Tag Archives: correttezza

Alberto Tartaglione Imc

Imparziali o corretti? Agenti a rischio sanzioni

Imparziali o corretti? Agenti a rischio sanzioni

Il rischio reale di introdurre un nuovo obbligo di comportamento non previsto con nuove sanzioni. Potenziale autogol degli intermediari che preoccupa la categoria. Trasparenza totale delle provvigioni. A colloquio con Alberto Tartaglione, membro della Commissione Agenti del Bipar in quota ANAPA Rete ImpresAgenzia per commentare il percorso di trasposizione della IDD nell’ordinamento giuridico italiano Il 23

Contact Center (2) Imc

IVASS, il Contact Center consumatori compie cinque anni

Compie cinque anni il Contact Center dell’IVASS, il servizio di assistenza telefonica ai consumatori. Il Contact Certer, ricorda l’Istituto in una nota, fornisce informazioni, orientamento e assistenza ai consumatori in materia assicurativa attraverso un’assistenza “altamente qualificata”: alle chiamate rispondono sei laureati in giurisprudenza, con una specifica formazione in materia assicurativa. Il servizio risponde in media

Tassazione separata Imc

Prodotti finanziari preassemblati orfani di Raccomandazione

(Fonte: Milano Finanza) La Consob, attraverso l’audizione parlamentare del commissario Anna Genovese, ha chiarito la sua posizione sulla terza Raccomandazione per gli intermediari riguardante i prodotti finanziari preassemblati (fondi comuni e strumenti finanziari strutturati, polizze unit e index linked e qualsiasi prodotto assicurativo il cui risultato sia esposto alle fluttuazioni del mercato), a maggio posta

Domande e risposte (2) Imc

È necessaria un’authority di tutela dei consumatori?

(di Angelo De Mattia – Milano Finanza) Da un po’ di tempo è entrata nel dibattito pubblico, anche in conseguenza della vicenda delle quattro banche, l’ipotesi dell’istituzione di un’authority di vigilanza per la tutela del consumatore di servizi bancari, finanziari e assicurativi. L’ipotesi è stata oggetto di uno scambio di punti di vista tra l’economista

Risarcimento - Danni alla persona Imc

Ecco quando l’avvocato deve risarcire il cliente

(di Filippo Martini – Quotidiano del Diritto) Dalle prove-chiave dimenticate alla negligenza del domiciliatario. Per i giudici non va garantito il risultato ma occorre lavorare con correttezza La mancata indicazione di prove indispensabili per decidere la causa. Una scelta difensiva azzardata, fatta perché sollecitata dal cliente. La negligenza del collega domiciliatario. Sono diversi gli errori

Sergio Balbinot (7) Imc

Insurance Europe, Balbinot: regole semplici e chiare per gli assicuratori

(Fonte: Il Sole 24 Ore) I politici devono agire per per fare in modo che l’Europa e la regolamentazione internazionale permettano agli assicuratori di continuare a mettere i consumatori al centro della loro attività. È questo il messaggio lanciato ieri a Dublino da Sergio Balbinot (nella foto), numero uno di Insurance Europe (l’associazione europea delle

BNP Paribas Cardif Imc

PRIIPS e KID, BNP Paribas e BNP Paribas Cardif affrontano le ultime novità regolamentari in campo assicurativo

Si è tenuta lo scorso 4 maggio – presso la sede di BNP Paribas a Milano – la tavola rotonda dedicata al tema “PRIIPS e KID nella prospettiva di una compagnia assicurativa vita: novità regolamentari ed aspetti tecnici”. L’iniziativa, organizzata da BNP Paribas e BNP Paribas Cardif, polo assicurativo del Gruppo, ha riunito oltre venti

CESIA

CGPA Europe, il CESIA discute gli illeciti di dipendenti e collaboratori

Il secondo “Laboratorio degli Intermediari” del Centro Studi Intermediazione Assicurativa ha analizzato i profili di responsabilità configurati dalla normativa e dagli orientamenti giurisprudenziali. Discusse le soluzioni per mitigare i rischi degli intermediari “Gli illeciti di dipendenti e collaboratori sono cresciuti negli ultimi anni anche a causa della crescente complessità dei processi di gestione aziendale. La

Assicurazione - Mutui - Generico Imc

Approfondimento IPF 2016: Il futuro delle Polizze PPI dopo le lettere IVASS/Banca d’Italia

Primo appuntamento con gli approfondimenti sui lavori dell’Italy Protection Forum 2016. Nel contenuto che segue, curato dal director di EMFgroup Enrico Pollino, si analizza e commenta il futuro prossimo delle polizze Payment Protection Insurance (PPI), soprattutto alla luce delle linee guida dettate dalla lettera al mercato IVASS/Bankitalia del 26 agosto 2015 che compagnie e distributori

Gabriele Galateri di Genola (5) (Foto Giuliano Koren, Trieste) Imc

Galateri di Genola (Generali): «Governance e trasparenza rilanciano l’Italia»

(di Alessandro Plateroti – Il Sole 24 Ore) «C’è una cultura d’impresa basata sul rispetto delle regole» Che cosa insegna lo scandalo Volkswagen? La risposta più frequente, soprattutto in Italia, è che lo scandalo va oltre l’azienda: la Volkswagen è il colpevole, ma il mandante è l’ossessione tedesca per la supremazia industriale, economica ed etica.

Top