Tag Archives: elsa fornero

lavoratori-dipendenti-imc

HR Challenge, il mondo delle Risorse umane a confronto sulle nuove sfide del lavoro (Milano, 30 maggio)

HR Challenge, il mondo delle Risorse umane a confronto sulle nuove sfide del lavoro (Milano, 30 maggio)

Talenti, passaggio generazionale e riforme al centro dell’evento, organizzato da Willis Towers Watson, durante il quale i professionisti delle risorse umane affronteranno i temi più attuali del settore Come adeguarsi alle riforme del welfare e previdenziali? Quali politiche attuare per trattenere o attirare i talenti? Come garantire la staffetta generazionale? Questi sono alcuni dei temi

Euro - Investimenti Imc

Dalle lacrime della Fornero si può creare un Fondo Sovrano?

(di Pasquale Merella – Appetite for Risk) Sicuramente sono apprezzabili tutti gli sforzi effettuati dal Governo Monti quando, nel 2011 si è ritrovato in una difficile situazione di finanza pubblica con i riflettori di una Europa attenta al rischio Paese Italia. Detto questo, la Professoressa Fornero, che si è ritrovata dai Consigli di Facoltà ai

Busta arancione (2) Imc

Busta arancione, buona notizia per tutti

(Autore: Luigi Guiso, Axa Professor of Household Finance – Plus24) Tito Boeri, neo presidente dell’Inps, ha annunciato l’arrivo nel mese di maggio della busta arancione. Stavolta arriverà. Grazie alla svolta di Elsa Fornero, alla successiva spinta al progetto data da Enrico Giovannini e allo sprint e affinamento finale di Boeri, la tanto agognata previsione pensionistica giunge nelle case delle famiglie italiane. Vi arriva con un micidiale ritardo

Pensioni, l’informazione fa bene

L’ex ministro Fornero sulla busta arancione che è stata «archiviata». La legge 214/2011 stabilisce un programma di educazione previdenziale. Finora tocca al lavoratore chiedere all’Inps Il ministro del Lavoro Enrico Giovannini ha dato il benservito alla “busta arancione“, documento che avrebbe dovuto informare gli italiani sui contributi previdenziali e su quanto riceveranno di pensione. È accaduto

Chi tocca le pensioni muore! Ecco perché i politici rinviano e gli italiani fan da sé

L’ultimo rinvio è stato deciso dal Ministro del Welfare, questa volta Enrico Giovannini, per consentire ai tecnici dell’Inps di di lavorare a «degli applicativi» con «maschere» su internet che consentano «alle persone di fare le loro valutazioni». Per elaborare stime, si saranno detti al ministero di via Veneto, meglio utilizzare il web piuttosto che un

Elsa Fornero Imc

Ok alle pensioni quindicenni

Il ministro Fornero sblocca la circolare che mette al riparo 65 mila persone (soprattutto donne). Bastano i 15 anni di contributi maturati entro il 1992 Graziate le pensioni quindicenni. Ieri, infatti, il ministero del lavoro ha dato il proprio via libera alla circolare dell’Inps che chiarisce il quadro circa il mantenimento del diritto ad accedere

Cartello 60 Imc

Addio prima dei 60

Nata per salvare gli esodati, la proposta Damiano è diventata una controriforma che permette di ritirarsi dal lavoro a 58 anni con 35 di contributi. Mettendo a rischio i conti dell’Inps che la legge Fornero avrebbe blindato. Il costo del dietrofront per il Paese e i giovani L’attacco al fortino delle pensioni è partito prima

Festival Dottrina Sociale 2012 - Home Page Imc

Bedoni oltre la crisi: «L’impegno? Ridare un futuro ai giovani»

Parla il presidente di Cattolica Assicurazioni: «L’economia attinga dalla dottrina sociale» Ridare un futuro ai giovani: questo è il grande obiettivo che sarà al centro del Festival della dottrina sociale della Chiesa, che apre oggi i battenti e che si concluderà domenica. Lo ha detto Paolo Bedoni, presidente di Cattolica Assicurazioni, per presentare l’evento culturale.

ASSEMBLEA ANIA: IL PROGRAMMA DEI LAVORI

L’evento 2012 si svolgerà martedì prossimo 3 luglio presso l’Auditorium Parco della Musica a Roma. Previsti gli interventi di Giancarlo Giannini, Elsa Fornero e Corrado Passera. Conto alla rovescia per l’assemblea annuale 2012 dell’Ania, l’Associazione nazionale fra le imprese assicuratrici. L’evento (nella foto, una recente assemblea) è in programma martedì prossimo 3 luglio  presso l’Auditorium

DE FELICE NUOVO COMMISSARIO STRAORDINARIO DELL’INAIL

Resterà in carica fino alla nomina del nuovo presidente dell’istituto, che avverrà non oltre il prossimo 31 luglio. Massimo De Felice è il nuovo commissario straordinario dell’Inail, l’Istituto nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro (nella foto, la sede). De Felice, che è stato nominato dal ministro del Lavoro, Elsa Fornero, è professore ordinario

Top