Tag Archives: assicuratrice val piave

Val Piave - Liquidazione indennizzi eventi catastrofali Dolomiti belunesi Imc

Assicuratrice Val Piave, proseguono le liquidazioni dei danni da maltempo sulle dolomiti bellunesi

Assicuratrice Val Piave, proseguono le liquidazioni dei danni da maltempo sulle dolomiti bellunesi

I vertici di Assicuratrice Val Piave, compagnia del Gruppo ITAS Assicurazioni, si sono recati in questi giorni nei territori colpiti dalla straordinaria ondata di maltempo che ha flagellato le alpi venete nelle scorse settimane. In uno di questi sopralluoghi, Luciano Rova, direttore generale di Assicuratrice Val Piave, si è recato presso un azienda agricola di Tambre

Fabrizio Lorenz (Foto Roberto Bernardinatti) Imc

ITAS Mutua, Fabrizio Lorenz è il nuovo presidente

Il presidente, direttore generale e amministratore delegato di Assicuratrice Val Piave è stato eletto all’unanimità dal CdA e guiderà la compagnia fino all’assemblea generale di aprile 2018 Fabrizio Lorenz (nella foto, di Roberto Bernardinatti) è il nuovo presidente di ITAS Mutua. Il presidente, direttore generale e amministratore delegato di Assicuratrice Val Piave è stato eletto all’unanimità

Ermanno Grassi e Giovanni Di Benedetto (Foto Roberto Bernardinatti) (2) Imc

ITAS, superati gli obiettivi 2016

Il Gruppo chiude con un utile consolidato ante-imposte di 25,6 milioni di Euro e prosegue con successo il processo di integrazione post-acquisizione delle attività italiane di RSA Ad un anno dall’integrazione delle attività italiane di RSA, ITAS chiude un positivo esercizio 2016, registrando un utile ante-imposte consolidato pari a 25,6 milioni di Euro, “ampiamente superiore”

Ermanno Grassi e Giovanni Di Benedetto (Foto Roberto Bernardinatti) (2) Imc

ITAS, il 2015 si chiude con risultati in miglioramento. Previsti investimenti per 50 milioni di Euro

La capogruppo ITAS Mutua registra un aumento dell’utile del 18,9%, un progresso del saldo tecnico del 55,7% ed un margine di solvibilità al 404%. Il presidente Di Benedetto: “Risultati eccellenti”. Previsto un piano triennale di investimenti per quasi 50 milioni di Euro dedicato all’innovazione di procedure e sistemi anche in seguito all’integrazione delle divisioni ex-RSA

Ermanno Grassi e Giovanni Di Benedetto (Foto Roberto Bernardinatti) (2) Imc

Il 2014 di ITAS si chiude con il migliore bilancio della storia

Il Gruppo assicurativo trentino oltrepassa i 910 milioni di premi, con un balzo del 33% sul risultato 2013, frutto di performance positive per tutte le compagnie della mutua assicuratrice (su cui spicca la raccolta quasi raddoppiata per ITAS Vita). Il risultato si riflette sull’utile ante imposte, che supera i 34 milioni di Euro Il Gruppo

GRUPPO ITAS: DATI BRILLANTI DAL PRIMO SEMESTRE 2013

Continua la crescita dei premi (+5,6% Danni; +50% Vita, con un peso crescente del canale agenziale) e della redditività. Il processo di firma elettronica avanzata verrà esteso a tutti gli uffici periferici di ITAS “Solidità eccellente, crescita del portafoglio, innovazione e investimenti nella formazione e nelle risorse umane” hanno caratterizzato il primo primo semestre 2013

Giovanni Di Benedetto primo piano IMC

ITAS CHIUDE UN 2012 FORTEMENTE POSITIVO

Superati di gran lunga gli obiettivi del piano triennale. Cresce anche l’indice di solvibilità: quello consolidato supera il 190% Risultati molto positivi e obiettivi largamente superati per tutte le Compagnie del Gruppo ITAS. È quello che emerge dopo la tornata dei consigli di amministrazione, chiusa oggi con il CdA della Mutua Capogruppo. “Si chiude con il 2012 un

Giovanni Di Benedetto primo piano IMC

Itas vola nonostante la crisi

Utili del primo semestre in forte crescita, il gruppo si consolida in tutti e tre i settori Crescita record per Itas: nell’ultimo semestre il settore Mutua ha fatto registrare un +22% nella raccolta premi, mentre l’utile ante imposte è oltre il 100% superiore rispetto al semestre precedente, per un totale di 2.541 mila euro. Il

Top