Tag Archives: codice deontologico

ACB HiRes (2)

Assemblea annuale ACB (Milano, 10 maggio)

Assemblea annuale ACB (Milano, 10 maggio)

È in programma il prossimo 10 maggio a Milano l’Assemblea annuale ACB (Associazione di Categoria Brokers di Assicurazione e Riassicurazione), quest’anno suddivisa in una sessione ordinaria ed in una straordinaria. Nella parte Ordinaria verranno presentati i risultati dell’attività svolta dall’Associazione durante il 2017 e saranno affrontate tutte le tematiche “che richiedono l’attenzione degli Associati in quanto

Rc professionale - Contratto Imc

Polizze Rc professionali e contratto d’incarico, la legge Concorrenza in vigore dal 29 agosto

(di Mariagrazia Barletta – Professione Architetto) Le condizioni generali delle polizze assicurative per la responsabilità civile professionale devono comprendere l’offerta di un periodo di ultrattività decennale. Il contratto con il cliente e il relativo preventivo devono essere resi in forma scritta o digitale. Inoltre, il professionista è tenuto a informare il proprio committente riguardo ai

Avvocati Imc

Avvocati, la polizza copre colpa grave e «stragiudiziale»

(di Eugenio Sacchettini – Quotidiano del Diritto) La bozza del Dm sulla copertura abbligatoria Un’assicurazione obbligatoria non solo per la responsabilità civile dell’attività strettamente difensiva dell’avvocato, ma anche per ciò che essa può implicare per controparti e terzi estranei al rapporto professionale. Così lo schema del Dm attua quanto già stabilito in tema di assicurazione

Attuari pronti alla sfida di Solvency II

Da un seminario a Roma il messaggio dell’Ordine degli Attuari: “La nuova funzione attuariale nelle imprese di assicurazione va affidata a professionisti qualificati”. Il Presidente del Consiglio Nazionale degli Attuari Giampaolo Crenca: “I requisiti richiesti dalla Direttiva europea Solvency II corrispondono perfettamente in Italia alla cultura e alla formazione professionale dell’attuario iscritto all’Albo”. Candidatura forte per un ruolo determinante nell’ambito

Un fondo rischi per l’area sanitaria

Un massimale minimo da 1 milione di euro per ciascun sinistro e per ciascun anno, una clausola di retroattività per il professionista di almeno dieci anni e un Fondo rischi sanitari gestito anche dalle categorie coinvolte. Sono alcune delle modifiche che le professioni sanitarie, medici in prima linea, hanno posto sulla bozza di regolamento sulla

Codice dei medici: cinque mosse anti-contenzioso

Cambia la deontologia, le regole auree: Buone pratiche cllniche, informazione dei pazienti, gestione degli eventi indesiderati, formazione, valutazione degli errori Un focus speciale sugli errori per evitare i contenziosi medico-paziente. Un freno alle voglie di “uomo bionico” e regole sulla medicina informatizzata. La lotta al dolore come compito primario dei medici. Sono solo alcune delle

EMANATO IL NUOVO REGOLAMENTO IN MATERIA DI LIQUIDAZIONI COATTE AMMINISTRATIVE

L’IVASS ha emanato il nuovo Regolamento in materia di Liquidazioni coatte amministrative (Lca). Il Regolamento, consultabile sul sito dell’Istituto, innova in misura significativa la disciplina secondaria che regola il procedimento di liquidazione forzata delle imprese di assicurazione. Con provvedimenti separati l’Autorità ha anche riformato i criteri di nomina dei componenti degli organi di gestione della

COLLABORAZIONI AVANTI TUTTA

SNA presenta la prima guida per aiutare gli intermediari in tema di collaborazioni. Secondo le stime del sindacato gli intermediari attivi nelle collaborazioni hanno superato abbondantemente le 1.000 unità. Oltre 3.000 agenti hanno comunicato proprio allo SNA di essere pronti a intraprendere questa nuova modalità intermediativa Lo SNA accelera in tema di collaborazioni e dopo

Rc professionale: Le categorie rinviano a settembre controlli e sanzioni

Deontologia da rivedere Debutto senza sanzioni per le polizze professionali. Infatti, in base al Dpr di riforma delle professioni (137/2012), chi viola l’obbligo di assicurarsi per i danni provocati ai clienti commette un illecito disciplinare. Ma se il vincolo di stipulare una polizza scatta fra dieci giorni, i controlli degli Ordini sugli iscritti non partiranno

Autoriparazione Imc

Autoriparazione: riaperto un tavolo di confronto tra ANIA, Confartigianato e CNA

Carria (Confartigianato): L’obiettivo del confronto sarà quello di ridefinire un codice deontologico con regole e procedure per garantire comportamenti trasparenti tra le parti Il 6 Giugno 2013 si è tenuta a Milano la prima riunione del Tavolo di confronto tra Confartigianato Autoriparazione, CNA Autoriparatori e ANIA (Associazione Nazionale Imprese Assicuratrici). “L’incontro – precisa il presidente

Top