Tag Archives: disegno di legge

ANAPA Rete ImpresAgenzia HiRes

ANAPA Rete ImpresAgenzia, nominata la nuova Giunta Esecutiva

ANAPA Rete ImpresAgenzia, nominata la nuova Giunta Esecutiva

La priorità, espressa anche dal primo Consiglio direttivo post-congressuale, è quella di convocare al più presto il tavolo con ANIA, per riprendere la trattativa per il rinnovo del contratto Imprese-Agenti, scaduto ormai da dodici anni Sì è riunito nella giornata di ieri, giovedì 29 novembre, il primo Consiglio direttivo operativo di ANAPA Rete ImpresAgenzia, dopo il 2° Congresso

Laura Puppato (3) (Foto Gianluca Panella) Imc

Ddl Concorrenza ed efficacia norme sui rami assicurativi Danni, parola alla senatrice Puppato

Lo scorso 3 maggio è stato approvato al Senato con modificazioni il Ddl Concorrenza, il cui iter dura oramai da due anni. Il nuovo testo è ora atteso nuovamente alla Camera dei Deputati per un ulteriore esame, ma tra le diverse norme dedicate al settore assicurativo ed oggetto degli emendamenti al primo testo votato alla

avvocati-giurisprudenza-normativa-imc

Nella riforma del danno non patrimoniale tabelle milanesi e risarciti i conviventi

(di Giovanni Negri – Quotidiano del Diritto) La Camera ha approvato un ddl con modalità uniformi di risarcimento: il testo passa al Senato. Tabelle di Milano punto di riferimento. Il giudice può aumentare del 50% Identikit più preciso per il risarcimento non patrimoniale. Con dignità legislativa per le tabelle di Milano, aggiornate sul fronte dei

Salvadanai - Concorrenza Imc

Ddl concorrenza, Marino: «Arrivano gli sconti sulle Rca e le società in farmacia»

Il relatore del disegno di legge: tariffe più basse per i cittadini. A metà mese esame al Senato «Questa legge aumenta la concorrenza in tanti settori». Il senatore Luigi Marino (Area popolare – Ncd), uno dei due relatori del ddl concorrenza (insieme al collega Salvatore Tomaselli del Pd), fa il punto sul provvedimento che sarà

Mutua - Assicurazione sanitaria Imc

Responsabilità medica, al paziente l’onere della prova

(di Barbara Gobbi – Il Sole 24 Ore) Approvato ieri al senato il Ddl sulla gestione del rischio clinico. Ora tocca alla Camera. Il professionista è tutelato dalle linee guida dell’Istituto superiore di sanità Maggiore tutela del cittadino e riequilibrio del rapporto medico-paziente. Questo il doppio binario su cui si muove il disegno di legge

Salute - Sanità - Visita medica Imc

Sanità, tutte le opacità del Ddl Risk

(di Ernesto Macrì, docente Cineas del masterin Hospital risk management e componente del Tavolo Cineas Assicurazione e sanità, e Antonio Furlanetto, risk insurance manager F&M Martini e Associati – Sanità24) Il 2 novembre scorso, la Commissione Igiene e sanità del Senato ha licenziato il disegno di legge 2224, recante disposizioni in materia «di sicurezza delle

Lavoro agile - Smart working Imc

Salute e sicurezza «semplificate» per lo smart working

(di Giampiero Falasca – Quotidiano del Lavoro) Il disegno di legge sul lavoro agile o smart working, approvato dal Senato e ora all’esame della Camera, contiene innovazioni importanti che potrebbero semplificare in misura rilevante questa modalità di lavoro a distanza, già molto diffusa nel mercato ma afflitta da troppe complessità legali e procedurali. Le sperimentazioni

Salute - Sanità - Visita medica Imc

Rc Sanitaria, Bianco: «La polizza? La paga l’azienda. E il cittadino è sempre tutelato»

(di Barbara Gobbi – Sanità24) «Un lavoro che ha raccolto le osservazioni pervenute da tante parti e fortemente tese a migliorare l’impianto del provvedimento. L’idea è esaminarlo entro novembre in Aula, con l’auspicio che il testo, che abbiamo modificato in un continuo confronto con il relatore a Montecitorio, possa andare velocemente al riesame della Camera

Mutua - Assicurazione sanitaria Imc

Responsabilità professionale sanitaria, parti obbligate all’Atp

(di Pasquale Quaranta – ItaliaOggi) Le modifiche al ddl sulla responsabilità professionale in campo sanitario: Assicurazioni tenute all’accertamento tecnico La partecipazione al recedimento di accertamento tecnico preventivo è obbligatoria per tutte le parti. Comprese, quindi, le imprese di assicurazione che hanno l’obbligo di formulare l’offerta di risarcimento del danno oppure di comunicare i motivi per

Educazione Finanziaria (2) Imc

Ora di finanza obbligatoria

(di Beniamino Piccone – Lavoce.info) Gli italiani sanno poco di economia e finanza. Lo dimostrano studi e indagini. E se non si organizzano corsi curriculari di educazione finanziaria nelle scuole, l’ignoranza continuerà a regnare, privando i cittadini di conoscenze fondamentali. Perché investire nell’insegnamento della matematica La sfida dell’alfabetizzazione finanziaria Spread, deficit, debito pubblico e tanti

Top