Tag Archives: casse professionisti

Ordini professionali Imc

Dalla polizza sanitaria al Pos, chance a 360° per i professionisti

Dalla polizza sanitaria al Pos, chance a 360° per i professionisti

(di Simona D’Alessio – ItaliaOggi Sette) ItaliaOggi Sette fa il punto sulle iniziative delle Casse a disposizione degli iscritti Uno stato sociale «robusto» (anche) nel 2016: è quello delineato dalle Casse previdenziali dei professionisti, mediante il finanziamento di misure di welfare «integrato», per coprire esigenze di iscritti e loro congiunti lungo tutto l’arco della vita.

Salvadanaio Stress Test Imc

Stress test per le Casse dei professionisti

(Autore: Matteo Prioschi – Quotidiano del Lavoro) Nel 2015 aumenti di prelievo, spending review e nuova verifica per i bilanci attuariali Verifica triennale della sostenibilità dei bilanci a cinquant’anni; compartecipazione alla spending review, versando ogni anno al bilancio dello Stato un contributo pari al 15% delle spese intermedie sostenute dall’ente nel 2010; necessità di tenere conto del

Cassa ragionieri Imc

Previdenza, casse da accorpare

(Autore: Ignazio Marino – ItaliaOggi) La Bicamerale di controllo, dopo aver ottenuto con il ddl di Stabilità la revisione della tassazione delle rendite finanziarie, chiede l’unificazione: 21 enti sono troppi. A gennaio la fase 2 L’accorpamento delle Casse di previdenza dei professionisti prende quota a livello politico. Non più moral suasion sui diretti interessati ma atti

Giampaolo Crenca Imc

Attuari: Drenare risorse alla previdenza non è la strada giusta per il futuro del paese

Le misure in materia previdenziale contenute nel testo finale della Legge di Stabilità 2015 non incontrano il favore degli attuari: “Nonostante le considerazioni e le osservazioni formulate da più parti – afferma in una nota Giampaolo Crenca (nella foto), Presidente del Consiglio Nazionale Attuari – il Governo ha perseguito l’idea di sottrarre risorse alla previdenza sia consentendo il trasferimento

Pianificazione previdenziale Imc

Il risparmio previdenziale non è speculativo

(Autore: Renzo Guffanti, Presidente Cnpadc – Il Sole 24 Ore) L’apertura di dialogo con le istituzioni non trova riscontro nelle scelte del legislatore Sono ormai trascorsi 20 anni dal momento della privatizzazione delle Casse dei professionisti, avvenuta nel lontano 1994, che ha comportato per la Cnpadc il farsi carico di un deficit implicito originato dal

Tassazione separata Imc

Previdenza, le Casse chiedono lo stop all’aumento della tassazione

(Autore: Andrea Marini – Quotidiano del Lavoro) Convegno sulle misure in arrivo. Sull’inasprimento previsto dalla legge di stabilità arrivano anche le critiche degli studiosi di economia e pensioni Scongiurare l’aumento della tassazione dal 20 al 26% sulle casse previdenziali dei professionisti. Una eventualità che rischia di mettere in difficoltà il sistema, che pur poggiando su

Cassa ragionieri Imc

Casse di previdenza, il pericolo “diritti acquisiti”

(Autore: Catia Barone – Repubblica Affari & Finanza) La sentenza della Corte di Cassazione sul ricorso di un ragioniere potrebbe far saltare molti aggiustamenti “intergenerazionali” messi in atto in questi ultimi anni, molti dei quali voluti anche dai governi che si sono succeduti Il meccanismo pensionistico delle Casse dei professionisti rischia di incepparsi e scatenare

Professionisti (3) Imc

Previdenza professioni tecniche, il decalogo della semplificazione

(Autore: Isidoro Trovato – CorrierEconomia) Più libertà nel gestire le risorse, via la doppia tassazione, investimenti nelle infrastrutture: le idee delle casse private Dieci proposte per la semplificazione della previdenza privata e tanta voglia di svolgere un ruolo attivo nelle infrastrutture del paese. A muoversi è il mondo delle Casse tecniche di previdenza (geometri, architetti,

Pianificazione previdenziale Imc

Previdenza, attenzione alle linee garantite

(Autore: Vitaliano D’Angerio – Plus24) Che succede nel mondo dei fondi pensione nello scenario di tassi zero? Alcuni consulenti, a tale domanda, fanno spallucce: i fondi sono investitori di lungo periodo – è la risposta –, comprano quote di asset class ogni mese, alla stregua di un Pac (piano di accumulo) fino al giorno della

Casse, la Cassazione salva i diritti acquisiti: tagli solo per il futuro

Le Casse dei professionisti non possono tagliare le pensioni attese senza rispettare il principio del “pro rata”, ovvero senza considerare quanto maturato fino a quel momento. Lo ha stabilito la Cassazione con la sentenza 17892/2014 depositata ieri Le vecchie delibere delle Casse che hanno tagliato le pensioni attese, senza rispettare in modo rigido il principio

Top