Tag Archives: deducibilità

Salute - Medico - Critical Illness Imc

Indagine Consulcesi, medici preoccupati per il proprio futuro previdenziale

Indagine Consulcesi, medici preoccupati per il proprio futuro previdenziale

La realtà operante nella tutela dei camici bianchi ha raccolto i pareri di oltre 2mila medici sulla previdenza complementare: il 51% degli intervistati ha già scelto un fondo pensione, privilegiando i privati. Richiesto un intervento legislativo per incentivare l’adesione grazie alla maggiore deducibilità fiscale Secondo quanto emerge dai risultati di un sondaggio effettuato da Consulcesi,

Calcolo - Previdenza Imc

Casse previdenziali, saltano gli accorpamenti

(di Luisa Leone – Milano Finanza) Depositata alla Camera la proposta di legge per la riforma degli enti privatizzati. Le aggregazioni saranno solo volontarie e incentivate. Introdotta la deducibilità dell’Iva e riportata al 20% la tassazione dei rendimenti. Via alla razionalizzazione dei controlli tra Covip e ministeri Niente più accorpamenti obbligatori tra casse previdenziali. Perde

Disabili - Disabilità Imc

I nuovi aiuti per i disabili gravi: debutta la legge «Dopo di noi»

(Fonte: Corriere L’Economia) Dopo lungo iter parlamentare ha finalmente visto la luce, nel 2016, la legge 112 del 22 giugno, contenente le «Disposizioni in materia di assistenza in favore delle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare», più nota come «Dopo di noi», un provvedimento mirato a tutelare le persone con disabilità grave che

Formazione (3) Imc

Lavoratori autonomi, spese per la formazione deducibili fino a 10mila euro

(di Giorgio Gavelli – Quotidiano del Diritto) A partire dal 2017 per l’aggiornamento dei professionisti è stato introdotto un «plafond» annuale. Fino all’anno scorso era prevista una deducibilità calcolata a forfait e limitata al 50 per cento. La nuova disposizione chiarisce al di là di ogni dubbio che i benefici fiscali scattano anche per master

Lavoratori autonomi - Contributi Imc

Previdenza, fare i conti con il Fisco

(di Carlo Giuro – Milano Finanza) Si è aperta la stagione delle dichiarazioni dei redditi. Ecco come vanno considerati i contributi versati ai fondi pensione o alle polizze individuali E’ in corso il dibattito tra Governo e sindacati su come strutturare la fase due della riforma delle pensioni. Tra i diversi profili di attenzione vi

Agenzia delle Entrate HiRes (2) HP

Fondi di previdenza complementare, più righi per la deducibilità

(di Barbara Massara – Quotidiano del Fisco) La circolare dell’agenzia delle Entrate 7/2017 illustra come devono essere esposti i contributi versati ai fondi di previdenza complementare, in funzione delle divers e situazioni di deducibilità previste dalla legge. I fondi che danno diritto alla deduzione di cui all’articolo 10, lettera e bis) del Tuir sono tutti

Risparmio e previdenza Imc

Previdenza, più incentivi ai fondi pensione

(di Carlo Giuro – Milano Finanza) Per Vavassori (Amundi Sgr) sono necessari ulteriori interventi per rilanciare la previdenza integrativa, ad esempio moltiplicando il plafond di deducibilità A dieci anni dall’avvio della riforma della previdenza complementare italiana con l’avvio del meccanismo del silenzio assenso per l’iscrizione ai fondi pensione, il settore torna essere oggetto di forte

lavoratori-autonomi-professionisti-imc

Spese, formazione, consulenze: più tutele per 2 milioni di collaboratori e partite Iva

(di Giorgio Pogliotti – Il Sole 24 Ore) Diventeranno interamente deducibili ai fini Irpef le spese sostenute fino a 10mila euro per iscriversi a corsi di formazione, aggiornamento professionale, master e convegni, e fino a 5mila euro per servizi di certificazione delle competenze, orientamento e sostegno all’autoimprenditorialità. Lo prevede il Ddl sul lavoro autonomo e

Unioni civili Imc

La pensione si evolve

(di Carlo Giuro – Milano Finanza) Dopo il via alla disciplina sulle unioni civili, Inps e Mefop hanno chiarito che lo status previdenziale dei partner è equiparato a quello di coniuge Con l’approvazione da parte del Consiglio dei ministri dei relativi decreti legislativi lo scorso gennaio, si è completata la attuazione della nuova disciplina sulle

lavoratori-autonomi-professionisti-imc

Autonomi, con il Jobs Act spese di aggiornamento deducibili fino a 10mila euro

(di Giorgio Gavelli – Quotidiano del Diritto) Per le spese di aggiornamento dei professionisti, il tetto annuo dei 10.000 euro sostituisce la pregressa deducibilità limitata al 50%, che contrastava in maniera evidente con l’obbligo deontologico alla frequenza. I costi di viaggio e soggiorno collegati all’aggiornamento non sono più disciplinati in modo specifico, per cui rientreranno

Top