Tag Archives: contratto assicurazione

Corte Cassazione (4) Imc

Assicurazione, l’annullamento del contratto per dichiarazioni reticenti

Assicurazione, l’annullamento del contratto per dichiarazioni reticenti

(a cura della Redazione di PlusPlus24 Diritto – Quotidiano del Diritto) Assicurazione – Contratto – Rischio – Dichiarazioni reticenti – Annullamento – Condizioni. (Cc, articoli 1427 e 1892) (Corte di Cassazione, sezione. III, sentenza 11 gennaio 2017 n. 416) In tema di contratto di assicurazione, la reticenza dell’assicurato è causa di annullamento negoziale quando si

avvocati-giurisprudenza-normativa-imc

Addio polizze anti-avvocato

(di Gabriele Ventura – ItaliaOggi) No Antitrust alle clausole assicurative No a clausole anti-avvocato inserite nelle assicurazioni. Sono infatti vessatorie perché sanciscono a carico del consumatore restrizioni alla libertà contrattuale nei rapporti con i terzi. Lo ha stabilito l’Autorità garante della concorrenza e del mercato, all’interno del provvedimento adottato nei confronti di Allianz, che aveva

Sentenza - Giurisprudenza Imc

Polizze professionali, lecito il limite di tempo alle richieste

(di Antonino Porracciolo – Quotidiano del Fisco) Nell’assicurazione di responsabilità professionale non è vessatoria la clausola «pure claims made». La richiesta di risarcimento del terzo danneggiato era intervenuta quando la copertura assicurativa era scaduta. Possibile risarcire i soli danni lamentati nel corso del contratto Non è vessatoria la clausola «pure claims made» contenuta in un

Cassazione - Esterno (2) Imc

Assicurazione, obbligo di tenere indenne l’assicurato delle spese di resistenza

(a cura della Redazione di PlusPlus24 Diritto – Quotidiano del Diritto) Assicurazione – Contratto – Obblighi dell’assicuratore – Obbligo di tenere indenne l’assicurato delle spese di resistenza ex articolo 1917, comma 3, cod. civ. – Spese del procedimento penale (Corte cassazione, sezione III, sentenza 18 gennaio 2016 n. 667) L’obbligazione dell’assicuratore della responsabilità civile di

Assicurazioni - Semplificazione Imc

IVASS, prosegue il tavolo di confronto sulla nuova nota informativa semplificata delle polizze Danni

L’IVASS ha incontrato oggi i rappresentanti delle associazioni dei consumatori, degli intermediari, di ANIA, ABI, UnipolSai e Intesa Sanpaolo per discutere la nuova “nota informativa” semplificata delle polizze danni, che va consegnata al cliente prima della stipulazione delle polizza, “per consentire una scelta consapevole”. Il documento – scrive l’Istituto in una nota – “è frutto

Corte Giustizia Europea - Seduta (Foto Corte di giustizia dell’Unione europea) Imc

Rc Auto, i criteri per l’azione di regresso tra assicurazioni

(di Marina Castellaneta – Il Sole 24 Ore) All’azione di regresso avviata da una compagnia di assicurazione, che versa un indennizzo alle vittime di un incidente stradale in un altro Stato membro, contro un’altra assicurazione, va applicata la legge del Paese in cui si è verificato il danno. E questo per individuare le persone che

Asset finanziairio - Monete - Riserve Imc

Riassicurazione, riserva «libera» se si cambia il metodo di calcolo

(di Ferruccio Bogetti – Quotidiano del Fisco) Reddito d’impresa: per tassare gli stanziamenti eccedenti, l’ufficio deve portare in giudizio il contratto Non va tassata in capo all’impresa di assicurazione la riserva integrativa dei premi a carico dei riassicuratori, se la sua modalità di calcolo passa dal metodo proporzionale a quello non proporzionale. È vero che

Parlamento Europeo - Aula Bruxelles Imc

Il 2015 di Intermedia Channel (da ottobre a dicembre)

Ultima parte dello speciale riepilogativo delle notizie 2015 pubblicate sul nostro portale. Il comparto Rc Auto prosegue nel processo di digitalizzazione e demateralizzazione della documentazione direttamente (ed indirettamente) collegata: dopo attestato di rischio e certificato di proprietà, il 18 ottobre è la data che vede l’entrata in vigore del nuovo contrassegno assicurativo; a fine anno,

Testamento - Successione Imc

Assicurazione sulla vita, il contratto prevale sul testamento

(di Andrea Alberto Moramarco – Quotidiano del Diritto) La frase contenuta in un testamento olografo con cui il de cuius rende noto l’esistenza di una polizza sulla vita stipulata in favore di alcuni beneficiari espressamente indicati non ha natura di disposizione testamentaria, ma ha solamente un valore ricognitivo dell’esistenza dell’assicurazione sulla vita. Pertanto, se il

Corte Giustizia Europea - Seduta (Foto Corte di giustizia dell’Unione europea) Imc

Corte Giustizia UE: Un contratto di assicurazione deve essere trasparente, preciso e intelligibile

Il funzionamento del meccanismo di assicurazione deve essere esposto in modo che il consumatore possa valutarne le conseguenze economiche. Il fatto che il contratto di assicurazione sia connesso a contratti di mutuo conclusi contemporaneamente può essere rilevante ai fini dell’esame del rispetto dell’obbligo di trasparenza delle clausole contrattuali, poiché si ritiene che il consumatore non

Top