Tag Archives: AUMENTO DI CAPITALE

Giovanni Berneschi HP Imc

Carige alla svolta, faro delle authority

Carige alla svolta, faro delle authority

L’impatto sui conti della scissione societaria degli sportelli fuori della Liguria. L’attività della vigilanza. Operazione da 800 milioni sul patrimonio. Il ruolo di Consob e Bankitalia La spallata della Borsa è arrivata violenta. Banca Carige sembra essere a un passaggio fondamentale della sua storia, vicina a un cambio di marcia che potrebbe coinvolgere anche il

UNIPOL: I RISULTATI DEFINITIVI DELL’AUMENTO DI CAPITALE

Risultano complessivamente sottoscritte 336.830.180 azioni ordinarie, pari al 79,66% delle azioni ordinarie di nuova emissione, e 170.246.060 azioni privilegiate, pari al 65,36% delle azioni privilegiate di nuova emissione, per un controvalore complessivo di 839.650.268,50 euro. Nel corso dell’offerta in Borsa dei diritti  di opzione per la sottoscrizione di azioni ordinarie e privilegiate Unipol nell’ambito dell’aumento

AUMENTO DI CAPITALE PER VITTORIA IMMOBILIARE

La società del gruppo Vittoria passerà dagli attuali  22 milioni di euro a  un massimo di 60 milioni di euro. In cinque anni.   Vittoria Assicurazioni ha approvato un programma di aumento di capitale della controllata Vittoria Immobiliare spa dagli attuali 22 milioni di euro fino a un massimo di 60 milioni di euro, da

SOTTOSCRITTO IL 72,87% DELLE AZIONI ORDINARIE E IL 43,11% DELLE PRIVILEGIATE

È terminata ieri l’offerta in opzione agli azionisti. Restano non esercitate azioni per un controvalore di quasi 374 milioni di euro.   Unipol Gruppo Finanziario comunica che si è conclusa ieri l’offerta in opzione agli azionisti delle 422.851.420 azioni ordinarie e 260.456.660 azioni privilegiate. Nel periodo compreso tra il 16 luglio scorso e ieri, risultano esercitati:

CATTOLICA ESEGUE L’AUMENTO DI CAPITALE SOCIALE

È salito adesso a quota 170.379.138 euro. Giulio Magagni e Alessandro Bandini lasciano il consiglio di amministrazione della società. Cattolica Assicurazioni (nella foto, la sede) ha proceduto all’aumento di capitale gratuito deliberato dall’assemblea  straordinaria della società dello scorso 21 aprile. Nel dettaglio, il capitale sociale è adesso di 170.379.138 euro (in precedenza 162.265.845 euro), per

SI’ AGLI AUMENTI DI CAPITALE DI BIPIEMME ASSICURAZIONI E VITA

Le due compagnie assicurative avevano approvato le modifiche statutarie nell’aprile scorso.   L’Isvap ha approvato le modifiche statutarie già deliberate lo scorso 23 aprile dalle assemblee ordinarie degli azionisti di Bipiemme Assicurazioni spa e di Bipiemme Vita spa, entrambe con sede a Milano, riguardanti l’aumento del capitale sociale. Nel caso di Bipiemme Assicurazioni spa, il

UNIPOL SIGLA IL CONTRATTO DI GARANZIA CON 11 BANCHE

L’operazione è legata all’aumento di capitale in opzione. Unipol Gruppo Finanziario ha stipulato con Barclays, Credit Suisse, Deutsche Bank, Mediobanca, Nomura, Ubs Limited e UniCredit Bank Ag (succursale di Milano, in qualità di joint global coordinators e joint bookrunners), Banca Akros, Banca Aletti, Banca Carige e Centrobanca (in qualità di co-lead managers), il contratto di

UNIPOL: IL CDA CONFERMA LE CONDIZIONI DELL’AUMENTO DI CAPITALE

Nessuna sorpresa: sarà di 1,1 miliardi di euro, come annunciato.   Al termine del consiglio di amministrazione di ieri, Unipol Gruppo Finanziario ha confermato le condizioni dell’aumento di capitale in opzione deliberate in occasione della riunione del 6 luglio scorso. L’aumento di capitale, si legge in una nota, «avrà luogo per complessivi massimi euro 1.099.648.083,50

UNIPOL GRUPPO FINANZIARIO: IL CDA DELIBERA L’AUMENTO DI CAPITALE

Il rafforzamento «è funzionale a dotare la società delle risorse necessarie a sottoscrivere sia l’aumento di capitale di Premafin Finanziaria – Holding di Partecipazioni, sia l’aumento di capitale della propria controllata Unipol Assicurazioni». Il consiglio di amministrazione di Unipol Gruppo Finanziario, riunitosi ieri, ha deliberato nell’ambito del progetto di integrazione con il gruppo Premafin –

Top