Tag Archives: comparto danni

EIOPA - Bandiera (2) Imc

L’analisi EIOPA sul settore assicurativo nel 2015

L’analisi EIOPA sul settore assicurativo nel 2015

Il 16 dicembre scorso EIOPA ha pubblicato il 5° Consumer Trends Report, dedicato ai più recenti sviluppi nei settori delle assicurazioni e dei fondi pensione e alle potenziali problematiche in termini di tutela dei consumatori che potrebbero derivarne. Come si legge nell’ultimo ANIA Trends, il Report dell’Autorità europea delle assicurazioni e delle pensioni aziendali e

irlanda-bandiera-imc

Le assicurazioni irlandesi nel 2015

Secondo un recente rapporto della Banca Centrale d’Irlanda (i cui principali risultati sono stati riportati dall’ultimo ANIA Trends), il business assicurativo irlandese nel 2015 sarebbe stato caratterizzato da una raccolta premi saldamente in crescita e sostenuta soprattutto dalla domanda di coperture vita estere. La raccolta del comparto Vita è stata complessivamente pari a 39,4 miliardi

Fitch - Palazzo

Fitch: outlook sull’Italia non impatta su UnipolSai

(Fonte: Il Sole 24 Ore) Il merito di credito è stabile I rating di Unipol Gruppo Finanziario, UnipolSai e di Unipol Banca non risentono della decisione di Fitch di rivedere a negativo da stabile l’Outlook dell’Italia. Lo comunica Fitch in una nota. Fitch spiega che poichè il rating di UnipolSai, così come quello di Siat

Private equity - Contratto Imc

Locuste sbrana-polizze

(di Anna Messia – Milano Finanza) I fondi private equity, attratti dall’elevato roe del settore, dominano il riassetto. Hanno rilevato Eurovita (JcFlowers), Amissima (Apollo) ed Ergo (Cinven). E per Skandia entra in lizza anche Blackstone Ad aprire la breccia, a giugno di due anni fa, è stata l’americana Jc Flowers. Prima che l’istituto di controllo

Assicurazioni - Analisi bilancio Imc

RBC Capital Markets, focus sul settore assicurativo

(Fonte: Milano Finanza) Dopo l’annuncio dei risultati del primo trimestre, gli analisti di RBC Capital Markets hanno selezionato i titoli assicurativi più promettenti Dopo l’annuncio dei risultati del primo trimestre, gli analisti di RBC Capital Markets hanno selezionato i titoli assicurativi più promettenti. 1) Allianz. Il rating è outperform (performance superiore al mercato) con prezzo

Oliver Baete (3) Imc

Allianz: +20% per l’utile netto nel primo trimestre 2016, in calo i ricavi complessivi

Il Gruppo Allianz ha anticipato nella giornata di oggi alcuni dei risultati del primo trimestre 2016 (che saranno diffusi ufficialmente il prossimo 11 maggio). Il colosso assicurativo tedesco ha registrato un calo dei ricavi complessivi del 6,4% a 35,4 miliardi di Euro (37,8 miliardi nei primi tre mesi del 2015) e del 3,5% a 2,8

Carlo Cimbri (4) Imc

Unipol vicina al 2% di Banco e Bper

(di Laura Galvagni – Il Sole 24 Ore) Cimbri: sfruttate le basse quotazioni vogliamo preservare gli accordi di bancassicurazione. Il timone di UnipolSai a Laterza. A breve il nuovo piano: tutte le risorse sul business assicurativo e attenzione alla soddisfazione dei soci L’assemblea di bilancio di UnipolSai tenuta ieri a Bologna ha chiuso definitivamente la

Ageas - Quartier generale di Bruxelles Imc

Ageas, completata l’acquisizione delle attività portoghesi di AXA

Con un comunicato diffuso questo pomeriggio, il gruppo assicurativo belga Ageas (nella foto, il quartier generale di Bruxelles) ha reso noto di aver completato l’acquisizione delle controllate in Portogallo del gruppo AXA – AXA Portugal Companhia de Seguros, AXA Portugal Companhia de Seguros de Vida e le attività Danni nel Paese del canale diretto AXA

Zurich - Insegna sede Imc

Generali, l’addio di Greco: Il ritorno del manager a Zurigo

(di Lino Terlizzi – Il Sole 24 Ore) Si chiude la ricerca dopo l’uscita in dicembre di Martin Senn sulla scia del rosso accusato nel terzo trimestre e dell’abbandono dell’acquisizione dell’inglese Rsa. Il presidente di Zurich, Tom de Swann: «Mario offre una combinazione rara di spirito imprenditoriale con comprovata esperienza come ceo» Tanto tuonò che

Oliver Baete (3) Imc

Allianz, focus sulla crescita di utili e redditività nel piano al 2018

Nel nuovo piano triennale 2016-2018, il colosso assicurativo tedesco ha fissato obiettivi di crescita del 5% annuo per gli utili per azione e del 13% per il ROE, l’indice di redditività del capitale proprio. Delineati anche target di benessere organizzativo, soprattutto per quanto riguarda la soddisfazione della clientela e la cultura della leadership Il Gruppo

Top