Tag Archives: bancoposta

Giovanni Pitruzzella (3) Imc

Bancassurance, Antitrust al test delle fusioni

Bancassurance, Antitrust al test delle fusioni

(di Nicola Borzi – Plus24) La Relazione sull’attività svolta nel 2014 dall’Autorità garante della concorrenza e dei mercati (Agcm) segnala l’iperattivismo dell’Antitrust (nella foto, il presidente Giovanni Pitruzzella) nel settore dei servizi finanziari. L’anno scorso l’Authority ha vigilato su BancoPosta e sulle sue condotte ostruzionistiche contro la chiusura dei conti postali, ha lavorato a norme

Francesco Caio Imc

Le Poste scelgono Web e finanza. Nel piano strategico 450 sportelli chiusi e orari ridotti

(Autore: Eugenio Fatigante – Avvenire) Ottomila assunzioni, ma le consegne saranno sempre più diluite. Una penalizzazione pesante soprattutto per i piccoli paesi. Proiettato verso la Borsa il Gruppo oggi guidato da Francesco Caio punta sulla logistica (anche digitale). E fa il primato sulle polizze vita È un futuro, quello di Poste, condizionato dal passato. Il

Francesco Caio Imc

Caio svela le sue Poste. Attesi tagli e più banca

(Autore: Sofia Fraschini – Il Giornale) L’obiettivo è prepararsi alla Borsa. Oggi in consiglio il nuovo piano industriale. A rìschio 600 sportelli, il nodo degli addetti Per Poste Italiane inizia la rivoluzione targata Francesco Caio (nella foto). A sette mesi dalla nomina, oggi il nuovo amministratore delegato presenterà, prima in consiglio, e poi a stampa

Poste Italiane - Ufficio postale Imc

Consob alle Poste: “Pratiche scorrette nei servizi finanziari, correzioni urgenti”

(Autore: Andrea Greco – La Repubblica) La vigilanza l’8 agosto critica le gestioni 2011-13 in vendita prodotti troppo complicati per i clienti. L’azienda: “A settembre il cda con i primi rimedi” Altolà di Consob a Poste Italiane. Un’ispezione durata mesi sul più capillare distributore di prodotti finanziari (13mila sportelli) ha rivelato critiche e irregolarità, e

Federica Guidi Imc

Banche & polizze, così il governo Renzi prepara il piatto di Natale

(Autore: Alessandra Puato – CorrierEconomia) Prevista in dicembre la Legge sulla concorrenza dopo 5 anni di attesa. Dieci persone al lavoro su 10 settori dell’economia Obiettivo: togliere i monopoli. Dalle farmacie al web La Legge annuale sulla concorrenza è l’araba fenice. Sono cinque anni — dal 2009, come previsto dall’allora nuova disposizione, la numero 47

Nuove regole in Posta

Banca d’Italia equipara le regole previste per Banco Posta con quelle stabilite per le banche e per le reti di pf. Il parere Anasf sul tema Poste Italiane nell’ultimo decennio è stata oggetto di un significativo rinnovamento che ha portato l’azienda a un incremento dei servizi prestati e a un ampliamento della gamma dell’offerta, soprattutto

Tutti gli operatori a rischio Fatca

Le indicazioni sui soggetti tenuti ai nuovi adempimenti mentre si avvicinano le prime «spedizioni» L’applicazione del Fatca (Foreign Account Tax Compliance Act – ndIMC) in Italia avrà un impatto significativo su un’ampia categoria di operatori del mercato finanziario che saranno tenuti all’identificazione della clientela Usa e alla comunicazione delle informazioni rilevanti all’agenzia delle Entrate. Le

Bankitalia dice no ai postini “promotori”

Via Nazionale ha pubblicato un documento di consultazione pubblica in merito alle disposizioni di vigilanza su BancoPosta I postini non potranno promuovere o collocare prodotti del risparmio gestito fuori sede. A mettere una pietra sopra i rumors circolati negli scorsi mesi, secondo cui Poste Italiane avrebbe potuto avvalersi del personale addetto al recapito della corrispondenza

Poste accelera sul piano industriale

La società anticipa da luglio a maggio la presentazione del business plan che supporterà la quotazione in Borsa. La crescita arriverà dall’estero. Le polizze spingono i ricavi 2013: +8% a 26 miliardi Poste Italiane accelera sul piano industriale in vista della quotazione a piazza Affari. Il gruppo guidato da Massimo Sarmi (nella foto), d’intesa con

Poste, via libera alla privatizzazione dalla Commissione Lavori pubblici del Senato

Il gruppo guidato da Massimo Sarmi può cedere sul mercato fino al 40% del proprio capitale. Saranno agevolati i piccoli risparmiatori e i correntisti. I proventi ridurranno il debito pubblico. L’approvazione passa grazie a un solo voto La Commissione Lavori pubblici del Senato ha dato il via libera alla privatizzazione delle Poste, ma con una

Top