Tag Archives: credit agricole assurances

Credit Agricole HiRes (3)

Crédit Agricole lancia “Protezione Vivi Smart”

Crédit Agricole lancia “Protezione Vivi Smart”

Sharing Economy, mobilità sostenibile e vita digitale sono alcuni dei nuovi trend emergenti per il mercato assicurativo che Crédit Agricole Italia ha deciso di seguire con attenzione proponendo nuove soluzioni per andare incontro ai bisogni della propria clientela. Evoluzione dei comportamenti di consumo e nuovi stili di vita, spiegano dal Gruppo, “offrono grandi opportunità, ma

Agricoltura - Fieno - Paglia (Foto rawpixel.com) Imc

Crédit Agricole Assicurazioni, nuova soluzione per i danni in agricoltura

Crédit Agricole Assicurazioni – compagnia di assicurazione del ramo danni controllata direttamente da Crédit Agricole Assurances – e Crédit Agricole Italia hanno presentato Protezione Foraggio Sat, nuovo prodotto assicurativo per il comparto agroalimentare a tutela le aziende agricole impegnate nella coltivazione di pascoli, erbai e prati, destinati alla produzione di foraggio dalla perdita di produttività determinata dai

Credito Valtellinese - Creval (2)

Creval, concluso il riassetto delle attività assicurative

Credito Valtellinese (“Creval”), dando seguito a quanto comunicato al mercato nel corso del mese di luglio in merito al riassetto delle proprie attività assicurative, ha reso noto che, a fronte dell’ottenimento dei necessari provvedimenti da parte delle competenti Autorità, è stata data esecuzione agli accordi quadro di partnership – in esclusiva, della durata di 15 anni –

Credito Valtellinese

Gruppo Creval, riassetto delle attività bancassicurative

L’istituto bancario ha sottoscritto partnership strategiche con Crédit Agricole Assurances (rami Vita) e Rifin (rami Danni) In linea con gli obiettivi definiti nel piano strategico 2018-2020, Credito Valtellinese (“Creval”) ha ridefinito il proprio modello operativo delle attività bancassicurative sottoscrivendo partnership strategiche di lungo periodo rispettivamente con Crédit Agricole Assurances (“CAA”) nel segmento Vita e con

Generali - Leone alato (2) Imc

Antonino Ligresti e Generali sciolgono i legami fra di loro

(Autore: Andrea Giacobino – ItaliaOggi) Si sciolgono i legami fra le Assicurazioni Generali e Antonino Ligresti, fratello di Salvatore. Qualche giorno fa, infatti, a Milano nello studio del notaio Orsola Forino è stato registrato un atto di cessione che ha visto la società lussemburghese Allegro, intervenuta quale rappresentante del fondo chiuso Generali Financial Holdings, vendere allo

Credit Agricole - Sede Parigi Imc

Crédit Agricole Assurances rileva il 10% di Tigf

(Autore: Valerio Testi – Milano Finanza) Snam, Gic ed Edf fanno spazio a un nuovo socio in Tigf, società che gestisce una rete di gasdotti di circa 5 mila chilometri e due siti di stoccaggio in località Lussagnet e Izaute. Si tratta di Crédit Agricole assurances, che ha sottoscritto un accordo con gli altri partner

Générale de Santé HP

«Générale de Santé, dopo l’Opa via a nuovi progetti nella sanità»

(Autore: Marigia Mangano – Il Sole 24 Ore) Antonino Ligresti: «Generali è socia al 15% nella società che detiene il mio pacchetto nel gruppo francese» In Francia, ormai da anni, aveva costruito la sua vita. Ma soprattutto un gigante della sanità privata, Générale de Santé (GdS), primo gruppo d’Oltralpe fra i leader in Europa e

Dea Capital, con cessione Générale de Santé dividendo extra in arrivo

Dea Capital, attraverso la sua controllata Santé SA, ha siglato un accordo per cedere l’83,43% del capitale di Générale de Santé, società che in Francia possiede cliniche e strutture sanitarie, a Ramsay Health Care e Credit Agricole Assurances, al prezzo di 16,75 euro per azione con dividendo. Santé e Santé Developpement incasseranno un dividendo di 0,75

Statistiche Imc

FUNDACION MAPFRE: CLASSIFICA DEI MAGGIORI GRUPPI EUROPEI NEL 2012

Axa continua ad essere il maggior gruppo europeo per volume premi Vita e Danni. Invariate anche le restanti posizioni del “podio”, con Allianz al secondo posto e Generali al terzo Secondo quanto riporta la consueta elaborazione annuale della Fundacion Mapfre, nel 2012 i dieci maggiori gruppi assicurativi europei sono riusciti ad aumentare la propria raccolta

Ombrello assicurativo

Rischi, lo spread delle polizze

I dati lpsos confrontano sette Paesi europei. Siamo sottoassicurati. Anche contro la crisi. Infortuni, auto, casa e perdita del posto. Italiani preoccupati. Ma poco protetti Storicamente sottoassicurati, gli italiani hanno del mondo delle polizze una percezione diversa da quella ricavata dalla media dei cittadini europei. In particolare, manca la capacità di previsione: le decisioni vengono assunte

Top