Tag Archives: equita sim

Bper Banca - Ingresso direzione generale Modena Imc

Unipol sale ad oltre il 13% di BPER Banca

Unipol sale ad oltre il 13% di BPER Banca

Il gruppo assicurativo bolognese ha concluso nella giornata di oggi l’acquisto di un pacchetto di azioni pari al 3,25% del capitale sociale dell’istituto bancario emiliano, in un’operazione da circa 73,8 milioni di Euro. Unipol valuterà la possibilità di salire fino al 19,9% entro i prossimi sei mesi  Unipol Gruppo ha concluso nella giornata di oggi l’acquisto

Bper Banca - Ingresso direzione generale Modena Imc

Banche, affondo Bper-Creval (con Unipol)

(di Stefano Righi – Corriere Economia) L’istituto emiliano pronto a chiudere su CariFerrara per poi cercare di costruire il sesto polo italiano. Nascerebbe un aggregato da più di 2 mila agenzie. Le partite da chiudere prima di arrivare al possibile accordo. Nella partita il gruppo della Valtellina e l’interesse di Cimbri, primo azionista della banca

retribuzioni-risparmio-imc

Pronti, partenza, Pir

(di Paola Valentini – Milano Finanza) Anche se mancano chiarimenti normativi e un vero focus sull’Aim, i piani di risparmio che azzerano le tasse prendono il via. Almeno 10 sgr hanno in rampa di lancio fondi ad hoc. Ecco che cosa propongono, quali sono i rischi e quali sono le opportunità Debuttano sul mercato i

Generali HiRes HP

Generali, gli analisti attendono il Piano alla prova dei fatti

(di Luigi Dell’Olio – Il Piccolo) Commenti positivi ma pesa l’incertezza del momento Due giorni dopo si è tornati suppergiù al punto di partenza. Con la correzione di ieri (-0,44% a quota 11,25 euro), il titolo Generali è tornato sostanzialmente sui livelli di lunedì, prima cioè dello scatto alla vigilia del piano e del calo

Liquidazione - Analisi Imc

Rumors di fusione Fineco-Banca Generali, il mercato è scettico

(di Piercarlo Fiumanò – Il Piccolo) Equita ritiene le nozze «improbabili». Riflettori sul piano di cessioni di Unicredit: Pekao resta in primo piano Analisti e banche d’affari immaginano diversi scenari per Unicredit che passano attraverso cessioni o alleanze. Si guarda alle mosse dell’ad Jean Pierre Mustier mentre dopo il rally della vigilia arriva qualche presa

Analisi - Investimenti (2) Imc

Dubbi su Generali-Axa

(Fonte: ItaliaOggi) Per gli analisti lo scenario caro a Bolloré è difficile da concretizzare Continua a tenere banco la questione Generali–Mediobanca, con gli analisti che esaminano gli scenari relativi a un eventuale progetto targato Bolloré. Icbpi (neutral, target price di 9,2 euro su Mediobanca) ricorda che negli ultimi giorni sono circolate indiscrezioni insistenti su un

Assicurazioni - Credit crunch Imc

Assicurazioni, redditività a rischio

(di Andrea Gennai – Il Sole 24 Ore) Lo shock Brexit ha contagiato i titoli del mondo finanziario e non poteva risparmiare gli assicurativi. La preoccupazione numero uno è che uno shock del genere estenda ulteriormente il periodo dei tassi a zero penalizzando la redditività delle compagnie. In un report di qualche giorno fa Morgan

Private equity - Contratto Imc

Locuste sbrana-polizze

(di Anna Messia – Milano Finanza) I fondi private equity, attratti dall’elevato roe del settore, dominano il riassetto. Hanno rilevato Eurovita (JcFlowers), Amissima (Apollo) ed Ergo (Cinven). E per Skandia entra in lizza anche Blackstone Ad aprire la breccia, a giugno di due anni fa, è stata l’americana Jc Flowers. Prima che l’istituto di controllo

Eurovita Assicurazioni (2) HP

Eurovita, emesso prestito subordinato da 40 milioni di Euro

L’emissione – finalizzata al rifinanziamento del debito subordinato esistente – ha raccolto un forte interesse da parte degli investitori qualificati sia italiani che esteri con una domanda ampiamente superiore all’offerta massima prevista Eurovita Assicurazioni ha annunciato di aver emesso il prestito subordinato denominato “Eurovita Assicurazioni S.p.A. Euro 40.000.000 Fixed Rate Subordinated Notes due December 2025”

Assicurazioni - Generico Imc

Assicurazioni, regole più dure come per il credito

(di Andrea Greco – Repubblica Affari & Finanza) Presto a regime le norme più severe sul patrimonio: Solvency 2 in Europa e quelle sistemiche per nove big mondiali (per ora anche Generali): Gli operatori protestano e tagliano gli investimenti su borsa e infrastrutture Dopo le banche tocca alle assicurazioni, che sono un po’ le “parenti

Top