Tag Archives: censis

Francesco Germini Imc

Credem, focus sul comparto bancassicurativo con l’obiettivo di superare quota 500.000 polizze nel 2019

Credem, focus sul comparto bancassicurativo con l’obiettivo di superare quota 500.000 polizze nel 2019

Secondo dati Istat e ANIA, in Italia circa 4,1 milioni di imprese hanno fino a dieci addetti e rappresentano il 45% dell’occupazione privata. Circa il 50% di queste imprese risulta sotto-assicurata. Nel 2050, inoltre, circa una persona su tre sarà over 65. Nel 2017 oltre 12 milioni di italiani per ragioni economiche hanno dovuto rinunciare o rimandare

Welfare aziendale - Work life balance Imc

2° Rapporto Censis-Eudaimon, più welfare aziendale per contrastare il paradosso italiano sull’occupazione

Lavorare in pochi, lavorare troppo. Secondo il nuovo rapporto realizzato dal Censis in collaborazione con la società specializzata nei servizi per il welfare aziendale, nel nostro Paese si creano meno posti di lavoro che altrove e per i giovani c’è un futuro da camerieri o commessi. Crescono le disuguaglianze retributive tra operai, impiegati e dirigenti.

Welfare (4) Imc

52° Rapporto Censis sulla situazione sociale del Paese, qual è lo stato del welfare italiano

Giunto alla 52ª edizione, il Rapporto Censis interpreta i più significativi fenomeni socio-economici del Paese nella fase di attesa di cambiamento e di deludente ripresa che stiamo attraversando. Nei paragrafi che seguono, presentiamo le analisi dell’istituto riguardanti il sistema di welfare. Diversi e soli: gli italiani di fronte alla sanità. È una convinzione diffusa che il

Welfare - Protezione Imc

Welfare Italia Forum 2018, quasi due italiani su tre giudicano negativamente i servizi di welfare

La ricerca di Ipsos – presentata durante la nona edizione dell’iniziativa del Gruppo Unipol – mostra un giudizio decisamente negativo sui servizi di welfare, ma sulla sanità prevalgono le valutazioni positive. Il 46% è preoccupato di ammalarsi in futuro, il 36% teme per l’inadeguatezza della pensione. Il 54% vuole mantenere tutti i servizi di welfare

Salute - Benessere Imc

“Il Reddito di Salute”, ecco la proposta di RBM Assicurazione Salute al Governo

“Perché non introdurre un ‘voucher sanitario’ per finanziare le cure pagate di tasca propria, ad iniziare dai redditi più bassi?”. È questa la proposta di Marco Vecchietti, CEO della compagnia specializzata nell’assicurazione sanitaria, per ridurre l’impatto delle cure private soprattutto sui soggetti fragili Come rilevato anche dall’ultimo rapporto RBM-Censis, la spesa sanitaria privata nel nostro

Salute - Sanità - Visita medica Imc

Rapporto sulla Sanità 2018, l’AD di RBM Vecchietti si augura di poterne discutere presto con la ministra Grillo

Il CEO della compagnia specializzata nell’assicurazione sanitaria: “Il SSN è una risorsa inestimabile del nostro Paese. Il secondo pilastro esiste già in Italia e aiuta molte famiglie. Perché non renderlo disponibile a tutti i cittadini?” Ad una settimana dal Welfare Day 2018, durante il quale è stato presentato l’8° Rapporto RBM-CENSIS sulla Sanità pubblica, privata

Sanità - Risarcimenti Imc

VIII Rapporto Censis – RBM, sale a 40 miliardi di Euro la spesa sanitaria privata degli italiani

Secondo l’ultimo rapporto curato dall’istituto di ricerca socio-economica e dalla compagnia specializzata nell’assicurazione sanitaria, presentato questa mattina a Welfare Day 2018, due italiani su tre hanno pagato di tasca propria le cure sanitarie per un esborso medio di 655 Euro per cittadino. Nella top-5 delle cure: sette cittadini su dieci hanno acquistato farmaci (per una

Welfare (4) Imc

Welfare aziendale, un valore potenziale di 21 miliardi di Euro se esteso a tutti i lavoratori del settore privato

Presentato il primo Rapporto Censis-Eudaimon sul welfare aziendale: solo il 17,9% degli occupati sa esattamente cos’è. Per il 58,7% meglio le prestazioni di welfare degli aumenti retributivi. Favorevoli soprattutto i dirigenti, i laureati e gli occupati con redditi elevati, meno consenso tra operai e lavoratori con stipendi bassi, alle prese con una «fame» arretrata di

Medici - Sanità - Stetoscopio Imc

Voci dalla Rete: Quale futuro per il sistema sanitario del nostro Paese

Riprendiamo anche su Intermedia Channel le articolate considerazioni di Marco Vecchietti, consigliere delegato di RBM Assicurazione Salute (compagnia specializzata nell’assicurazione sanitaria), sulle prospettive per il sistema sanitario italiano: “Non è possibile avere una sanità di qualità a basso costo: serve diversificare le fonti di finanziamento per adeguare il nostro sistema sanitario ai nuovi bisogni di

Long Term Care

Osservatorio Reale Mutua: Non autosufficienza, gli italiani temono di non riuscire a sostenerne i costi

Sulla base di quanto rilevato dall’Osservatorio della compagnia assicurativa, per un connazionale su due la maggiore preoccupazione è quella di non avere mezzi economici sufficienti per far fronte alle spese. Secondo il Censis, già 561.000 famiglie hanno utilizzato tutti i risparmi, anche arrivando a indebitarsi o vendere la casa Secondo quanto emerge dall’ultima ricerca* dell’Osservatorio di Reale

Top