Tag Archives: carrozzerie indipendenti

Scatola Nera (3) Imc

Scatola nera, come risparmiare

Scatola nera, come risparmiare

(Autore: Alessandro Palmesino – Il Secolo XIX) Molte compagnie hanno adottato il sistema: la legge, una volta approvata, parla di sconti minimi del 7%. Ma già oggi sono più elevati Black box, la scatola nera. Anche quella per le auto, di fatto, rappresenta già una realtà. Se nel faticoso iter di rinnovo del sistema dell’Rc

Carrozzeria (3) Imc

CNA Autoriparazioni: Ddl Concorrenza, “un nuovo attacco all’attività delle carrozzerie indipendenti”

“Dietro principi legittimi di tutela del consumatore e riduzione delle tariffe assicurative, ancora una volta si attacca il mondo delle carrozzerie indipendenti”. E’ quanto dichiara attraverso un comunicato ufficiale Franco Mingozzi, Presidente CNA Autoriparazione, a seguito della presentazione del Ddl Concorrenza da parte del Consiglio dei Ministri di venerdì 20 febbraio. “Nel nuovo disegno di

Rc auto e lo sconto imposto per legge

Uno degli ultimi disegni di legge approvati dal Governo Letta prevede una serie di sconti sull’assicurazione auto in cambio di alcuni obblighi per assicurato. Certo, i premi Rc auto italiani sono tra i più alti d’Europa. Ma la soluzione per ridurli è favorire un mercato più concorrenziale GLI SCONTI DEL GOVERNO Su proposta del ministro

Costi standard per le riparazioni come per la sanità. Li propone il Pd. Ma poi chi controlla?

I costi di riparazione dei veicoli incidentati come quelli della sanità: troppo alti per essere ancora sostenibili dalla disastrata economia italiana. E da tagliare fissando appositi standard. Questo è il principio di un emendamento del Pd al decreto legge Destinazione Italia per trovare un compromesso su uno dei punti più delicati del provvedimento: l’obbligo di

Assicurazioni, la rivolta dei carrozzieri

Mercoledì in piazza contro la riforma: «Concorrenza a rischio». Contestato il meccanismo della riparazione affidata solo a officine convenzionate LO SCONTRO – La libera scelta degli assicurati non si può davvero toccare. Sono altre le vie per battere le frodi e tagliare i premi dell’Rc Auto secondo i 17.000 carrozzieri autonomi che punteranno i piedi contro

Gli avvocati contro le nuove norme sull’Rc auto

Settimio Catalisano, coordinatore della commissione Rc dell’Oua: «Rischiano di far aumentare il contenzioso e penalizzare i consumatori» Nelle intenzioni del governo dovrebbero ridurre le frodi e far scendere i premi, tra i più salati d’Europa. Secondo gli avvocati invece le nuove norme sulla Rc auto, approvate a dicembre nel decreto Destinazione Italia, sono un vero

Confartigianato FVG: Rc Auto, con riforma Ania carrozzerie a rischio

“Ma dove sono i risparmi sulla Rc Auto tanto sbandierati dall’Ania? Nel 2014 le Rc Auto aumenteranno mediamente di 53 euro mentre negli ultimi 3 anni gli incidenti sono diminuiti in Fvg del 30%“. Così Ruggero Scagnetti, capo categoria regionale dei carrozzieri di Confartigianato Fvg, che rappresenta 350 carrozzerie, contesta le compagnie assicurative che avevano

Destinazione Italia Rettangolare

Rc auto, decreto in Gazzetta: stravincono le Assicurazioni

Il decreto Destinazione Italia è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale. Come volevano le Compagnie E alla fine, stravincono le Assicurazioni. Il decreto Destinazione Italia, che rivoluziona il settore Rc auto, appena pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale (le disposizioni in materia Rc auto sono contenute nell’art. 8 – ndIMC), contiene numerose norme che da anni l’Ania (l’Associazione

Rc auto - Traffico (4) Imc

Rc auto, il M5S all’attacco: “Decreto Destinazione Ania”

Andrea Colletti, deputato M5S, molto ironico in merito all’imminente riforma della Rca Riforma della Rc auto, è sempre più polemica. In merito al decreto Destinazione Italia che rivoluzionerà il settore assicurativo dell’auto, c’è stata la recentissima audizione informale di Giovanni Pitruzzella, presidente dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato, presso la commissione Finanze della Camera.

Rc auto: le Assicurazioni hanno (quasi) vinto

In arrivo al Consiglio dei ministri numerose riforme della Rca desiderate dalle Assicurazioni Domani, il disegno di legge con la riforma della Rc auto potrebbe approdare al Consiglio dei ministri. Al suo interno, secondo indiscrezioni, ci saranno numerose riforme desiderate dalle Assicurazioni: come sempre, il nostro avvocato Antonio Benevento illustrerà nei minimi dettagli la questione,

Top