Tag Archives: daniele capogrossi

IPOTESI SINDACATO UNICO: UNAPASS PROPONE UN INCONTRO IL 5 LUGLIO

Il sindacato, rispondendo a una precisa richiesta di 12 presidenti di gruppo, accelera la discussione per riunire sullo stesso tavolo Sna e gruppi agenti già questa settimana.  Un incontro con i gruppi agenti, Sna e Unapass da organizzare entro la prima decade di luglio e «che abbia, in prima seduta e come unico obiettivo, quanto

logo_unapass

UNAPASS SULL’INIZIATIVA DEI 12 PRESIDENTI: «NO ALLA DIVISIONE, SI’ ALL’UNITA’»

«È giunto il momento di dimostrare maturità, al di là dei personalismi. Un’alternativa ai due sindacati non conviene a nessuno», scrivono Massimo Congiu e Daniele Capogrossi, rispettivamente presidente di Unapass e coordinatore del Focus group del sindacato.   «Cercare di capirne le ragioni e individuarne le opportune soluzioni». Comincia in questo modo la lettera inviata

UNAPASS VICINA AGLI AGENTI COLPITI DAL TERREMOTO IN EMILIA

Il sindacato si è attivato «nei confronti dell’Ania e dell’Isvap per un intervento nei rispettivi ambiti di competenza nonché nei confronti delle istituzioni parlamentari affinché possano sostenere la proposta di copertura assicurativa contro le calamità naturali contenuta nel recente Decreto di Riforma della Protezione Civile».  L’Unapass, l’Unione nazionale agenti professionisti di assicurazione è vicina agli agenti

ART. 34: UNAPASS PRECISA CHE GLI OBBLIGHI SONO SOSPESI

Il sindacato ha formalizzato all’Isvap una richiesta di incontro tecnico, non prima di essersi confrontato con i gruppi agenti per costruire una posizione comune e condivisa con lo Sna.  In una lettera inviata ai presidenti di gruppo del Focus gruppi agenti, l’Unapass ha precisato (con riferimento alla legge di conversione 24 marzo 2012 n. 27

Daniele Capogrossi

CAPOGROSSI: «FOCUS GROUP DEI PRESIDENTI CONTENITORE DI IDEE»

Il responsabile del progetto nato da una iniziativa di Unapass fa il punto sulla situazione delicata della categoria degli intermediari. «Il bilancio dei due Focus Group è sicuramente positivo. Da un lato abbiamo trovato la strada per ottenere, con l’aiuto dei gruppi agenti, una parziale modifica dell’art. 34 del decreto legge sulle liberalizzazioni; dall’altro, la

Top