Tag Archives: decreto

Euro - Banconote (2) Imc

Contributo di vigilanza per l’anno 2018 a carico degli intermediari

Contributo di vigilanza per l’anno 2018 a carico degli intermediari

Attraverso il Provvedimento n. 77 emesso nella giornata di oggi, mercoledì 22 agosto, l’IVASS ha fissato le modalità e i termini di pagamento del contributo di vigilanza per l’anno 2018 (come da decreto del ministero dell’Economia e delle Finanze dello scorso 8 agosto, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 189/2018, Serie Generale). La misura del contributo di

Auto - Flotta aziendale - Noleggio lungo termine Imc

MISE, al via la pubblica consultazione sullo standard tecnologico delle scatole nere in ambito assicurativo

Lo scorso 11 luglio il ministero dello Sviluppo Economico (MISE) ha avviato la pubblica consultazione sul decreto recante lo standard tecnologico delle scatole nere in ambito assicurativo. La legge Concorrenza del 2017, ricordano dal MISE, richiama all’articolo 1, comma 20, lo standard tecnologico comune indicato nell’articolo 32, comma 1-ter, del Dl Liberalizzazioni (Dl 1/2012, convertito

Credito - Imposte - Calcolatrice Imc

Contributo di vigilanza per l’anno 2017 a carico degli intermediari

Attraverso il Provvedimento n. 62 emesso nella giornata di oggi, mercoledì 9 agosto, l’IVASS ha fissato le modalità e i termini di pagamento del contributo di vigilanza per l’anno 2017 (come da Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze dello scorso 1° agosto). La misura del contributo di vigilanza (al cui pagamento sono tenuti tutti gli

Lavoratori autonomi - Contributi Imc

Contributo di vigilanza per l’anno 2016 a carico degli intermediari

Attraverso il Provvedimento n. 50 emesso nella giornata di oggi, martedì 31 ottobre, l’IVASS ha fissato le modalità e i termini di pagamento del contributo di vigilanza per l’anno 2016 (come da Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze dello scorso 3 agosto). La misura del contributo di vigilanza è stata determinata come di seguito: Sezione

Assicurazione - Mutui - Generico Imc

Kid, il Senato chiede attenzione al ruolo delle authority

(di Andrea Pira – Milano Finanza) La commissione Finanze del Senato ha dato parere favorevole, ma con alcune osservazioni, al decreto sui bugiardini per la trasparenza dei prodotti finanziari, bancari e assicurativi complessi. Le obiezioni riguardano i compiti assegnati alle autorità nazionali di vigilanza e la necessità di garantire l’iter del provvedimento, nonostante lo stop

Alberto Oliveti (3) Imc

Codice per gli investimenti delle Casse professionali verso il traguardo

(di Federica Micardi – Quotidiano del Fisco) Approvato il documento di autoregolamentazione per gli enti riuniti nell’Adepp. Il testo non si contrappone al decreto ministeriale atteso sulla materia, ma dovrebbe aprire la strada al provvedimento Le Casse di previdenza dei professionisti iscritte all’Adepp, l’associazione che rappresenta gli enti di previdenza dei professionisti, «hanno approvato ieri

Assicurazioni - Analisi bilancio (2) Imc

Previdenza complementare, l’ignoranza non paga

(di Carlo Giuro – Milano Finanza) La Covip avverte che in caso di decesso dell’iscritto i fondi devono informare i beneficiari. Avvisandoli del rischio di prescrizione decennale Uno dei temi più delicati in tema di previdenza complementare è rappresentato dal decesso dell’aderente. Sul tema è recentemente intervenuta la Covip con un chiarimento interpretativo, fornendo specifica

Maurizio Martina (Foto MIPAAF) Imc

Settore agricolo, indennizzi da perdita di reddito

(di Espedito Ausilio – ItaliaOggi) La Conferenza stato-regioni dà via libera al decreto Mipaaf sui fondi alla gestione del rischio. Aiuti e polizze agli agricoltori finanziati per 1,6 miliardi Via libera dalla Conferenza stato-regioni al decreto del ministro delle Politiche Agricole per il riconoscimento, la costituzione e la gestione dei fondi di mutualizzazione in agricoltura

Investimenti - Pianificazione Imc

Fondi pensione, il nuovo decreto sugli investimenti darà più libertà di scelta

(Fonte: Milano Finanza) In tema di gestione finanziaria va ricordato come sia stato adottato nell’ultimo scorcio del 2014 il nuovo Regolamento sui criteri e limiti di investimento delle risorse dei fondi pensione e sulle regole in materia di conflitti di interesse che sostituisce gradualmente (si prevede un periodo transitorio di 18 mesi) la precedente disciplina

Pianificazione previdenziale Imc

Investimenti e Casse di previdenza verso la svolta

(di Vitaliano D’Angerio e Federica Micardi – Quotidiano del Lavoro) In arrivo a giorni al Consiglio di Stato il decreto che rivede le strategie finanziarie degli istituti. Sì senza entusiasmo da parte degli enti al provvedimento sul credito d’imposta per gli impieghi in infrastrutture Le Casse di previdenza dei professionisti accolgono con favore, ma senza

Top