Tag Archives: audizione

ANAPA Rete ImpresAgenzia HiRes

IDD, resoconto audizione di ANAPA al Ministero della Sviluppo Economico

IDD, resoconto audizione di ANAPA al Ministero della Sviluppo Economico

Lo scorso 26 gennaio ANAPA Rete ImpresAgenzia, l’Associazione di rappresentanza degli agenti di assicurazione aderente a Confcommercio, è stata audita dal Mise a Roma – congiuntamente a IVASS – nell’ambito delle audizioni formali avviate dallo stesso Ministero e finalizzate al recepimento da parte dello Stato Italiano della Direttiva europea sulla Distribuzione, IDD. La delegazione ANAPA

salvatore-rossi-6-imc

Bankitalia e Ivass, Rossi: sforzi per temperare norme internazionali

(Fonte: Il Sole 24 Ore) Lo «sforzo incessante della Banca d’Italia e dell’Ivass è quello di temperare la oggettiva complessità delle norme primarie internazionali, come recepite via via nell’ordinamento nazionale, con norme secondarie relativamente semplici e trasparenti». Lo ha detto il direttore generale della Banca d’Italia e presidente dell’Ivass, Salvatore Rossi (nella foto), in un’audizione

Maria Bianca Farina (2) Imc

Farina (Ania), anche le polizze vogliono i Pir

(di Paola Valentini – Milano Finanza) La presidente dell’associazione delle compagnie assicurative sottolinea che pur essendo sulla carta previste agevolazioni fiscali anche per i sottoscrittori dei prodotti assicurativi tradizionali, i limiti regolamentari a diversificazione e rischiosità degli investimenti rendono impraticabili i Piani di Risparmio alle polizze. Cui fanno capo 600 miliardi di Euro Le polizze

Maria Bianca Farina (2) Imc

Assicurazioni, Ania: Modello solido non sia intaccato da nuovi requisiti Ue

(Fonte: Borsa Italiana / Il Sole 24 Ore Radiocor – #2  – #3) La presidente Ania, Maria Bianca Farina, in audizione alla commissione parlamentare per la Semplificazione nell’ambito dell’indagine conoscitiva sui rapporti tra utenti e mondo del credito e delle assicurazioni: “Settore da sempre soggetto a regolamentazione prudenziale”. Per crescita, bonus a strumenti con investimenti

SHARE

SHARE in audizione presso l’AGCM

Si è tenuta lo scorso 21 settembre a Roma l’audizione dell’associazione SHARE (Software House Assicurative in Rete, l’associazione delle software house del mondo assicurativo) presso la sede Antitrust davanti alle commissioni AGCM di Direzione del Credito, Comunicazioni Finanza e Assicurazioni, Direzione generale per la Tutela del Consumatore, Direzione generale per la concorrenza. A rappresentare l’associazione vi

confronto-discussione-trattativa-imc

Esiti del primo confronto tra IVASS, intermediari ed imprese sulla direttiva IDD

Nella giornata di ieri primo vivace confronto a Roma sulle linee guida preventive di EIOPA. Perplessità su tempi e contenuti ma disponibilità al dialogo e collaborazione Si é svolto ieri, martedì 20 settembre, presso palazzo Volpi a Roma il primo incontro previsto per il confronto tra IVASS e gli stakeholders di settore sulle linee guida

Assicurazioni - Risparmio - Investimenti - Previdenza Imc

Assicurazioni regine grazie ai BTp ancora in portafoglio

(di Federica Pezzatti – Plus24) Anche per il futuro le gestioni separate potranno replicare Il clima dei tassi zero spiazza i risparmiatori e si rivela anche un ambiente ostile per le compagnie assicurative, già alle prese con Solvency II entrata in vigore a gennaio. Le compagnie sono da sempre investitori di titoli governativi italiani non

Investimenti alternativi Imc

Assicurazioni, 700 miliardi di euro sul piatto

(di Gloria Grigolon – ItaliaOggi) Assicurazioni come «ponte» tra risparmio ed economia reale. Una proposta che potrebbe mettere in circolo quei 700 miliardi di euro in mano agli assicuratori, supportando il tessuto creditizio del paese. E se da un lato la precauzione è massima (le risorse sono infatti depositate come garanzia dal rischio), dall’altro la

Professionisti (3) Imc

I professionisti chiedono più welfare e previdenza meno onerosa

(di Matteo Prioschi – Quotidiano del Lavoro) Audizione parlamentare dei rappresentanti delle partite Iva. Positivo il mantenimento dei contributi al 27% per l’anno prossimo ma serve un intervento strutturale che ne riduca il peso Soddisfazione per l’ennesimo blocco temporaneo dell’aumento dell’aliquota contributiva a carico dei professionisti iscritti alla gestione separata dell’Inps, ma su questo fronte

Calcolo - Previdenza Imc

Previdenza complementare, prima di firmare occhio all’Isc

(di Federica Pezzatti – Plus24) L’indice sintetico dei costi mostra la convenienza dei fondi negoziali nei confronti di Pip e fondi pensione aperti Il futuro delle nostre pensioni di scorta dipende anche dal prezzo del biglietto pagato per arrivare a destinazione. Un costo non sempre proporzionato al servizio offerto. A differenza di quanto avviene nei

Top