Tag Archives: coassicurazione

Certificazione ambientale (2) Imc

Da Pool Inquinamento a Pool Ambiente, si rinnova il consorzio di co-riassicurazione dei danni all’ambiente

Da Pool Inquinamento a Pool Ambiente, si rinnova il consorzio di co-riassicurazione dei danni all’ambiente

In occasione del 40esimo anno dalla fondazione, il consorzio, nato come “Pool Inquinamento”, ha intrapreso alcuni importanti progetti innovativi a beneficio di imprese, intermediari e compagnie assicurative Ridenominazione, nuovo sito e webapp dedicata “per fornire indicazioni sui rischi ambientali e soluzioni innovative come risposta assicurativa a potenziali emergenze”. Fondato nel 1979 come Pool Inquinamento, in

Riparazione - Utensili Imc

Voci dalla Rete: Le riparazioni dirette tra costi e reali opportunità

Nell’articolo che segue, Stefano Sala, amministratore delegato del gruppo per (specializzato nei servizi di bonifica e risanamento da danni materiali), commenta le nuove tendenze nella gestione e nel processo della riparazione diretta, soprattutto per quanto riguarda i danni di massa Le riparazioni dirette tra costi e reali opportunità – di Stefano Sala, amministratore delegato gruppo

Corte Cassazione (4) Imc

Coassicurazione, la parte può chiedere l’indennità solo alla compagnia con cui ha sottoscritto l’accordo

(di Mario Piselli – Quotidiano del Diritto) In difetto del consenso dell’assicurato, l’accordo tra gli assicuratori circa la ripartizione tra loro del rischio non è opponibile all’assicurato stesso, che resta estraneo al patto e conserva il diritto di richiedere all’unico assicuratore con il quale ha concluso il contratto il pagamento dell’intera indennità assicurativa, vertendosi in

Sentenza (6) Imc

Assicurazioni, senza Iva le commissioni di delega

(di Benito Fuoco – ItaliaOggi Sette) Le commissioni di delega, attraverso cui le imprese assicuratrici regolano i propri contratti di coassicurazione, sono esenti da Iva. Dunque, quando due o più società di assicurazione stipulano un contratto di coassicurazione, mediante il quale l’impresa titolare del rapporto con l’assicurato ripartisce il rischio con altre imprese operanti nello

Corte Cassazione (4) Imc

Rapporti di coassicurazione, più margini per l’esenzione Iva

(di Gianfilippo Scifoni – Quotidiano del Fisco) La Cassazione torna a occuparsi dell’applicabilità del regime Iva di esenzione (articolo 10, comma 1, n. 2, del Dpr 633/1972) ai contratti assicurativi gestiti in regime di coassicurazione (cioè con assunzione frazionata del rischio da parte di una pluralità di compagnie) e, nello specifico, alle somme percepite dalla

Corte Cassazione (3) Imc

Per la coassicurazione Iva da «soppesare»

(di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota – Quotidiano del Fisco) Per la Cassazione regime di esenzione applicabile solo nel caso di prestazione accessoria alla principale Il regime di esenzione Iva per le operazioni di assicurazione non si estende automaticamente alle altre prestazioni collegate. Intanto il giudice deve sempre accertare se vi sia una prestazione accessoria

Sentenza - Giurisprudenza (2) Imc

Polizze, l’imposta sul servizio di delega arriva in Cassazione

(di Giancarlo Tattoli – Quotidiano del Fisco) Dovrebbe ormai pronunciarsi la Cassazione sull’imponibilità dell’Iva alle “commissioni di delega”, corrisposte tra imprese assicuratrici nell’ambito dei rapporti di coassicurazione. Le sentenze di Ctp sono ormai oltre 150, le prime del 2007, e una cinquantina quelle di Ctr (che in larga misura hanno rigettato le tesi dell’amministrazione finanziaria)

Olimpia Agency HiRes

Orte-Civitavecchia, Olimpia Agency garantisce per la statale 675 “Umbro Laziale”

Il valore totale dell’appalto (tratto tra Cinelli e Monte Romano) è di 59 milioni di Euro. La polizza definitiva, la polizza car e la postuma decennale sono state emesse da Olimpia per l’Associazione Temporanea di Imprese “Donati Spa – Ircop Spa – S.A.L.C. Srl – Dema Costruzioni Srl” Olimpia Agency garantisce i lavori per la

Corte Giustizia Europea - Seduta (Foto Corte di giustizia dell’Unione europea) Imc

Corte Ue, coassicurazione in regime d’esenzione Iva

(di Anna Laura Antognini e Diego Pagliai, Studio Bernoni Grant Thornton – ItaliaOggi) La Corte di giustizia europea, con la recente sentenza del 17 marzo 2016, causa C-40/15, è tornata ad affrontare il discusso tema dell’assoggettabilità o meno al regime di esenzione Iva delle operazioni di coassicurazione. La pronuncia, seppur indirettamente, sembra confermare l’esenzione subordinandone

Sentenza - Giurisprudenza (2) Imc

Coassicurazione, Iva sulle commissioni di delega

(di Davide Settembre – Quotidiano del Fisco) Il tributo va pagato poiché il contratto riguarda due compagnie e non coinvolge l’utente finale. L’orientamento non è univoco: la maggioranza delle pronunce si discosta dalla sentenza della Ctr Lazio ed esclude il pagamento Devono essere assoggettate a Iva le commissioni di delega corrisposte, nell’ambito di un contratto

Top