Tag Archives: decontribuzione

Welfare aziendale - Employee benefits Imc

Corsa ai benefit aziendali

Corsa ai benefit aziendali

(di Marino Longoni – ItaliaOggi) Già depositati 13 mila accordi (aziendali o territoriali) per la detassazione dei premi di risultato. Convenienza fiscale e previdenziale per i beni in natura Oltre 13 mila accordi già depositati nel sito del Ministero del Lavoro per consentire la detassazione dei premi di risultato. Per la maggior parte (10 mila

GNP2014 HiRes

Al via GNP 2016. Pensioni e lavoro, giovani e anziani: il patto tra generazioni è possibile

Pensioni e lavoro, giovani e anziani: il patto tra generazioni è possibile. Con questo auspicio, rafforzato da tre proposte concrete, si è aperta questa mattina a Napoli la VI edizione della Giornata Nazionale della Previdenza e del Lavoro: in Piazza Plebiscito è stato allestito un vero e proprio “edificio della previdenza” volto ad accogliere oltre

Salvadanaio - Risparmio Imc

Pensioni, la flessibilità sarà nella prossima manovra

(di Marco Rogari – Il Sole 24 Ore) Nannicini: il nodo da sciogliere è il costo dell’operazione Si giocherà con la prossima legge di stabilità la partita sulle uscite flessibili, con penalizzazioni, verso il pensionamento. A confermare che il tema, dopo il rinvio deciso da Palazzo Chigi prima del varo dell’ultima manovra, è ancora sul

Tito Boeri (3) Imc

Pensioni, la riforma Boeri non è da buttare. Anzi, bisogna farci i conti

(di Roberto Sommella – Milano Finanza) Non esistono pasti gratis, così come non ci sono riforme a costo zero. Soprattutto nel settore della finanza pubblica, dati gli impegni a mantenere l’equilibrio di bilancio. È questo il sentiero stretto per affrontare con serenità e visione il problema sollevato dalla proposta di riforma della previdenza e dell’assistenza

Pensioni - Calcolo Imc

Pensioni, no tax area estesa dal 2017

(di Davide Colombo e Claudio Tucci – Il Sole 24 Ore) Clausola di salvaguardia sull’«opzione donna». Poletti: gli ultimi esodati sono 32mila L’estensione della no tax area per i pensionati con reddito fino a 7.500 euro verrà estesa (a 8mila euro) dal 2017, a meno che non si riescano a trovare spazi per anticiparlo se

Welfare personale (2) Imc

Incentivi per il welfare aziendale

(di Giorgio Foglietti – Il Sole 24 Ore) Manovra, verso la conferma dell’attuale misura ma con tetto a 4mila euro annui per le assunzioni a tutele crescenti del 2016 e di 2mila per quelle del 2017. Allo studio dell’esecutivo anche il ripristino della detassazione per 2mila euro del premio di produttività Incentivare i servizi di

Tito Boeri (Foto Niccolò Caranti) Imc

Pensioni, ecco la «proposta Boeri» in cinque punti

(di Nicola Barone – Il Sole 24 Ore) Flessibilità sostenibile, una rete di protezione sociale dai 55 anni in su, unificazione delle posizioni assicurative (con la fine delle ricongiunzioni onerose), armonizzazione dei tassi di rendimento e nuove opportunità di versamenti perché «non si va in pensione, ma si prende la pensione». Sono i cinque punti

Risparmio e previdenza Imc

Dal Tfr al fondo che non tutela solo la vecchiaia

(Autore: Gianfranco Cerea – Lavoce.info) Se investito nella previdenza complementare, il Tfr può diventare la premessa per una riduzione dei contributi sociali e del costo del lavoro. Serve però un cambio di rotta rispetto al passato e una visione più ampia del ruolo che i fondi pensione possono svolgere in un moderno sistema di welfare

Previdenza - Pensione Imc

Legge di stabilità: cosa cambia nella previdenza

(Autore: Roberto E. Bagnoli – Iomiassicuro.it) Stop alla penalizzazione sino al 2017, Tfr in busta paga, aumento della tassazione sui fondi pensione e sullo stesso Tfr. E poi un tetto alla crescita dell’assegno per chi nel 2011 ricadeva nel sistema retributivo, l’unificazione dei pagamenti al dieci del mese per chi riceve più prestazioni a carico

Decontribuzione a prova di Durc

Agevolazioni, a disposizione 607 milioni. Invio delle istanze tramite il canale telematico Inps. Necessario il documento di regolarità per accedere agli sgravi Sono ormai definite le regole per accedere agli sgravi contributivi legati alle retribuzioni premiali per la produttività versate nel 2013, derivanti dalla contrattazione di secondo livello: a completare il quadro, è stata l’emanazione

Top