Tag Archives: attestato di rischio

Assicurazioni - Dematerializzazione (2) Imc

Vademecum ANIA: Rc Auto 2.0, addio al vecchio attestato di rischio

Vademecum ANIA: Rc Auto 2.0, addio al vecchio attestato di rischio

Dallo scorso 1° luglio 2015 non viene più inviato a casa l’attestato di rischio cartaceo, vale a dire il documento che rappresenta la nostra storia di assicurati, il nostro curriculum di automobilisti. L’attestato è ora disponibile in forma digitale e consultabile online. Ma cosa cambia per gli assicurati? E che fine fa il vecchio attestato di

Assicurazioni - Dematerializzazione Imc

L’attestato di rischio diventa telematico

(di Dario Acquaro – Il Sole 24 Ore) Entrata in vigore all’inizio di questo mese Il quesito: Tra poco dovrò rinnovare il mio contratto di Rc auto, che scade ad agosto. Si tratta di un contratto che avevo sospeso e poi riattivato a distanza di oltre un anno. Vorrei adesso approfittare della scadenza per cambiare

Telecamere - Controllo traffico - Lettore targhe Imc

Via il «bollino» dal parabrezza, le telecamere scoveranno chi non paga

(di Roberto E. Bagnoli – Corriere Economia) Novità in arrivo per oltre 40 milioni di assicurati Rc auto: la parola d’ordine è «dematerializzazione», cioè scomparsa dei documenti cartacei. Il processo dovrebbe contribuire a ridurre le frodi (oggi molto diffuse) e, quindi, a contenere le tariffe. Ecco che cosa cambierà. La prima novità è che scompare

Assicurazioni - Dematerializzazione Imc

Auto, attestati di rischio in una banca dati dell’Ivass

(di Cinzia De Stefanis – ItaliaOggi) Dematerializzazione dal 1° luglio. Non sarà più necessario presentare il documento cartaceo Dal 1° luglio, l’attestato di rischio delle automobili sarà conservato in una banca dati controllata da Ivass e non sarà quindi più necessario presentare il documento cartaceo alla compagnia di assicurazione con cui si vuole assicurare il

Assicurazioni - Dematerializzazione Imc

IVASS pubblica il Regolamento 9/2015 sulla dematerializzazione degli attestati di rischio

IVASS ha pubblicato sul proprio sito istituzionale il Regolamento n. 9 del 19 maggio 2015, recante la disciplina della banca dati attestati di rischio e dell’attestazione sullo stato del rischio. Con l’emanazione del Regolamento, segnala l’Istituto, si conclude la prima fase del progetto “dematerializzazione dell’attestato di rischio”, frutto “di un proficuo confronto con gli operatori del

Umberto Guidoni (2) Imc

Guidoni (Ania), con la dematerializzazione le polizze diminuiranno ancora

(di Mario Rossi – Quattroruote) Dopo undici anni da segretario generale della Fondazione Ania per la sicurezza stradale, Umberto Guidoni (nella foto) è, da tre settimane, responsabile del Servizio Auto dell’Associazione delle imprese assicurative. Insomma, semplificando al massimo, il numero uno dell’Rc auto in Italia, la persona che si occupa, indirettamente, di qualche decina di

Auto - Noleggio Imc

Auto aziendali, attestati di rischio Rc trasparenti senza utilizzatore

(di Maurizio Caprino – Il Sole 24 Ore) Va aggiunta l’informazione sul «soggetto avente diritto»: il proprietario, l’usufruttuario o il locatario, non il conducente abituale La smaterializzazione degli attestati di rischio Rc auto annunciata dall’Ivass a fine aprile riguarderà le auto aziendali solo parzialmente. Il settore sarà invece coinvolto in pieno dalla successiva smaterializzazione del

Assicurazioni - Dematerializzazione (2) Imc

Resoconto workshop IVASS “La dematerializzazione dell’attestato di rischio Rc Auto”

Si è tenuto venerdì 24 aprile il Workshop “La dematerializzazione dell’attestato di rischio r.c. auto: le novità regolamentari. Le possibili soluzioni per le polizze gratuite”, a conclusione dell’iter di pubblica consultazione del Regolamento sulla nuova disciplina dell’attestato di rischio. All’incontro hanno partecipato: l’Ania, i rappresentanti delle imprese, degli intermediari e delle associazioni dei consumatori. Nel

Assicurazioni - Dematerializzazione Imc

Rc auto, attestati di rischio online

(Autore: Federica Pezzatti – Plus24) La rivoluzione entra in vigore a inizio giugno. Se il documento non sarà disponibile l’utente potrà autocertificarsi Addio all’attestato di rischio Rc auto cartaceo ricevuto al proprio domicilio, con tutti i rischi che questo ha da sempre comportato: disservizi nella consegna, furti e falsificazioni. Stiamo parlando di quel documento fondamentale

Facebook - Messaggio Imc

Rc Auto, l’attestato di rischio arriverà anche via Facebook

(Fonte: AGI) Potrà arrivare anche via Facebook o Whatsapp il nuovo attestato di rischio telematico dell’assicurazione. La novità scatterà da giugno sui contratti di assicurazione in scadenza dal 1° luglio e prevede che l’attestazione sullo stato del rischio venga consegnato all’assicurato per via telematica almeno 30 giorni prima della scadenza del contratto al posto di

Top