Tag Archives: cop21 parigi 2015

Gabriele Galateri di Genola (6) (Foto Giuliano Koren) Imc

Galateri di Genola: «La crescita delle Generali? Valuteremo possibili occasioni»

Galateri di Genola: «La crescita delle Generali? Valuteremo possibili occasioni»

(di Sergio Bocconi – Corriere della Sera) Il presidente del Leone di Trieste: contano qualità e risultati, vince chi punta sull’innovazione «La sfida non si giocherà unicamente sulle dimensioni, ma anche su qualità e risultati e sulla loro sostenibilità nel tempo. Priorità è diventare più efficienti e innovativi». Il presidente delle Generali, Gabriele Galateri di

Sostenibilità Imc

Generali approva il Report di Sostenibilità 2015

Creazione di valore sostenibile, innovazione, collaborazione con start-up i temi principali Gestire le attività pensando alla loro sostenibilità nel lungo termine. E’ questo il principio perseguito da Generali e documentato nella  Rapporto di Sostenibilità 2015, pubblicato nella giornata di oggi e giunto alla dodicesima edizione. Il Rapporto – si legge in una nota – offre

Cervello - Neurone Imc

Cop21: Generali, approfondimento su “inquinamento atmosferico e malattie neurologiche”

Secondo approfondimento del Gruppo Generali sugli effetti del cambiamenti climatico sulla popolazione. Dopo aver fornito un quadro d’insieme sulla connessione tra riscaldamento climatico e malattie infettive, la nuova indagine del gruppo assicurativo – che grazie all’impegno di Generali France, è uno dei partner ufficiali di COP21 (in corso in questi giorni a Parigi) e sta

Certificazione ambientale (2) Imc

Generali scende in campo per la difesa dell’ambiente

(di Piero Marchi – Il Giornale) I cambiamenti climatici stanno esponendo la popolazione mondiale a nuovi rìschi, ma solo pochi si assicurano. Il gruppo: «Bisogna cambiare mentalità» Un gruppo assicurativo, soprattutto se ha un raggio d’azione globale, svolge un ruolo prezioso per le economie moderne, sia per la sua capacità di generare valore e diventare

Investimenti - Responsabilità sociale d'impresa Imc

Il pressing dei fondi pensione contro il riscaldamento globale (mentre le banche…)

(di Vitaliano D’Angerio – Il Sole 24 Ore) Chiesti chiarimenti sui finanziamenti alle attività fonti di CO2. Su 40 istituti (italiani e stranieri) risposte da 23 Il braccio di ferro banche-fondi pensione è appena iniziato. Sul tavolo ci sono i dubbi e gli interrogativi sul finanziamento di attività fonti di emissioni di CO2, causa principale

Henri de Castries (2) Imc

De Castries (AXA): Il Monte dei Paschi? Sì al piano, più tempo per la fusione

(di Sergio Bocconi – Corriere della Sera) Il numero uno del gruppo francese: nel 2018 lascio. La successione? «Abbiamo ottimi manager» Tassi negativi, mondo digitale, big data, clima e grandi rischi: oggi per guidare una compagnia di assicurazioni sembra siano necessarie competenze di finanza, ma soprattutto di tecnologia e geopolitica. Impressione confermata dal colloquio con

Cat bonds - Obbligazioni catastrofali Imc

Catastrofi, il conto vale più di una manovra

(di Walter Galbiati – Repubblica Affari & Finanza) In 50 anni i disastri naturali sono aumentati di cinque volte e i costi per la società di dieci. Se ne parlerà a Parigi. L’obiettivo è raggiungere un accordo sul clima che limiti il riscaldamento globale sotto i due gradi centrigradi In 50 anni le catastrofi naturali

Top