamo andati a porla a Vittorio Verdone, direttore centrale dell’Ania, l’associazione nazionale fra le imprese assicuratrici. “La copertura assicurativa contro i furti – ci ha spiegato

OSSERVATORIO AUTO AIBA – MILANO, 25 FEBBRAIO

Analisi annuale su cambiamenti tariffari e disamina del disegno di legge su Rc Auto Si terrà il prossimo 25 febbraio a Milano, presso il Circolo della Stampa (Palazzo Bocconi – Corso Venezia 48 – fermata MM1 Palestro) l’incontro organizzato da AIBA (Associazione Italiana Brokers di Assicurazioni e Riassicurazioni) per presentare i risultati dell’Osservatorio Auto 2013

Raccolta premi Imc

PREMI LORDI CONTABILIZZATI AL 4° TRIMESTRE 2012 – STATISTICHE DEFINITIVE

Il Servizio Rapporti Internazionali e Studi – Sezione Studi e Statistica dell’IVASS ha pubblicato oggi i dati statistici, forniti dalle imprese in modalità definitiva, relativi ai premi lordi contabilizzati del portafoglio diretto italiano nei rami vita e danni nel 2012, nonché alla nuova produzione dei rami vita. I dati si riferiscono alle imprese di assicurazione

IVASS HP

CREDITRAS ASSICURAZIONI RINUNCIA ALL’ATTIVITA’ NEI RAMI NATANTI

Con la delibera n. 46 del 19 marzo u.s., IVASS ha accertato con apposito provvedimento la decadenza di CreditRas Assicurazioni dall’autorizzazione all’esercizio dell’attività assicurativa e riassicurativa nei rami 6 (Corpi di veicoli marittimi, lacustri e fluviali) e 12 (Responsabilità civile di veicoli marittimi, lacustri e fluviali). La società del Gruppo Allianz aveva inviato lo scorso

Corso Formazione (2) Imc

FORMAZIONE OBBLIGATORIA IVASS 2013 – PRIMA FORMAZIONE 60 ORE

Devi inserire qualche nuovo collaboratore in agenzia? Vuoi sapere come poter soddisfare gli obblighi formativi previsti dall’IVASS per i “neofiti” direttamente dal tuo ufficio in maniera efficace, rapida e riducendo al minimo i costi? Se la risposta è si, ecco la soluzione che fa per te! Contenuti del corso L’obiettivo del progetto, creato da ABC

Conti - Risultati Imc

ANIA: PREMI LORDI CONTABILIZZATI NEL 2012 DALLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE

Sulla base delle informazioni fornite in via anticipata dalle imprese di assicurazione operanti in Italia e dalle rappresentanze in Italia di imprese aventi sede legale in paesi europei ed extra europei, ANIA ha raccolto i dati statistici relativi ai premi lordi contabilizzati nel 2012 per il lavoro diretto italiano dei rami Danni e dei rami

Europ Assistance - Milano Imc

Cambio auto e soccorso in strada, il servizio fa boom

E’ in crescita il business delle offerte per imprese di Europ Assistance Italia. “Aiutiamo le aziende ad essere più competitive” Cresce il business dei servizi dedicati alle aziende per Europ Assistance Italia (nella foto, la sede di Milano). Tra i più richiesti soprattutto l’intervento del meccanico su strada in caso di guasto e nei casi

Palazzo Chigi IMC

Cervellone antifrodi assicurative

Nel nuovo decreto crescita interventi mirati sulle polizze Rc auto: stop al rinnovo tacito. Contro i falsi incidenti stradali scende in campo l’Ivass Stop al rinnovo tacito delle polizze Rc auto. Eventuali clausole già previste nei contratti in essere saranno nulle a partire dal 2014. Arriva anche un maxi-cervellone contro le frodi alle compagnie assicurative

Top