Tag Archives: dpr 1124/1965

Infortunio (Foto rawpixel.com - Pexels) Imc

Infortuni domestici, estesa la tutela e ampliata la platea dei beneficiari dell’assicurazione obbligatoria

Infortuni domestici, estesa la tutela e ampliata la platea dei beneficiari dell’assicurazione obbligatoria

Tra le novità in vigore dallo scorso 1 gennaio, l’abbassamento dal 27% al 16% del grado minimo di invalidità per la costituzione della rendita e l’introduzione di una prestazione una tantum per le menomazioni comprese tra il 6% e il 15%. In attesa del decreto di attuazione delle misure contenute nella legge di bilancio 2019, il

Corte Cassazione (3) Imc

Studi associati, soci esenti Inail

(di Dario Ferrara – ItaliaOggi) Una sentenza della sezione Lavoro della Cassazione esclude l’obbligo assicurativo. Non si estende la regola delle società tra professionisti L’Inail non può pretendere il pagamento dei contributi dai soci di studi professionali associati. In base alle norme vigenti non è infatti previsto per le associazioni professionali l’obbligo assicurativo per infortuni

Sentenza - Giurisprudenza Imc

Infortunio con responsabilità differenziata

(di Massimiliano Biolchini e Giulia Spalazzi – Quotidiano del Lavoro) In caso di infortunio sul lavoro in regime di appalto, il datore di lavoro deve provare di aver fatto tutto quanto per evitarlo, mentre nei confronti del committente c’è solo una responsabilità extracontrattuale. Con la sentenza 144/2017 del 16 febbraio, il tribunale di Bergamo ha

Indagine - Controllo Imc

Ispezioni Inail limitate alle materie assicurative

(di Luigi Caiazza e Roberto Caiazza – Quotidiano del Lavoro) Anche dopo l’avvio dell’Ispettorato nazionale del lavoro, le verifiche dell’Istituto non riguarderanno gli ambiti previsti per Inps e ispettori L’attività degli ispettori dell’Inail è limitata alla materia assicurativa di competenza dell’Istituto, disciplinata, in generale, dal Dpr 1124/1965 (testo unico delle assicurazione contro gli infortuni e

Lavoro - Sicurezza Imc

Sicurezza, denuncia dal 12 aprile per gli infortuni con un giorno di prognosi

(di Nevio Bianchi e Barbara Massara – Quotidiano Edilizia e Territorio) Scattano da 12 ottobre i 6 mesi al termine dei quali decorre il nuovo obbligo di denuncia ai soli fini statistici degli infortuni con assenza di almeno un giorno Sarà operativo dal 12 aprile 2017 il nuovo obbligo di denunciare gli infortuni professionali con

In bicicletta al lavoro Imc

Con la bicicletta infortunio in itinere anche su strada

(di Mauro Pizzin – Il Sole 24 Ore) Inail, uso paragonato al mezzo pubblico. Non deve essere più verificata la necessità dell’uso dei velocipede come invece avviene per l’automobile  Inail non espleterà più alcuna istruttoria in merito alla necessità dell’utilizzo del mezzo privato per chi si faccia male andando a lavorare in bicicletta. A stabilirlo

Cassazione - Esterno (2) Imc

Tutela assicurativa per attività didattiche

(a cura della Redazione Lex 24 – Quotidiano del Diritto) Previdenza – Assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali – Tutela assicurativa per attività didattiche – Limiti – Prova dello svolgimento di attività protette (Corte cassazione, sezione Lavoro, sentenza 21 ottobre 2015 n. 21400) In tema di infortuni sul lavoro e malattie

Inail Imc

Inail, autoliquidazione in scadenza

(di Daniele Cirioli – ItaliaOggi Sette) Per il terzo e ultimo anno le imprese possono applicare lo sconto sulle polizze. Entro il 16/2 il pagamento premi, il 29/2 le dichiarazioni Conto alla rovescia per l’autoliquidazione Inail 2015/2016. Scade il 16 febbraio il termine per pagare i premi assicurativi e il 29 febbraio quello per inviare,

Top