Tag Archives: assicuratore

Chimivigila - Tavola rotonda III edizione Imc

III edizione Chimivigila, resoconto tavola rotonda assicurativa su sinistro e gestione evento dannoso

III edizione Chimivigila, resoconto tavola rotonda assicurativa su sinistro e gestione evento dannoso

Lo scorso 22 novembre, nell’ambito della terza edizione di Chimivigila, manifestazione tenutasi presso il Comando provinciale dei VV.FF. di Milano, ha avuto luogo la tavola rotonda “Il ruolo dell’assicuratore in caso di sinistro e dei vari soggetti che sono chiamati a interagire in caso di evento dannoso: compagnia, periti degli assicuratori e di parte, fire investigator, bonificatori”,

Carlo Salvatori (2) Imc

Salvatori: «I governi frenino. La crisi si supera solo con gli Stati Uniti d’Europa»

(di Sergio Bocconi – Corriere Economia) Banchiere e assicuratore lascerà a fine aprile la presidenza di Allianz Italia. Protagonista della finanza tricolore, mantiene la carica in Lazard: «Neppure i Paesi più forti possono permettersi una Ue debole» Sarà che nella sua vita professionale, da banchiere e assicuratore, si è cimentato numerose volte in aggregazioni e

SACE 2017

Sace, la doppia sfida di Quintieri e Decio: Ex-Im bank e integrazione nella Cdp

(di Adriano Bonafede – Repubblica Affari & Finanza) Creare un istituo di credito all’interno della controllata del Tesoro è un vero rebus giuridico, mentre occorre salvaguardare le peculiarità previste dalla legge per le garanzie pubbliche sulle polizze della società La squadra nuova c’è: Alessandro Decio come ad e Beniamino Quintieri quale presidente della Sace. Inoltre,

Sentenza (6) Imc

Unit linked, determinante il trasferimento del rischio

(di Primo Ceppellini e Roberto Lugano – Quotidiano del Fisco) Esistono diverse profilazioni: senza garanzia per il sottoscrittore, parzialmente garantita o totalmente garantita. La Corte di Cassazione ha chiarito che se non ci sono tutele per l’assicurato si è davanti a uno strumento finanziario Il trasferimento del rischio è un elemento essenziale del contratto: occorre

Sentenza - Giurisprudenza Imc

L’assicurato può tacere sulla sua malattia

(di Antonino Porracciolo – Quotidiano del Diritto) Non si tratta di malafede se il questionario sottoposto è generico e incompleto Non è in malafede l’assicurato che tace la propria malattia, quando il questionario dell’assicuratore è generico e incompleto. Lo afferma il Tribunale di Caltanissetta in una sentenza dello scorso 21 marzo. Nel 2008 e nel

Sentenza - Giurisprudenza Imc

La reticenza invalida la polizza vita

(di Selene Pascasi – Quotidiano del Diritto) Non è necessario che il modulo di valutazione del pericolo indichi in modo analitico le malattie capaci di modificare il rischio. Il cliente deve fornire tutte le informazioni relative a patologie importanti anche a fronte di una richiesta generica Alla stipula di una polizza sulla vita, l’assicuratore non

Diritto e sentenze

Assicurazioni, le conseguenze della violazione del patto di gestione della lite

(a cura dell’Avv. Laura Bazzan – Studio Cataldi) Il cd. patto di gestione della lite è l’accordo accessorio, previsto da apposita clausola contrattuale nelle polizze per la responsabilità civile, con il quale si conviene che l’eventuale controversia – sia in fase stragiudiziale che in fase giudiziale – possa essere gestita dall’assicuratore in nome dell’assicurato, tanto

Giudice - Sentenza Imc

Niente surroga se non c’è danno

(Autore: Antonino Porracciolo – Quotidiano del Diritto) La Srl destinataria di mercé trafugata era stata risarcita pur non avendo pagato il trasporto e senza aver chiesto la consegna Se l’assicurato non ha sofferto un effettivo pregiudizio, l’assicuratore non si può surrogare nei diritti del proprio cliente nei confronti del responsabile del fatto dannoso. Lo ricorda

Cassazione - Esterno (2) Imc

Ai fini del risarcimento ciò che rileva è l’autenticità del contrassegno

(Autore: Mario Piselli – Quotidiano del Diritto) In tema di risarcimento del danno il danneggiato non è tenuto a effettuare accertamenti circa il pagamento del premio assicurativo, facendo fede per lui il certificato esposto in quanto il rilascio di tale certificato ha efficacia costitutiva del diritto risarcitorio del danneggiato stesso, nei diretti confronti dell’assicuratore. Ciò

Giudice - Sentenza Imc

Assicurazione, il danno da “mala gestio” impropria dell’assicuratore della Rca

(A cura della Redazione Lex 24 – Quotidiano del Diritto) Assicurazione – Assicurazione contro i danni – Limiti del risarcimento – Massimale – Responsabilità per “mala gestio” dell’assicuratore della R.c.a. – Danno risarcibile – Decorrenza di interessi e rivalutazione – Dal momento della costituzione in mora – Coincidenza con la data di scadenza dello “spatium

Top