Tag Archives: dividendi

Generali - Ingresso Imc

Generali: Crescita profittevole, ottimizzazione finanziaria ed innovazione nel piano al 2021

Generali: Crescita profittevole, ottimizzazione finanziaria ed innovazione nel piano al 2021

Il gruppo assicurativo del Leone ha presentato il nuovo piano strategico triennale. Tra le priorità fissate: diventare “life-time partner” per i clienti, offrendo soluzioni innovative e personalizzate “grazie a una rete distributiva senza uguali”, essere leader del mercato assicurativo europeo per i privati, i professionisti e le PMI (creando allo stesso tempo una piattaforma di

unipolsai-sede-imc

UnipolSai, approvato il bilancio 2017

Confermata la distribuzione di dividendi per 410 milioni di Euro (pay-out attorno al 71%), pari a 0,145 Euro per azione ordinaria (in crescita del 16% rispetto all’esercizio 2016) L’Assemblea degli azionisti di UnipolSai (nella foto, la sede) ha approvato lo scorso 23 aprile il bilancio d’esercizio 2017, i cui contenuti sono stati resi noti a fine marzo, deliberando

Vittoria Assicurazioni (Sede di Milano) (5)

Vittoria Assicurazioni, utile netto in calo e raccolta in crescita nel 2017

La compagnia ha approvato i risultati dell’esercizio 2017 ed il primo bilancio di sostenibilità. I premi hanno registrato una crescita del 4,4%, con andamenti contrapposti per i rami Danni (+6,2% a 1,15 miliardi di Euro) e per i rami Vita (-6,2% a 173 milioni). L’utile netto risente di una serie di minori proventi straordinari, chiudendo

Talanx - Esterno sede di Hannover (Foto Thomas Bach - Talanx Group) Imc

Talanx, utile netto 2017 a 670 milioni di Euro

Il gruppo assicurativo tedesco Talanx ha diffuso nella giornata di ieri i risultati preliminari consolidati relativi all’esercizio 2017, chiuso con un utile netto di 670 milioni di Euro. Il dato, sebbene inferiore a quanto registrato nel 2016 (907 milioni), è superiore alle previsioni di circa 650 milioni comunicate al mercato nello scorso mese di novembre.

Fitch - Palazzo

Fitch, i risultati dei riassicuratori globali nel primo semestre 2017 riflettono le pressioni sui prezzi

Secondo quanto indica Fitch Ratings in un report dedicato, i risultati del primo semestre 2017 conseguiti dalle compagnie di riassicurazione operanti su scala globale mostrano l’incidenza della perdurante pressione sui prezzi e sugli utili. L’accesa concorrenza tra i diversi gruppi, segnala l’agenzia di rating, unitamente all’eccedenza di capitale investita nel settore, continuerà ad indebolire i

Zurich - Sede Zurigo (3) Imc

Zurich Group, utile netto e ricavi in calo dopo il primo semestre 2017

Il gruppo assicurativo elvetico ha chiuso i primi sei mesi con un calo del 7% a 1,5 miliardi di dollari per l’utile netto (che mostra però una progresso del 21% nel secondo trimestre) e con l’utile operativo stabile a 2,16 miliardi di dollari. Questo indicatore ha subito “l’effetto Ogden” (il tasso di sconto utilizzato per

Stephen Hester (3) (Foto RSA Insurance Group) Imc

RSA Group, utili in decisa crescita dopo il primo semestre 2017

Dopo aver completato il piano di ristrutturazione, il gruppo assicurativo britannico chiude i primi sei mesi con aumenti percentuali a doppia cifra sia per il risultato delle attività assicurative (+28% a 222 milioni di sterline) sia per l’utile operativo (+15% a 360 milioni di sterline). In miglioramento anche il volume premi (+11% a 3,4 miliardi)

Paolo Ceretti Imc

Quei dividendi di Generali che fanno felice De Agostini

(di Vittoria Puledda – la Repubblica) I ricchi dividendi che affluiscono al gruppo De Agostini – 110 milioni per il cosiddetto Sistema Holding – sono stati generosamente alimentati anche da Generali. Quell’1,3% che fa capo al gruppo (poi c’è un altro 0,5% controllato dall’accomandita di famiglia) ha fornito infatti circa 14 milioni di dividendi incassati

Compliance - Report - Controllo - Documentazione Imc

Willis Towers Watson, come la reportistica Solvency II rischia di distogliere gli investitori dal settore

Secondo un rapporto pubblicato recentemente da Autonomous Research in collaborazione con Willis Towers Watson, il settore assicurativo corre il rischio di essere ulteriormente marginalizzato dagli investitori se il sistema di reportistica relativo alla performance richiesto da Solvency II continuerà a complicarsi. Sulla base dell’analisi delle dichiarazioni rilasciate da 31 compagnie assicurative europee, lo studio enuclea

Generali - Insegna Imc

Generali: Il sorpasso dei competitor, il rischio Paese e quei 18 miliardi di deal bruciati in 20 anni

(di Laura Galvagni e Marigia Mangano – Il Sole 24 Ore) Oggi l’attuale management gode della fiducia del mercato e si giocherà le sue carte per recuperare il terreno perso. Dopo la crisi dello spread il passaporto italiano del gruppo ha pesato sulla capitalizzazione e sul merito di credito Qualcuno ha descritto le Generali come

Top