Tag Archives: danno biologico

Riflessioni giuridiche in terra toscana 2018 Imc

Cronache dalla decima edizione di “Riflessioni giuridiche in terra toscana”

Cronache dalla decima edizione di “Riflessioni giuridiche in terra toscana”

Si è svolta lo scorso 21 ottobre a Castelfalfi (FI), la decima edizione di “Riflessioni giuridiche in terra toscana”, rituale tavola rotonda organizzata dall’Associazione Melchiorre Gioia ed in primis dal presidente Giovanni Cannavò (esperto medico legale) e dall’Avv. Maurizio Hazan. L’evento ha visto la partecipazione di un gruppo di avvocati, assicuratori ed esperti del settore. Il tema prescelto

Sentenza - Giurisprudenza (2) Imc

Sinistri, alla Consulta il mancato risarcimento per i danni all’auto da sconosciuto

(di Francesco Machina Grifeo – Quotidiano del Diritto) Il giudice di Pace di Avezzano (ordinanza 30 giugno 2017 n. 34) ha sollevato la questione di costituzionalità dell’articolo 283 Codice Assicurazioni nella parte in cui non prevede il risarcimento del danno in favore del proprietario del veicolo coinvolto in un sinistro stradale con un’auto pirata, qualora

Torino - Palazzo Civico (Foto Pierre5018) Imc

Torino: partita risarcimenti di Piazza San Carlo, Palazzo Civico a rischio. L’unica sua polizza è per “eventi ordinari”

(di Federica Cravero – la Repubblica Torino) In arrivo centinaia di cause non solo per danni fisici ma anche psicologici La partita legal-giudiziaria dei risarcimenti è agli inizi. Gli esiti sono incerti anche per le casse di Palazzo Civico: senza un’assicurazione ad hoc il Comune potrebbe essere costretto a farsi carico dei danni in maniera

Giudice - Sentenza Imc

Lesioni micropermanenti non risarcibili se manca l’evidenza strumentale

(di Francesco Machina Grifeo – Quotidiano del Diritto) Le lesioni di lieve entità, che non siano suscettibili di accertamento clinico strumentale obiettivo, non possono dar luogo al risarcimento per danno biologico permanente. Il Tribunale di Pordenone, con la sentenza del 17 marzo 2017 n. 197, ha così accolto il ricorso di una compagnia assicurativa per

Corte Cassazione (3) Imc

Professionisti e invalidità permanente, il lucro cessante va comunque provato

(di Francesco Machina Grifeo – Quotidiano del Diritto) Il professionista che a seguito di un incidente stradale abbia riportato una invalidità permanente di non modesta entità, non può chiedere, oltre alla personalizzazione del danno biologico, anche il risarcimento per il lucro cessante, se non prova nello specifico il nesso causale tra il calo dei redditi

traffico-auto-5-imc

Ddl Concorrenza: Rc Auto, tagli ai risarcimenti e sconti

(di Maurizio Caprino – Il Sole 24 Ore) Confermati con modifiche i punti più controversi, tra cui il danno biologico Tagli ai risarcimenti del danno biologico, risparmi per chi abita in zone ad alta sinistrosità e non causa sinistri, sconti per chi accetta di montare la scatola nera, stretta sui testimoni falsi e altro ancora.

avvocati-sentenze-imc

Sinistri stradali, ai minori va risarcita la perdita di capacità lavorativa

(di Francesco Machina Grifeo – Quotidiano del Diritto) In caso di lesioni gravi riportate da un minore in un sinistro stradale, nella liquidazione del danno si deve tener conto della perdita della capacità lavorativa generica. E, nel caso di particolari difficoltà nell’elaborare un giudizio prognostico, la liquidazione potrà sarà parametrata al triplo della pensione sociale.

Corte Cassazione (4) Imc

Riduzione del danno da perdita del rapporto parentale nel caso di concorso di colpa della vittima

(a cura della Redazione PlusPlus24 Diritto – Quotidiano del Diritto) Perdita del rapporto parentale – Danno non patrimoniale – Configurazione – Riduzione nel caso di concorso di responsabilità della vittima – Applicazione dell’articolo 1227 c.c. – Esclusione (Corte di cassazione, sezione III, sentenza 12 aprile 2017 n. 9349) Il principio per cui in caso di

Corte Cassazione (3) Imc

La morte immediata o entro breve tempo della vittima esclude la risarcibilità iure hereditatis

(a cura della Redazione PlusPlus24 Diritto – Quotidiano del Diritto) Danno da perdita della vita – Morte immediata o entro breve tempo – Esclusione del diritto al risarcimento del danno Iure hereditatis – Motivi – Assenza del soggetto al quale sia collegabile la perdita e mancanza di utilità di uno spazio di vita brevissimo (Corte

avvocati-giurisprudenza-normativa-imc

Nella riforma del danno non patrimoniale tabelle milanesi e risarciti i conviventi

(di Giovanni Negri – Quotidiano del Diritto) La Camera ha approvato un ddl con modalità uniformi di risarcimento: il testo passa al Senato. Tabelle di Milano punto di riferimento. Il giudice può aumentare del 50% Identikit più preciso per il risarcimento non patrimoniale. Con dignità legislativa per le tabelle di Milano, aggiornate sul fronte dei

Top