Tag Archives: emendamento

Professionisti - Idee Imc

Per tutti i professionisti arriva l’equo compenso

Per tutti i professionisti arriva l’equo compenso

(Fonte: Iomiassicuro.it) Equo compenso esteso a tutti i professionisti, anche a quelli non iscritti a ordini e collegi. La novità è contenuta in un emendamento al Decreto legge fiscale (n. 148/2017) approvato dalla commissione Bilancio del Senato. Il testo allarga la misura, inizialmente prevista esclusivamente per gli avvocati, a tutti i lavoratori autonomi. Prende così corpo una delle maggiori

Rc Auto - Tariffe (9) Imc

Rc auto, sui virtuosi si arrendono anche i dem

(di Marco Esposito – Il Mattino) I deputati campani del Pd non votano l’emendamento per ripristinare la tariffa unica Alla fine anche il Pd campano alza bandiera bianca. E fa una clamorosa retromarcia sulla tariffa Rc auto per i virtuosi. Ieri, nel voto decisivo alla Camera sulla tariffa Rc auto per gli automobilisti corretti, tutti

ANAPA Rete ImpresAgenzia HiRes

Ddl Concorrenza, ANAPA Rete ImpresAgenzia soddisfatta per l’approvazione dell’emendamento sul tacito rinnovo

Secondo l’associazione di categoria si tratta di una “prima vittoria per gli agenti e per i consumatori” ANAPA Rete ImpresAgenzia – associazione degli agenti professionisti di assicurazione, aderente a Confcommercio – plaude all’approvazione dell’emendamento volto a sopprimere la disposizione introdotta in Senato in materia di divieto del tacito rinnovo in tutti i rami danni, contenuto

Laura Puppato (3) (Foto Gianluca Panella) Imc

Ddl Concorrenza ed efficacia norme sui rami assicurativi Danni, parola alla senatrice Puppato

Lo scorso 3 maggio è stato approvato al Senato con modificazioni il Ddl Concorrenza, il cui iter dura oramai da due anni. Il nuovo testo è ora atteso nuovamente alla Camera dei Deputati per un ulteriore esame, ma tra le diverse norme dedicate al settore assicurativo ed oggetto degli emendamenti al primo testo votato alla

Rc professionale - Contratto Imc

A chi giova l’addio al tacito rinnovo?

(di Federica Pezzatti – Plus24) La notizia è passata un po’ inosservata a chi ha commentato a caldo il Ddl concorrenza che ha ricevuto il via libera in Senato mercoledì 3 maggio e che ora ritorna alla Camera. Tuttavia tra i provvedimenti volti ad agevolare la concorrenza a vantaggio dei consumatori si nascondono anche delle

Laura Puppato (2) (Foto Gianluca Panella) Imc

Puppato (PD): Ddl concorrenza ambizioso, ma ora modifica sulle assicurazioni danni

“Oggi (ieri, mercoledì 3 maggio, ndIMC) approviamo un disegno di legge ambizioso, che riforma tanti settori. Segnalo due lacune, che sarebbe stato necessario colmare modificando il testo nell’Aula del Senato, con l’approvazione degli emendamenti che avevamo presentato. Così non è stato e ora confido nell’impegno assunto dal governo nel passaggio del provvedimento alla Camera”. È

Previdenza - Risparmio (3) Imc

Pace fatta tra Tfr e pensione integrativa

(di Daniele Cirioli – ItaliaOggi) Chi sceglie la seconda non deve rinunciare a tutto il trattamento Pace fatta tra Tfr e pensione integrativa. Chi sceglie la seconda, non sarà costretto a rinunciare a tutto il trattamento di fine rapporto lavoro (Tfr). Al fondo pensione, infatti, potrà destinare una percentuale del Tfr, anche minima, secondo quanto

traffico-auto-5-imc

Ddl Concorrenza: Rc Auto, tagli ai risarcimenti e sconti

(di Maurizio Caprino – Il Sole 24 Ore) Confermati con modifiche i punti più controversi, tra cui il danno biologico Tagli ai risarcimenti del danno biologico, risparmi per chi abita in zone ad alta sinistrosità e non causa sinistri, sconti per chi accetta di montare la scatola nera, stretta sui testimoni falsi e altro ancora.

Auto - Traffico (8) Imc

Ddl concorrenza, polizze scontate con la black box

(di Antonio Ciccia Messina – ItaliaOggi) Il maxiemendamento al ddl modifica la normativa sulle assicurazioni. Sinistri, le registrazioni valgono come prova nei contenziosi Premio dell’assicurazione auto scontato, se si accetta la black box. E le registrazioni hanno efficacia di prova nel contenzioso sui sinistri. A prevederlo è il maxiemendamento del governo al disegno di legge

Educazione finanzaria (6) Imc

Educazione finanziaria, ci vuole una strategia nazionale

(di Nadia Linciano* – Lavoce.info) Da anni si ripete che gli italiani sanno poco di finanza, con gravi conseguenze per i loro portafogli. Ora, l’avvio di una strategia nazionale per l’educazione finanziaria può essere un’occasione unica per colmare il divario con i paesi più virtuosi. Tante iniziative frammentate Da tempo, innumerevoli analisi ripropongono la fotografia

Top