Tag Archives: disposizioni

Assicurazioni - Tecnologia - Startup Imc

IVASS, pubblicato il Focus sull’attività assicurativa in Italia

IVASS, pubblicato il Focus sull’attività assicurativa in Italia

L’IVASS ha pubblicato sul proprio sito istituzionale una lista di FAQ per favorire la semplificazione e l’accelerazione dei procedimenti in fase di accesso al mercato assicurativo italiano. L’attività assicurativa nel nostro Paese, evidenzia l’Istituto, può essere esercitata innanzitutto costituendo una nuova impresa con sede legale in Italia. Nel caso di un’impresa con sede legale in un Paese dello

Assicurazioni - Domande - FAQ (4) Imc

Regolamento 5/2006, chiarimenti IVASS in materia di disposizioni applicabili alla distribuzione di prodotti pensionistici

Contenuto del questionario di valutazione dell’adeguatezza dei contratti offerti nell’ipotesi in cui il contraente intenda sottoscrivere una forma pensionistica complementare di tipo individuale (fondo pensione aperto o PIP) “Nell’ottica di favorire un’applicazione agevole e uniforme della normativa”, l’IVASS ha pubblicato sul proprio sito istituzionale la risposta al quesito formulato da ANIA in merito alle disposizioni

Inail Imc

Inail (a rate) più cara

(Autore: Daniele Cirioli – ItaliaOggi) L’Istituto: disponibili i servizi on line per le operazioni di autoliquidazione 14/15. Sale il tasso d’interesse sui premi dilazionati Costerà l’1,35% d’interessi il pagamento dilazionato in quattro rate del premio Inail dovuto dall’autoliquidazione 2014/2015. Lo comunica l’Inail nella nota prot. n. 387/2015 in cui fornisce, peraltro, i coefficienti per calcolare

Check list per bilanci bancari e assicurativi

Nel nuovo Quaderno di Assirevi Con la pubblicazione del Quaderno n. 11, Assirevi (Associazione italiana revisori contabili) fornisce le liste di controllo per i bilanci 2013 (check list) di banche, intermediari finanziari, Sim, Sgr e compagnie di assicurazione. Le check list sono un elenco di verifiche e attività consigliate per il revisore e i redattori

Infortunio sul lavoro Imc

Infortuni, basterà la denuncia Inail

Il datore deve continuare a tenere il Registro. Le autorità di pubblica sicurezza e le direzioni del lavoro potranno accedere all’archivio dell’istituto di assicurazione II decreto legge 69/2013, che semplifica alcune norme in materia di lavoro, interviene anche sul Dpr 1124/1965, in merito alle denunce degli infortuni. Una prima modifica riguarda l’abrogazione, non da subito, dell’articolo

IVASS HP

POLIZZE DORMIENTI: DISPOSIZIONI IVASS PER LE IMPRESE DI ASSICURAZIONE

Con una lettera al mercato pubblicata lo scorso 14 giugno sul proprio sito istituzionale, l’IVASS ha fornito le istruzioni operative alle imprese di assicurazione per favorire la massima conoscenza e diffusione tra i consumatori della riapertura dei termini per il rimborso delle polizze vita “dormienti”. Ricordiamo che la nuova tranche di rimborsi è aperta dal

COVIP - Homepage Sito Web Imc

RELAZIONE ANNUALE COVIP: SALGONO RENDIMENTI ED ADESIONI, MA PREOCCUPA IL TASSO DI SOSPENSIONE DEI VERSAMENTI

La COVIP ha diffuso nella giornata di oggi la consueta Relazione annuale sull’attività della Commissione e sullo stato della previdenza complementare nel nostro Paese. Nella nota che accompagna la relazione, l’autorità informa che la presentazione pubblica di quest’anno, “che da sempre costituisce un’importante occasione per focalizzare l’attenzione sul settore“, è rinviata in attesa della integrazione

Antonio Finocchiaro IMC

Intanto la Covip ha già aggiornato la bussola

Mentre si aspetta che l’Inps comunichi ai lavoratori l’importo della pensione pubblica che potranno aspettarsi, Covip si è portata avanti. L’autorità di vigilanza sui fondi pensione guidata da Antonio Finocchiaro (nella foto) ha aggiornato il progetto esemplificativo che fornisce una stima dell’assegno integrativo ai lavoratori iscritti ai fondi pensione. La Covip è recentemente intervenuta modificando

Investimenti Fondi Pensione

Pensioni: Covip, nuove disposizioni ai fondi pensione per investimenti

La Covip, Commissione di vigilanza sui fondi pensione, detta a tutti i fondi pensione nuove disposizioni per la realizzazione di una corretta strategia degli investimenti, tali da individuare efficienti combinazioni rischio-rendimento, coerenti con i bisogni previdenziali degli aderenti. I fondi pensione, si legge in una nota, devono quindi definire la politica di investimento attraverso la

Top