Tag Archives: documenti informativi

COVIP (3)

Previdenza complementare, più informazioni per aderire ai fondi

Previdenza complementare, più informazioni per aderire ai fondi

(di Barbara Massara – Quotidiano del Lavoro) In vigore da oggi gli obblighi previsti dalla Covip per le forme negoziali e quelle aperte collettive. In fase di assunzione il datore deve consegnare le schede su caratteristiche e costi Da oggi cambiano le modalità di adesione ai fondi di previdenza complementare. È questo l’effetto della delibera

Educazione finanziaria (4) Imc

L’educazione difende il risparmio. Una legge per la cittadinanza economica

(Fonte: Milano Finanza) Proprio nel giorno in cui è approdata in aula al Senato la proposta di legge per la costituzione di una commissione d’inchiesta sulle banche, il relatore del disegno di legge, Mauro Maria Marino, che è anche presidente della Commissione Finanze di Palazzo Madama, ha riunito a Roma tutti i soggetti interessati al

salvatore-rossi-6-imc

Rossi (Bankitalia e IVASS): «Più tutele per i risparmiatori sui prodotti complessi»

(di Davide Colombo – Il Sole 24 Ore) Possibile vietare l’acquisto ai consumatori che è più difficile informare La recente evoluzione delle norme a tutela del risparmio, soprattutto quelle sovranazionali non ha prodotto una semplificazione delle regole ma una loro complicazione. Per questo non bisogna rinunciare a rendere sempre più accessibili i documenti informativi che

Analisi - Investimenti (2) Imc

I Priips? Un guaio per il Vita

(di Federica Pezzatti – Plus24) Entro fine anno bisogna adeguarsi ma molti aspetti non sono chiari. Le polizze potrebbero essere penalizzate Più trasparenza per i consumatori e più confrontabilità tra i prodotti. È questo l’obiettivo che ha spinto l’Europa a dotarsi di nuovi documenti informativi per i prodotti d’investimento e assicurativi preassemblati i cosiddetti Priip.

Parlamento Europeo - Aula Bruxelles Imc

Unione Europea, approvato il testo di compromesso per la revisione della direttiva sulla distribuzione assicurativa

Il testo di compromesso prevede migliore informazione, consulenza e tutela per gli acquirenti Nella odierna seduta del Parlamento Europeo è stata approvata – con 579 voti a favore, 40 contrari e 67 astensioni – la relazione sul testo di compromesso in merito alla revisione della direttiva sulla distribuzione assicurativa (IDD). La votazione odierna chiude la

Top