Tag Archives: barometro

commercio-internazionale-imc

Barometro Coface, tensioni commerciali di nuovo sotto i riflettori

Barometro Coface, tensioni commerciali di nuovo sotto i riflettori

Secondo quanto hanno riportato nella periodica revisione delle valutazioni Paese e settoriali gli analisti del gruppo multinazionale (specializzato nell’assicurazione dei crediti e nel risk management), il secondo trimestre 2019 conferma il rallentamento dell’economia globale, principalmente a causa della guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina, delle difficoltà nel settore automobilistico e della crescita lenta delle economie

Rischio - Gestione (2) Imc

Allianz Risk Barometer 2015, i rischi informatici scalano la classifica globale dei rischi più temuti dalle aziende

La criminalità informatica è in rapido aumento, salendo per la prima volta nella “Top 5” dei rischi più temuti a livello internazionale. Ma le imprese non sono preparate ad affrontare i pericoli del cyber crime. In un’ottica di lungo termine, le aziende devono affrontare una duplice sfida per gestire l’impatto dei cambiamenti climatici e delle

Coface HiRes HP

Barometro trimestrale Coface: Timidi segni di miglioramento del rischio settoriale in Europa

Coface ha pubblicato il consueto Barometro trimestrale sul rischio settoriale, strumento con il quale il Gruppo attivo nell’assicurazione dei crediti effettua la valutazione dei rischi a cui sono esposte le imprese di quattordici settori industriali chiave in Asia emergente, Nord America e Europa Occidentale. Europa occidentale: il settore dei metalli e l’automotive lasciano la categoria

BAROMETRO DEI RISCHI EMERGENTI ACE GROUP

La ricerca del gruppo assicurativo sui nuovi rischi emergenti: le società dell’area EMEA non dispongono di tempo e risorse necessari a fronteggiarli adeguatamente I team manageriali hanno difficoltà ad affrontare una serie di rischi nuovi ed emergenti che mettono seriamente a repentaglio le loro attività, secondo la nuova ricerca pubblicata in questi giorni da ACE

BAROMETRO ATRADIUS SUI COMPORTAMENTI DI PAGAMENTO

Sale al 5% il valore totale dei crediti inesigibili in Europa Occidentale (3% nel 2012). In Italia tale percentuale è il 7,6% (dal 5,4% del 2012) attestandosi come la più alta di tutti i Paesi oggetto dell’indagine Atradius, tra le società leader nel mondo per i servizi di assicurazione del credito, recupero crediti e cauzioni,

Top