Tag Archives: brexit

GFT HiRes

Gruppo GFT, ricavi in crescita nel primo trimestre 2017

Gruppo GFT, ricavi in crescita nel primo trimestre 2017

I ricavi consolidati del provider di servizi IT per il settore finanziario sono aumentati del 14% a 111,1 milioni di Euro, anche grazie alla performance molto positiva della divisione Continental Europe (+22% a oltre 56 milioni). La digitalizzazione dei processi di business è ancora uno dei più importanti driver di crescita. Gli utili consolidati (EBITDA)

Generali - Assemblea degli azionisti 2016 (Foto Giuliano Koren) Imc

A Trieste l’assemblea dei soci Generali. Donnet: Leone più forte in Europa

(di Piercarlo Fiumanò – Il Piccolo) Il Ceo francese sulle strategie di espansione del Gruppo triestino: «Guardiamo verso l’Est e l’Asia». L’agenzia Fitch conferma il rating del gruppo nonostante il declassamento dell’Italia L’Europa resta il cuore della strategia di crescita delle Generali. Mentre oggi, giovedì 27 aprile, a Trieste si ripete il rito giuliano dell’assemblea

Gabriele Galateri di Genola (6) (Foto Giuliano Koren) Imc

Galateri di Genola: «La crescita delle Generali? Valuteremo possibili occasioni»

(di Sergio Bocconi – Corriere della Sera) Il presidente del Leone di Trieste: contano qualità e risultati, vince chi punta sull’innovazione «La sfida non si giocherà unicamente sulle dimensioni, ma anche su qualità e risultati e sulla loro sostenibilità nel tempo. Priorità è diventare più efficienti e innovativi». Il presidente delle Generali, Gabriele Galateri di

Digitalizzazione - Trasformazione digitale Imc

Le compagnie alla sfida digitale

(di Anna Messia – Milano Finanza) Con una clientela sempre più sensibile alla disponibilità di prodotti flessibili e personalizzati, oltre che convenienti, i player del settore devono investire molto nell’hi-tech Anche per proporre servizi nuovi per l’Italia, come la protezione della casa da furti e calamità Scuotere antichi e consolidati principi. È con questo spirito

Fusioni - Acquisizioni - Transazioni societarie (3) Imc

Indagine Willis Towers Watson, segnali di crescita per l’M&A in Asia

Nel primo trimestre 2017 livelli record dell’attività di fusione ed acquisizione nella regione asiatica Secondo l’indagine Quarterly Deal Performance Monitor (QDPM) di Willis Towers Watson, l’attività di fusione ed acquisizione in Asia nel primo trimestre dell’anno ha toccato i livelli più alti dal 2008, anno in cui il colosso nella consulenza e nel brokeraggio ha

Brexit (2) Imc

Indagine Willis Towers Watson, effetto dirompente della Brexit sulle imprese europee

Una recente indagine di Willis Towers Watson rivela che circa i due terzi (59%) delle imprese europee con interessi nel Regno Unito vede la Brexit come “ennesimo momento di discontinuità” piuttosto che come una “sfida fondamentale”. Il 26% degli intervistati, inoltre, dichiara di aver timori al riguardo per il proprio business. La ricerca, che ha

Bandiera Unione Europea

Da banche e assicurazioni un appello pro-Europa

(Fonte: Il Sole 24 Ore) Dopo-Brexit, Abete (Febaf): «Le politiche dei piccoli passi non sono più sufficienti» Procedere con l’«integrazione economica e sociale in Europa» per difendere «la specificità dell’industria continentale», completando anche l’unione bancaria e accelerando sull’unione dei mercati dei capitali soprattutto ora che Londra, la capitale finanziaria europea – dopo Brexit – uscirà

John Nelson (3) Imc

Nelson (Lloyd’s): «Tassi ancora troppo bassi. Il grande rischio sono i mercati»

(di Giuliana Ferraino – Corriere della Sera) Parla il presidente del colosso assicurativo britannico. I Lloyd’s hanno appena aperto la sede europea a Bruxelles: «Era necessaria dopo la Brexit. Nella scelta ha contato non solo che avesse buone leggi ma anche che fossero applicate» «Non lasciamo Londra. Apriamo una nuova base a Bruxelles, che perciò

Lloyd's of London - Interno edificio Imc

Lloyd’s, utili 2016 stabili a 2,1 miliardi di sterline

Il mercato mondiale per assicurazioni e riassicurazioni dei rischi speciali chiude l’esercizio con premi lordi in aumento a 29,9 miliardi di sterline (26,7 miliardi nel 2015). L’aumento dell’ammontare dei grandi sinistri, passati dai circa 700 milioni di sterline del 2015 ai 2,1 miliardi del 2016 ha provocato il netto peggioramento del combined ratio, salito di

Inga Beale (6) Imc

I Lloyd’s aprono una compagnia di assicurazioni UE a Bruxelles

I Lloyd’s, il mercato assicurativo e riassicurativo per i rischi speciali, hanno annunciato la nascita di una nuova compagnia assicurativa europea con sede a Bruxelles. Il Chief Executive dei Lloyd’s, Inga Beale (nella foto), ha reso noto che la compagnia sarà pronta a sottoscrivere affari a partire dalla stagione dei rinnovi del 1 gennaio 2019,

Top