Tag Archives: banca mondiale

Coface HiRes (2)

Coface: Rischio Paese e settoriale, il secondo trimestre 2017 segna un nuovo inizio per Europa e Russia

Coface: Rischio Paese e settoriale, il secondo trimestre 2017 segna un nuovo inizio per Europa e Russia

Secondo la periodica revisione delle valutazioni Paese e settoriali effettuata da Coface, gruppo operante su scala mondiale nell’asssicurazione dei crediti, alcuni segnali contradditori inviati dall’economia americana (A2, rischio basso) e la forte incertezza intorno al piano di rilancio finanziario invitano alla prudenza. Malgrado il miglioramento del PIL nel I trimestre (da 0,7% a 1,2%) e

Thomas Buberl (2) Imc

Axa quota le attività Usa e conferma i target

(di Marco Moussanet – Il Sole 24 Ore) Il primo trimestre si chiude con ricavi stabili a 31,6 miliardi Axa, secondo gruppo assicurativo europeo (dopo Allianz), ha annunciato ieri a sorpresa l’intenzione di introdurre in Borsa a New York, nel corso del primo semestre dell’anno prossimo, una quota minoritaria delle proprie attività americane. Il gruppo

Investimenti - Sostenibilità Imc

BNP Paribas Cardif investe in obbligazioni sostenibili della Banca Mondiale

Prosegue l’impegno sostenibile di BNP Paribas Cardif che – dopo aver firmato lo scorso anno, insieme ad altre società del Gruppo BNP Paribas, i Principi per l’investimento responsabile (PRI) sostenuti dalle Nazioni Unite – ha deciso di investire nelle obbligazioni emesse recentemente dalla Banca Mondiale e nate per promuovere gli obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable

terremoto-coperture-assicurative-imc

Le calamità pesano sul rating. Assicurarsi contro il rischio

(di Enzo Boschi e Patrizia Feletig – Il Sole 24 Ore) Le scelte degli altri Paesi: dalle polizze obbligatorie in Romania, alla California che invece opta per la discrezionalità Il collegamento non è evidente, eppure tra sisma e rating esiste una correlazione. Infatti, nelle valutazioni il verificarsi di una calamità naturale eccezionale, di quelle che

Educazione finanziaria (5) Imc

Educare al risparmio, chi lo fa

(di Gabriele Petrucciani – Plus24) In Italia nell’ultimo triennio ci sono state oltre 200 iniziative dedicate sia ad adulti sia a studenti Gli italiani sanno veramente poco di finanza e il rapporto Consob sulle scelte di investimento delle famiglie italiane lo conferma. Più del 20% del campione intervistato ha dichiarato di non avere familiarità con

Jim Yong Kim (Foto World Economic Forum) Imc

La Banca mondiale lancia un fondo d’emergenza contro le pandemie

(Fonte: la Repubblica) Il piano permetterà attraverso una serie di polizze assicurative di sbloccare in tempi rapidi fino a 500 milioni di euro che saranno destinte ai 77 Paesi più poveri del mondo L’animo del ricercatore medico si fonde con quello del banchiere. Almeno quando si tratta di Jim Yong Kim (nella foto, del World

Educazione Finanziaria (2) Imc

L’importanza dell’educazione previdenziale

(di Carlo Giuro – Milano Finanza) Il tema della necessità di un maggior livello di alfabetizzazione finanziaria assume sempre maggiore importanza nel dibattito sul come tutelare il risparmiatore nei confronti dei nuovi rischi in uno scenario in continuo movimento. Come ha ricordato l’Ania (l’associazione nazionale tra le imprese assicuratrici) in una recente audizione parlamentare, c’è

Pensioni - Calcolo Imc

Non per cassa, ma per equità: primo passo contro la povertà

(di Paolo Brunori e Vito Peragine – Lavoce.info) La proposta Inps per pensioni universali di vecchiaia ha il pregio di superare una serie di problemi di attuazione storicamente molto difficili da risolvere in Italia. Resta una soluzione parziale, ma è il primo passo per la riforma delle politiche di contrasto alla povertà nel nostro paese

Assicurazioni - Cambiamento climatico Imc

AXA: Assicurazioni e Big Data, innovazione per fronteggiare il cambiamento climatico

AXA Corporate Solutions ha firmato una nuova partnership con la Società Finanziaria Internazionale (International Finance Corporation), agenzia della Banca internazionale per la ricostruzione e lo sviluppo (BIRS) e parte del Gruppo Banca Mondiale, al fine di sviluppare l’assicurazione parametrica nei paesi in via di sviluppo, in particolare in Africa, Asia e America Latina. L’Assicurazione tradizionale

ZURICH INVESTIRA’ FINO A UN MILIARDO DI DOLLARI IN “GREEN BONDS”

Il gruppo assicurativo elvetico diventerà il maggiore investitore globale in “obbligazioni verdi”, con un obiettivo iniziale di un miliardo di dollari. La decisione fa parte della strategia del gruppo sugli investimenti responsabili; in questo modo, la società supporterà in maniera più efficace lo sviluppo economico sostenibile e i progetti di adattabilità ai cambiamenti climatici Zurich

Top