Tag Archives: comparatori

Statistiche - Raccolta premi (2) Imc

Rami Danni, raccolta premi in crescita del 2,4% dopo i primi nove mesi del 2018

Rami Danni, raccolta premi in crescita del 2,4% dopo i primi nove mesi del 2018

Alla fine del terzo trimestre 2018 i premi totali (imprese italiane e rappresentanze) del portafoglio diretto italiano nel settore Danni sono stati pari a 26,2 miliardi, in aumento del 2,4% rispetto a fine settembre 2017. Al risultato ha contribuito sia la crescita dei premi del comparto Auto sia l’ulteriore aumento dei premi degli altri rami Danni.

Raccolta premi - Distribuzione Imc

Rami Danni, raccolta premi in crescita del 2,2% dopo il primo semestre 2018

A fine giugno 2018 i premi totali (imprese italiane e rappresentanze) del portafoglio diretto italiano nel settore Danni sono stati pari a 18,6 miliardi di Euro. Al risultato ha contribuito sia la lieve crescita dei premi del comparto Auto sia l’ulteriore aumento dei premi degli altri rami Danni. I premi del ramo RCA sono stati pari a 7,1

Statistiche - Raccolta premi (2) Imc

Rami Danni, raccolta premi in crescita dell’1,7% dopo il primo trimestre 2017

A fine marzo 2018 i premi totali (imprese italiane e rappresentanze) del portafoglio diretto italiano nel settore Danni sono stati pari a 9,1 miliardi di Euro. Al risultato ha contribuito sia la lieve crescita dei premi del comparto Auto sia l’ulteriore aumento dei premi degli altri rami Danni. Nel dettaglio, i premi del ramo RCA sono

Statistiche - Raccolta premi (6) Imc

Rami Danni, raccolta premi in aumento dell’1,1% nel 2017

Alla fine del 2017, come già anticipato nelle stime provvisorie di alcune settimane fa, i premi totali (imprese italiane e rappresentanze) del portafoglio diretto italiano Danni sono stati pari a 36,8 miliardi di Euro, in aumento dell’1,1% rispetto alla fine del 2016. All’andamento positivo ha contribuito la decelerazione del tasso di decremento dei premi del comparto Auto nonché

Raccolta premi Imc

Rami Danni, raccolta premi in lieve aumento dopo il terzo trimestre 2017

Alla fine del terzo trimestre 2017 i premi totali (imprese italiane e rappresentanze) del portafoglio diretto italiano sono stati pari a 25,6 miliardi di Euro, lo 0,4% in più rispetto alla fine del III trimestre del 2016. Alla variazione tendenziale positiva (la seconda dopo cinque anni consecutivi di calo) ha contribuito la minore flessione dei premi

digitalizzazione-trasformazione-digitale-intermediari-imc

Voci dalla Rete: Gli intermediari “liquidi”

Riprendiamo anche su Intermedia Channel le considerazioni di Filippo Gariglio, Consigliere UEA (e già presidente dell’Associazione), sul futuro degli intermediari assicurativi in uno scenario che presto farà entrare in gioco le nuove regole della direttiva IDD e nel quale la digitalizzazione continua a crescere di peso, modificando il comportamento e le strategie di assicurati ed assicuratori Il

Voci dalla Rete - Voce degli intermediari Imc

Voci dalla Rete: Agente che lasci, fallimento che trovi

Rilanciamo anche su Intermedia Channel il contributo a cura di Carlo Colombo, consigliere UEA, che intende effettuare un breve excursus “tra i tanti flop del mercato assicurativo allorquando si è inteso innovare disintermediando il processo di acquisto delle polizze” Agente che lasci, fallimento che trovi – di Carlo Colombo, consigliere UEA Ma è possibile che

Agenti - Futuro - Prospettive (Immagine Jack Moreh - Freerange Stock) Imc

Le agenzie resistono a portali e app, la svolta sarà la “guida autonoma”

(di Andrea Frollà – Repubblica Affari & Finanza) In questa fase i diversi canali di vendita del prodotto assicurativo si sono integrati ma la rivoluzione tecnologica imposta dal digitale non si ferma e con l’internet delle cose e le self driving car il comparto potrebbe assistere ad un mutamento radicale. Intanto si pensa ai contratti

Vigilanza Imc

Rc Auto e comparatori: Le mosse di Ivass e Antitrust, quando la vigilanza funziona

(di Andrea Frollà – Repubblica Affari & Finanza) Una serie di misure imposte ha conferito al settore più trasparenza e minori incertezze per gli utenti e il risultato è che negli ultimi due anni il livello dei reclami e dei contenziosi è crollato Come ogni nuovo fenomeno del web che di rispetti, anche il business

UEA HiRes

XLIV Congresso UEA, la relazione del presidente Roberto Conforti

Nell’ambito del quarantaquattresimo Congresso Nazionale dell’Unione Europea Assicuratori, Conforti ha dato lettura di fronte ai Soci della Relazione annuale, tracciando anche un bilancio delle attività del primo triennio di presidenza, in termini tanto di iniziative convegnistiche quanto di ricerca e pubblicazioni L’edizione 2017 della Relazione annuale UEA, curata dal Presidente Conforti – e disponibile anche sul sito dell’Associazione

Top