Tag Archives: codice del consumo

Contratto - Sottoscrizione Imc

AGCM, avviate le istruttorie su Agos, Findomestic e Cardif per presunte pratiche commerciali scorrette

AGCM, avviate le istruttorie su Agos, Findomestic e Cardif per presunte pratiche commerciali scorrette

I due distinti procedimenti istruttori (avviati anche a seguito di una segnalazione dell’IVASS) intendono approfondire sulle condotte poste in essere su finanziamenti condizionati a polizze assicurative  L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, anche a seguito di una segnalazione dell’IVASS, ha avviato due distinti procedimenti istruttori per presunte pratiche commerciali scorrette per condotte poste in essere su

avvocati-sentenze-imc

Risarcimento diretto, inopponibilità all’assicurato delle limitazioni contrattuali

(di Angelo Massimo Perrini – Studio Cataldi, Law in Action) Le ripercussioni dell’ordinanza della Cass. 21896 del 20-9-2017 non sono limitate a prevedere il litisconsorzio necessario nei confronti del responsabile A oltre dieci anni dall’entrata in vigore del “risarcimento diretto” la Cassazione ha fatto il punto sulla natura dell’istituto introdotto dal 149 del codice delle

Sentenza - Giurisprudenza (2) Imc

Clausole claims made, patto immeritevole di tutela se la polizza esclude la copertura

(di Giulia Nelli – Studio Cataldi) L’orientamento delle sezioni unite e l’ultima pronuncia della Cassazione in merito alle clausole claims made Con la sentenza n. 10506/2017 del 26 aprile 2017, la III Sezione Civile della Cassazione, richiamando l’articolo 1322, comma secondo, c.c., ha stabilito che la clausola claims made (che, in ambito assicurativo, esclude la

Konsumer Italia (2)

Konsumer Italia, forti rischi su acquisto di prodotti bancari ed assicurativi tramite canali smart ed alternativi

Per l’associazione consumeristica, il consumtore potrebbe non ponderare adeguatamente le proprie scelte. Raffaella Grisafi, vicepresidente vicaria: “Come farà un tabaccaio a valutare il merito creditizio di un cliente prima di erogare un finanziamento o una polizza?” La notizia che vi sia un potenziamento dell’offerta di prodotti bancari ed assicurativi attraverso canali smart ed alternativi (come

avvocati-giurisprudenza-normativa-imc

Addio polizze anti-avvocato

(di Gabriele Ventura – ItaliaOggi) No Antitrust alle clausole assicurative No a clausole anti-avvocato inserite nelle assicurazioni. Sono infatti vessatorie perché sanciscono a carico del consumatore restrizioni alla libertà contrattuale nei rapporti con i terzi. Lo ha stabilito l’Autorità garante della concorrenza e del mercato, all’interno del provvedimento adottato nei confronti di Allianz, che aveva

Giudice - Sentenza Imc

Le Sezioni Unite sulla vessatorietà della clausola claims made: un’occasione sprecata

Ospitiamo con piacere su Intermedia Channel il commento dell’Avv. Giorgio Grasso, Of counsel del dipartimento Dispute Resolution presso Simmons & Simmons, sulla sentenza delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione in merito alla vessatorietà della clausola claims made. L’Avv. Grasso è inoltre nostro prezioso collaboratore per alcune lezioni del nuovo programma di aule in diretta

Corte Cassazione (3) Imc

Sdoganata la legittimità delle clausole claims made

(Fonte: Il Sole 24 Ore) Non sono vessatorie ma si possono annullare. Per i professionisti però il loro utilizzo non è idoneo perchè si apre la possibilità di buchi nella copertura a danno dei clienti Non devono essere considerate vessatorie le clausole claims made inserite in un contratto di assicurazione. A chiarirlo è la Cassazione

AGCM HiRes

Polizze auto anti legale

(di Gabriele Ventura – ItaliaOggi) Clausola di conciliazione paritetica sotto la lente dell’Antitrust. Penale di 500 euro se entra in gioco l’avvocato Clausola anti avvocato nelle polizze rc auto. Se l’assicurato non affida la gestione del danno ai legali e ricorre alla conciliazione paritetica, ha diritto a uno sconto sul premio annuo. Se invece entra

Assicurazioni - Contratto - Firma - Accordo Imc

Approfondimento IPF 2016: Polizze Vita di rischio, clausole vessatorie e la sentenza della Cassazione

In questo secondo approfondimento ai lavori dell’ultima edizione dell’Italy Protection Forum, Leonardo Scuto (research analyst EMFgroup) analizza e commenta la questione delle clausole vessatorie contenute nelle polizze Vita, alla luce della sentenza 17024/2015 della Cassazione Civile, della conseguente lettera al mercato IVASS del 17 novembre 2015 e delle possibili ripercussioni sul mercato assicurativo Polizze Vita

Trasparenza (2) Imc

Prova trasparenza sulle polizze online

(a cura di Maurizio Di Rocco – L’esperto risponde, Il Sole 24 Ore) Ho stipulato una polizza assicurativa tramite un sito online ma poco dopo, leggendo più attentamente le condizioni contrattuali, mi sono reso conto che l’assicurazione sottoscritta non fa esattamente al caso mio e che alcune clausole d’indennizzo sono eccessivamente e volutamente vaghe. Ho

Top