Tag Archives: banca dati ania

Verona - Panorama (2) IMC

Verona, una valanga di auto senza assicurazione: «Duecento sanzioni in due mesi»

Verona, una valanga di auto senza assicurazione: «Duecento sanzioni in due mesi»

(di Angiola Petronio – Corriere di Verona) L’ultimo caso: una Punto coinvolta in un incidente e finita dentro un portone in centro Il peggiore? Uno che girava con l’assicurazione dell’auto scaduta dal 2012 e aveva collezionato raffiche di multe in tutta la provincia. L’ultima? Giusto ieri mattina, all’incrocio tra via Pallone e stradone Maffei dove

Street control Imc

La macchina delle multe

(di Alessio Ribaudo – Corriere della Sera) Una telecamera e verbali immediati per sosta selvaggia, assicurazione e furti. Il via libera del ministero ai Comuni Brutte notizie per gli automobilisti amanti della sosta selvaggia. Le multe «a strascico», inviate dalla polizia locale direttamente a casa con il sistema dello Street control, sono valide. Il meccanismo

Telecamere - Controllo traffico - Lettore targhe Imc

La targa dirà se il proprietario è in regola

(di Giacomo Galeazzi – La Stampa) Primo si in Commissione alla legge per scovare i furbi della Rc auto Grande Fratello contro i 4 milioni di automobilisti italiani senza assicurazione. Multe per chi si farà trovare dai tutor in strada senza Rc-auto. A introdurre la svolta «hi-tech» è l’emendamento al ddl «Concorrenza» approvato dalle commissioni

Auto - Noleggio Imc

Auto aziendali, attestati di rischio Rc trasparenti senza utilizzatore

(di Maurizio Caprino – Il Sole 24 Ore) Va aggiunta l’informazione sul «soggetto avente diritto»: il proprietario, l’usufruttuario o il locatario, non il conducente abituale La smaterializzazione degli attestati di rischio Rc auto annunciata dall’Ivass a fine aprile riguarderà le auto aziendali solo parzialmente. Il settore sarà invece coinvolto in pieno dalla successiva smaterializzazione del

Facebook - Messaggio Imc

Rc Auto, l’attestato di rischio arriverà anche via Facebook

(Fonte: AGI) Potrà arrivare anche via Facebook o Whatsapp il nuovo attestato di rischio telematico dell’assicurazione. La novità scatterà da giugno sui contratti di assicurazione in scadenza dal 1° luglio e prevede che l’attestazione sullo stato del rischio venga consegnato all’assicurato per via telematica almeno 30 giorni prima della scadenza del contratto al posto di

Polizia municipale - Controlli Imc

Cimadolmo (TV): Smascherato il mago della truffa, intascava i premi delle polizze

(Fonte: Treviso Today) L’agente già dal 2013 incassava i premi dai vari clienti e in parte non li versava, mentre in altri casi li versava con notevole ritardo Truffava i suoi clienti e li faceva circolare senza copertura assicurativa. È stato smascherato dal corpo di polizia locale di Cimadolmo, Ormelle e San Polo di Piave

Desenzano (BS), occhi elettronici puntati sulle targhe

Varato un progetto per potenziare il sistema di videosorveglianza Potenzia i sistemi di videosorveglianza la capitale del lago (di Garda – ndIMC). Il progetto, predisposto dal comandante della Polizia locale Carlalberto Presicci, prevede l’affiancamento alla struttura attuale dotata di ben 48 telecamere oltre alla centrale operativa, di un nuovo sistema di lettura targhe capace di

Padova: Assicurazioni e revisioni, in azione il telelaser “intelligente”. Una multa ogni 5 minuti

Revisione e assicurazione sembrano ormai facoltative: molti gli automobilisti ad infischiarsene, ma un numero così elevato non se lo aspettavano neppure i vigili. Nelle sole 2 ore che il comando di polizia locale Retenus ha controllato la Regionale 11 a Veggiano (Padova) è stato il nuovo strumento che “legge” le targhe dei veicoli, e in

La Rc auto alla ricerca del low cost

Per effetto della crisi sono senza copertura il 7-8% dei veicoli con rischi e sanzioni in caso di sinistro Il mercato assicurativo Rc Auto registra da due anni trend negativi. A fine 2013 la raccolta premi si è fermata a 16,5 miliardi €, in calo del 5,9% rispetto a un 2012 che già scontava un

Castelgomberto (VI), filmate le auto non assicurate

Sperimentazione sulla provinciale Peschiera dei Muzzi. Computer collegato all’Ania e al Ministero. Una telecamera può riconoscerle dalla targa identificando anche quelle non revisionate o rubate. Utile strumento per le indagini L’occhio del grande fratello puntato contro i furbetti del volante. È operativo in via sperimentale, a Castelgomberto, un innovativo strumento tecnologico unico del genere in

Top