Tag Archives: dario focarelli

ANIA - Sede di Roma (2) Imc

L’Ania e la scelta bi-fronte sul direttore generale

L’Ania e la scelta bi-fronte sul direttore generale

(di Vittoria Puledda – la Repubblica) Lascia o raddoppia? Maria Bianca Farina, la “zarina” delle Poste ormai da cinque mesi presidente dell’Ania (nella foto, la sede di Roma), tra lasciare Dario Focarelli alla direzione generale dell’Associazione delle compagnie assicurative o raddoppiare la carica, ha scelto la seconda opzione. In realtà la prima opzione non c’è

Dario Focarelli (5) (Foto Studio Franceschin) Imc

«Non sparate più sulle polizze, in Italia serve la protezione»

(di Federica Pezzatti – Plus24) Intervista a Dario Focarelli (nella foto, di Studio Franceschin), Direttore generale dell’Ania Ancora una volta si torna parlare di un aumento delle imposte di successione e di un giro di vite anche sulle polizze , in particolare di quelle finanziarie… Non ci risulta che ci siano tavoli di lavoro governativi

Investimenti - Investitori istituzionali Imc

Allianz, Generali, Unipol. Perché anche le assicurazioni temono le mattane di Bruxelles sui titoli di Stato

(di Laura Magna – Formiche.net) Attribuire ai titoli di Stato un rischio diverso dallo zero o fissare un tetto al possesso di obbligazioni governative domestiche. Questa è, in estrema sintesi, la proposta dell’Europa core che fa storcere il naso ai Paesi della periferia dell’Unione europea. Non solo alle banche ma anche alle assicurazioni. Che, a

Mutua - Assicurazione sanitaria Imc

Rc professionale sanitaria, la voce delle Assicurazioni: Azione diretta e fondo di garanzia da rivedere

(di Dario Focarelli, direttore generale ANIA – Il Sole 24 Ore Sanità) Sono oltre 30mila le denunce di sinistri che ogni anno riguardano operatori e strutture sanitarie, con risarcimenti pagati che stimiamo essere prossimi al miliardo di euro. Per le assicurazioni si tratta di un comparto in decisa perdita, dove i risarcimenti sono stati, negli

Infrastrutture (2) Imc

Così il Tesoro pensa di spingere le assicurazioni a investire nelle infrastrutture

(di Edoardo Petti – Formiche.net) Chi c’era, e che cosa si è detto, nel corso della presentazione del libro di Massimo Figna, Riccardo Sabbatini e Alberto Cordara “La fine del Btp è la rinascita dell’Italia”, edito da Guerini Il risparmio dei cittadini italiani costituisce un volume di risorse enorme rispetto ai più avanzati paesi europei.

Assicurazioni - PMI - Investimenti Imc

Le assicurazioni comprano pmi

(Autore: Anna Messia – Milano Finanza) Le compagnie, in cerca di rendimenti più alti, non trovano soddisfazione nel piano Juncker ma cominciano a investire in nuovi strumenti. è il caso di Poste Vita, Intesa Vita e di Eurovita Con i tassi d’interesse ai minimi le compagnie di assicurazione sono sempre più alla ricerca di rendimenti

Dario Focarelli (5) (Foto Studio Franceschin) Imc

ANIA: Ok al Piano Juncker, ma chiarezza su progetti da finanziare

(Fonte: MF Dow Jones) “Il settore assicurativo accoglie con favore” il Piano Juncker, nel quale “gli assicuratori europei potrebbero assumere un ruolo importante”. Lo ha detto nel corso di un’audizione alla Camera il direttore generale dell’Ania, Dario Focarelli (nella foto, di Studio Franceschin) spiegando che “una pipeline di progetti infrastrutturali realizzabili e attraenti dal punto

Mutua - Assicurazione sanitaria Imc

Malasanità e assicurazioni, la pioggia di denunce contro i medici mette ko le compagnie

(Intervento di Dario Focarelli, direttore generale Ania – FIRSTonline) La valanga di denunce contro medici e strutture sanitarie ha fatto esplodere le perdite del ramo assicurativo della responsabilità civile sanitaria: il costo dei sinistri eccede i premi raccolti del 50%. Gli alti costi stanno rarefacendo l’offerta. I rimedi possibili e i ritardi della politica In

Dario Focarelli (5) (Foto Studio Franceschin) Imc

Rc auto: Ania, no poteri regolatori ad hoc per Ivass in Solvency II

(Fonte: Borsa Italiana / Il Sole 24 Ore Radiocor – #2 – #3) Il decreto legislativo di attuazione della direttiva Ue Solvency II “amplia le fattispecie di potere regolamentare dell’Ivass in assenza di previsioni specifiche della direttiva o di specifici criteri di delega”. Lo ha rilevato il direttore generale di Ania, Dario Focarelli (nella foto,

Dario Focarelli (5) (Foto Studio Franceschin) Imc

Reati lievi, Dario Focarelli (ANIA): «Servono paletti chiari, si rischia un boom di frodi assicurative con premi alle stelle»

(Autore: Roberta Amoruso – Il Messaggero) «Margini eccessivi al giudice, si renda vincolante l’opposizione della parte offesa alla tenuità». «Intimorite dall’idea di una eccessiva tolleranza per le piccole truffe, anche le compagnie non querelerebbero»  Caccia alle frodi assicurative, bye bye? È presto per dire che il disegno di legge del governo che archivia i reati

Top