Tag Archives: armonizzazione

Pensioni - Domande Imc

La sfida dei PEPP, opportunità e punti critici del primo prodotto pensionistico paneuropeo

La sfida dei PEPP, opportunità e punti critici del primo prodotto pensionistico paneuropeo

In un mercato fortemente regolamentato sono le norme che ne determinano il successo o l’insuccesso. In questo contesto si può inserire la sfida dei PEPP, il progetto volto a introdurre il primo prodotto pensionistico individuale paneuropeo (Pan-European Personal Pension product), al centro del convegno “La nuova previdenza integrativa e la sfida dei PEPP”, organizzato lo

Linee guida - Normativa - Procedure Imc

Di Noia: «È ora di riscrivere il Testo unico della Finanza»

(Fonte: il Sole 24 Ore) Mifid II, per il commissario Consob serve un’armonizzazione con le norme bancarie e assicurative «Forse è il caso di sedersi e pensare dopo vent’anni di riscrivere il testo unico della Finanza, che oggi anche graficamente è scarsamente leggibile. Meglio ancora, fare un testo unico dei testi unici, e cioè testo

Professionisti (2) Imc

Casse di previdenza aperte ai «senz’Albo»

(di Federica Micardi – Quotidiano del Lavoro) La proposta di riforma sugli enti dei professionisti. Costituzione di un fondo di garanzia, sconto per chi si accorpa, riordino del sistema dei controlli e stretta per chi non ha i conti in ordine È arrivato il momento di revisionare il sistema delle Casse di previdenza dei professionisti.

Antonia Boccadoro Imc

Boccadoro (AIBA), criticità e novità nella direttiva IDD

Prosegue il nostro approfondimento “Road to IDD” sui temi della direttiva sulla distribuzione assicurativa di prossima applicazione. Antonia Boccadoro (nella foto), segretario generale di AIBA (Associazione Italiana Broker di assicurazione e riassicurazione), parla delle novità e rileva alcune delle criticità emerse finora dalla lettura del testo della IDD e relative alla sua introduzione. Tutela dei

Bandiera Unione Europea

Pubblicata la nuova Direttiva UE relativa alle attività e alla vigilanza degli enti pensionistici aziendali o professionali

Nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea dello scorso 23 dicembre è stata pubblicata la Direttiva (UE) 2016/2341 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 14 dicembre 2016, relativa alle attività e alla vigilanza degli enti pensionistici aziendali o professionali (EPAP). La Direttiva, informa la COVIP in una nota pubblicata sul proprio sito istituzionale, sarà recepita entro

Welfare personale Imc

Unipol, proposte per un welfare più moderno

Dal convegno “White Economy: innovazione e crescita”, svoltosi ieri a Roma, sono emerse proposte per un intervento integrato pubblico/privato con regia dello Stato, l’armonizzazione tra le varie forme di assistenza sanitaria integrativa e protezione della persona e l’istituzione di un plafond unico di deducibilità per ogni spesa di welfare. Obiettivo: ridurre l’attuale 53% di spesa

Assicurazioni - Analisi bilancio (2) Imc

Private banking: «Veto sulle polizze unit in pegno, Ivass ci ripensi»

(di Federica Pezzatti – Il Sole 24 Ore Supplemento) L’industria chiede di rivedere l’articolo 48 del Regolamento 5 In tempo di crisi capita anche a chi ha ingenti patrimoni di dover ricorrere al «pegno» per ottenere dei finanziamenti dalle banche sempre più preoccupate dagli npl (non performing loan). Si pensi, per esempio, agli imprenditori che

Commissione Europea - Palazzo Berlaymont Imc

La pensione integrativa? Ora arriva quella europea

(di Rosaria Amato – Il Venerdì di Repubblica) La Commissione pensa a un assegno che aiuti chi lavora in Stati diversi «armonizzando» i vari prodotti nazionali. E punta a un fondo targato Bruxelles Una pensione integrativa europea per affiancare quelle nazionali, ormai sempre più magre, e soprattutto aiutare chi ha una vita lavorativa complessa, che

pendolo-imc

Il pendolo tra previdenza e welfare

(di Gianni Geroldi – Il Sole 24 Ore) Una parte importante delle misure attese nella prossima Legge di bilancio riguarda aspetti di rilievo del nostro sistema pensionistico, come dimostra l’attenzione per il confronto con le parti sindacali che lascia ipotizzare la ripresa di una “nuova concertazione”. Due, in particolare, sono le questioni lasciate in sospeso,

AXA Italia - Sede di Milano Imc

In Axa arriva l’integrativo unico

(di Cristina Casadei – Il Sole 24 Ore) Al via l’intesa siglata da azienda e sindacati su secondo livello, smart working ed esuberi. Nel biennio 2016-2017 ci saranno 100 uscite volontarie e 30 assunzioni. Entro il 30 giugno 2017 le parti definiranno un paniere dove il dipendente potrà scegliere servizi utilizzando il conto welfare Dal

Top