Tag Archives: chiara vita

Helvetia - Uffici Milano Imc

Riassetto Helvetia in Italia

Riassetto Helvetia in Italia

(Autore: Anna Messia – Milano Finanza) Dall’integrazione con Nationale Suisse nasce l’undicesimo gruppo danni. La Gioia designato come amministratore delegato, Michelangelo Avello (già Ceo National Suisse Italia) sarà il nuovo direttore finanziario Entra nel vivo il riassetto di Helvetia in Italia (nella foto, gli uffici di Milano) dopo che la compagnia svizzera, lo scorso luglio,

Fondi previdenziali, serve la spending review

Una differenza di solo l’1% nei costi di gestione può ridurre l’assegno finale del 20%. E, dal momento che la rendita di scorta sarà essenziale, è bene controllare quanto si spende per il fondo pensione Il fattore costo fa davvero la differenza nella costruzione della pensione di scorta. Su orizzonti temporali di 30-40 anni, se

Helvetia - Uffici Milano Imc

GRUPPO HELVETIA ITALIA: BILANCIO 2012 MOSTRA FORTE CRESCITA DEI PROFITTI

Il Gruppo Helvetia Italia (nella foto, gli uffici di Milano) ha approvato i dati di bilancio dell’esercizio 2012, un anno dove anche le Compagnie che lo compongono, così come il mercato assicurativo nel suo complesso, ha accusato una flessione nella raccolta dei premi. Ma dopo un 2011 che ha visto una contrazione degli utili “dovuta

Risparmio e previdenza Imc

Le gestioni Pip più importanti vanno oltre il 5%

Posta pensione e Gesav global, i piani più sottoscritti, hanno raggiunto il 5,4% Nel 2012 i piani di previdenza individuali (Pip) legati a gestioni separate hanno reso mediamente il 4,84% lordo, con un deciso incremento rispetto al 3,5% dello scorso anno (dato Covip). Questo è quanto emerge dall’analisi condotta da Prometeia sulle gestioni separate destinate

Helvetia - Sede Imc

HELVETIA INCREMENTA L’UTILE E RAFFORZA LE POSIZIONI SUL MERCATO

Nel 2012, il Gruppo Helvetia ha incrementato il proprio utile del 18% per cento a 342,2 milioni di franchi svizzeri. Oltre al mercato nazionale svizzero, forte come di consueto, soprattutto i mercati esteri hanno presentato risultati significativamente migliori. L’assemblea generale proporrà un incremento del dividendo del 6,25%, pari a 17 franchi per azione. Solido andamento

Index Linked Imc

Nel 2012 collocate solo 12 index

Nell’anno che si sta concludendo sono state proposte sul mercato italiano solo una dozzina di index linked. Praticamente una al mese. Dopo un 2011 in cui i lanci delle index erano raddoppiati (circa 70 contro le 35 del 2010) nel 2012 c’è stato un vero e proprio stop. Il motivo della crisi, che ha portato

Marcello Manfredi

Venti collaboratori per le assicurazioni Helvetia

Helvetia, compagnia d’assicurazioni presente sul territorio con oltre 400 agenzie plurimandatarie, cerca 20 collaboratori d’agenzia a livello nazionale che abbiano voglia di far parte di un piano aziendale che prevede uno sviluppo importante per i prossimi tre anni. «Il processo di crescita della nostra rete agenziale», dichiara Marcello Manfredi (nella foto), responsabile sviluppo canali distributivi

Stefan Loacker Imc

HELVETIA AMPLIA LA COLLABORAZIONE CON BANCO DI DESIO

In Italia, il Gruppo Helvetia acquisisce la quota maggioritaria di Chiara Assicurazioni dal Banco di Desio. Nel contempo aumenta la propria quota in Chiara Vita dal 70 al 100 percento. L’accordo di distribuzione in essere da cinque anni con Banco di Desio per la vendita di assicurazioni sulla vita, viene prorogato di altri dieci anni.

Helvetia - Uffici Milano Imc

Helvetia prende le polizze di Desio

La compagnia svizzera è pronta a crescere dal 70 al 100% nel capitale di Chiara Vita. A breve il gruppo rileverà anche il 51% di Chiara Assicurazioni (ramo Danni) che punta a entrare nel business Rc Auto La firma dovrebbe arrivare nel giro di pochi giorni. Forse già la prossima settimana la compagnia svizzera Helvetia

Fondi pensione (3)

Pensioni, quanto costa l’esodo

Oggi lo Stato si impegna per trovare i soldi per salvaguardare i lavoratori che hanno detto addio al lavoro in anticipo rispetto alla data della pensione, rinviata in seguito dalla legge Fornero Per gli altri invece un buco contributivo si tradurrà in un assegno ridotto L’Inps ha promesso che entro Natale comunicherà ai lavoratori la

Top